Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Zuppa valdostana

  • Zuppa alla valdostana

    Zuppa alla valdostana

    Zuppa alla valdostanaQuando volete preparare la zuppa alla valdostana, per prima cosa preparate una bella pentola di brodo di carne e lessate il cavolo. Trasferite la zuppa alla vadostana in forno e cuocete a 170°C fino a quando la fontina si sarà completamente sciolta. Trascorso il tempo necessario per far scigliere la fontina, sfornate la zuppa alla vadostana, lasciate riposare per qualche minuto quindi sevite.
  • Ricetta Zuppa valdostana

    Ricetta Zuppa valdostana

    Preparazione Una decina di foglie di verza 200 g di spalla cotta 200 g di fontina 8 fette di pane casereccio raffermo un litro di brodo di dado burro sale pepe. COMESI PREPARAScegliete delle foglie di verza grandi e perfette. Mondatele, lavatele e scottatele per 5 minuti in acqua bollente salata.
  • Polenta concia alla valdostana

    Polenta concia alla valdostana

    Scegli la ricetta di Sale&Pepe della polenta concia alla valdostana! La polenta concia alla valdostana di Sale&Pepe è una variante facile da preparare che unisce il gusto dei due formaggi a quello della polenta di farina di mais, del burro e del latte. La polenta concia alla valdostana non è certamente un piatto light! Non ti resta che indossare il grembiule e preparare insieme a noi la polenta concia alla valdostana! Come preparare la polenta concia alla valdostana Togli la polenta concia alla valdostana dal fuoco, distribuiscila in singole ciotole calde di terracotta e servila subito.
  • Ricetta Fonduta valdostana tradizionale

    Ricetta Fonduta valdostana tradizionale

    Poiché si serve all'inizio del pasto, la fonduta valdostana è considerata generalmente un antipasto tipico, ma è così sostanziosa che spesso viene proposta come piatto unico. Per una fonduta superlativa è indispensabile usare poi fontina valdostana Dop, a pasta semicotta prodotta con il latte dei pascoli di montagna. Oltre ai crostini, potete accompagnare la vostra fonduta valdostana tradizionale con polenta, verdure cotte, pere a fettine sottili e pani speciali.
  • Ricetta Carbonade valdostana

    Ricetta Carbonade valdostana

    Non tutti sanno che oltre a quella valdostana, esiste anche una carbonade flamande, tipica del Belgio, preparata con birra, al posto del vino rosso. Per ottenere un ottimo risultato con la carbonade valdostana oggi è invece d'obbligo acquistare carne piuttosto magra di manzo o di vitellone.
  • Ricetta Costolette alla valdostana

    Ricetta Costolette alla valdostana

    Preparazione – Tagliate 150 g di fontina valdostana a fette sottili, e dividetele in quattro parti uguali.
  • Ricetta Polenta valdostana

    Ricetta Polenta valdostana

    Fate cuocere per 25 minuti continuando a mescolare; tagliate a dadini 150 g di fontina e 150 g di toma valdostana di media stagionatura.
  • Ricetta Cotolette alla valdostana

    Ricetta Cotolette alla valdostana

    Friggete le cotolette alla valdostana in una padella con abbondante burro spumeggiante finché sono dorate sui due lati, posatele sulla carta assorbente da cucina per eliminare l'unto in eccesso e servitele subito ben calde.
  • Fonduta alla valdostana

    Fonduta alla valdostana

    Tagliate a dadini la fontina e mettetela in una ciotola, ricopritela con il latte e lasciatela riposare per almeno tre ore. Trascorso questo tempo, trasferirla in una casseruola insieme a quasi tutto il.Tagliate a dadini la fontina e mettetela in una ciotola, ricopritela con il latte e lasciatela riposare per almeno tre ore. Trascorso questo tempo, trasferirla in una casseruola insieme a quasi tutto il latte, unite il burro ed i tuorli. Mettete la casseruola sul fuoco basso e cuocete mescolando lemtamente. Inizialmente la fontina filerà, poi si scioglierà del tutto, quindi amalgamandosi agli altri ingredienti formerà una crema densa e morbida. Prestate attenzione a non avere il fuoco troppo alto altrimenti impazzirà; per tranquillità ...
  • Costolette alla valdostana

    Costolette alla valdostana

    Prendete una costoletta e, senza staccare l'osso, fate un taglio orizzontale in modo d'avere due pezzi di carne attaccati da un lato. Tra questi due lembi di carne adagiate una fettina di fontina. Chiudete, pigiate bene e dopo aver condito i.Prendete una costoletta e, senza staccare l'osso, fate un taglio orizzontale in modo d'avere due pezzi di carne attaccati da un lato. Tra questi due lembi di carne adagiate una fettina di fontina. Chiudete, pigiate bene e dopo aver condito i due lati con sale e pepe passate la costoletta farcita nella farina, poi nell'uovo sbattuto e infine nel pangrattato. Fatele cuocere nel burro a fuoco moderato, fino a quando avranno preso un bel colore ...