Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Zuppa di lenticchie e patate

  • Zuppa di lenticchie e patate

    Zuppa di lenticchie e patate

    La zuppa di lenticchie e patate è un primo piatto ottimo per riscaldare le serate invernali. Nutriente, gustosa e sana: questa zuppa è anche l'ideale per recuperare fibre, vitamine e sali minerali dopo gli eccessi delle feste. Come preparare la zuppa di lenticchie e patate Lasciate in ammollo 200 gr di lenticchie rosse per 2 ore. Lavate quindi 2 patate, sbucciatele e fatele a dadini. Aggiungete al soffritto le lenticchie e le patate. Prendete alcuni mestoli di zuppa, senza le foglie di verze, mettete in un frullatore insieme a 1 bustina di zafferano e fate una crema.
  • Zuppa di lenticchie rosse e patate

    Zuppa di lenticchie rosse e patate

    Scopri come preparare la zuppa di lenticchie rosse e patate, un primo piatto gustoso e leggero, facilissimo da realizzare. Mettete le lenticchie a bagno per un paio d'ore in una ciotola con acqua fredda. Lavate accuratamente le patate, sbucciatele e riducetele a dadini piuttosto piccoli. Soffriggetelo in una casseruola con un filo d'olio finché sarà appassito, poi unite le lenticchie sgocciolate e le patate. Prelevate qualche mestolino di zuppa, facendo attenzione a non raccogliere le foglie di verza, e versateli nel frullatore; unite lo zafferano stemperato in un cucchiaio di acqua calda e riducete tutto in crema. Incorporate la crema alla zuppa, mescolate bene e lasciate sul fuoco ancora una decina di minuti.
  • Zuppa di lenticchie Laaddas

    Zuppa di lenticchie Laaddas

    La zuppa di lenticchie laaddas è un piatto non italiano, ma mediorientale, ha un sapore straordinario che non dovete perdere,provate la nostra ricettaPer realizzare le ricetta della zuppa di lenticchie laddas per prima cosa affettate finemente la cipolla e fatela rosolare in un tegame con dell'olio d'oliva e gli spicchi d'aglio. Aggiungete al soffritto le lenticchie ben scolate precedentemente ammollate in acqua per circa 15 minuti, il pomodoro pelato e tagliato a cubetti, il dado, il pepe macinato ed il sale. Portate lentamente ad ebollizione per circa 10 minuti, quindi aggiungete patate e carote tagliate a dadini. Prima di servire spolverizzate la zuppa con il prezzemolo tritato e accompagnatela con delle fette di pane casereccio.
  • Zuppa di lenticchie patate e sedano

    Zuppa di lenticchie patate e sedano

    Mettete a bagno nell'acqua le lenticchie per 12 ore. Al momento di preparare la minestra, pulite e lavate il sedano e tagliatelo a pezzetti, sbucciate le patate e tagliatele a dadini. Versate nel tegame le lenticchie, il sedano e le patate, coprite con circa 1,5 l di acqua bollente, salate, pepate e fate cuocere a recipiente coperto, a fuoco basso, per circa 40 minuti.
  • Zuppa di lenticchie

    Zuppa di lenticchie

    Provatela con dei crostini caldi!Mettete in ammollo le lenticchie, in acqua fredda per almeno 12 ore. Trascorso il tempo dell'ammollo, iniziate a mondare le verdure, e riducete in dadolata abbastanza piccola le carote, dopo averle pelate, il sedano, le patate e le zucchine 1. fatela stufare dolcemente e poi aggiungete tutte le verdure 4, tranne le lenticchie. Fate cuocere per circa 10 minuti a fuoco dolce mescolandole con un cucchiaio di legno; quando si saranno intenerite, aggiungete anche le lenticchie 5 ben scolate dall'acqua di ammollo, le foglie di alloro e i chiodi di garofano 6, versate anche il cumino in polvere 7 e regolate di sale; in ultimo versate l'acqua calda 8, o brodo ...
  • Zuppa di lenticchie umbra

    Zuppa di lenticchie umbra

    Come preparare la zuppa di lenticchie umbra Ponete 400 gr di lenticchie di Castelluccio in una pentola con abbondante acqua fredda, portatela a ebollizione, quindi abbassate la fiamma e cuocete per circa 20 minuti a fuoco dolce. Trasferite la salsa nella pentola con le lenticchie e proseguite la cottura per altri 20 minuti o fino a quando le lenticchie sono cotte. Sul fondo dei piatti singoli sistemate le fette di pane tostato e coprite con la zuppa di lenticchie.
  • Zuppa di lenticchie umbra

    Zuppa di lenticchie umbra

    Scopri la ricetta tradizionale umbra per preparare la zuppa di lenticchie, un primo caldo e sfizioso a base delle tipiche lenticchie di Castelluccio. Mettete le lenticchie di Castelluccio in una pentola con abbondante acqua fredda, portatela a ebollizione, quindi abbassate la fiamma e cuocete su fuoco dolce per circa 20 minuti. Trasferite la salsa nella pentola con le lenticchie e proseguite la cottura per altri 20 minuti o fino a quando le lenticchie sono cotte. Sistemate le fette di pane tostato sul fondo dei piatti singoli e coprite con la zuppa di lenticchie. In più, sono un’ottima fonte di fibre, vitamine, sali minerali e ferro, mantenendo comunque un ridotto quantitativo di grassi.La zuppa di lenticchie ...
  • Zuppa di lenticchie rosse

    Zuppa di lenticchie rosse

    Lavate le lenticchie. Aggiungete le cipolle e friggetele leggermente per 7-8Lavate le lenticchie. Sbattete i tuorli con il latte freddo, aggiungete questo composto alla zuppa bollente e miscelate bene.
  • Zuppa di lenticchie

    Zuppa di lenticchie

    lenticchie di Ventotene 300 g / guanciale 30 g / costola di sedano 1 / aglio 1 spicchio o cipolla 40 g / pomodorini 4 / pane di farina di grano duro raffermo 4 fette / olio extravergine d'oliva / sale, pepe Versate le lenticchie su un vassoio, verificate che non vi siano sassolini o altre impurità, lavatele, sgocciolatele e lasciatele a bagno per un quarto d'ora o poco più. Aggiungete le lenticchie scolate, mescolate e bagnate con un litro d'acqua fredda o brodo vegetale freddo. Cuocete con il coperchio a fuoco basso per circa 40 minuti, versando altra acqua o brodo bollente se la zuppa risultasse troppo asciutta. A cottura ultimata la zuppa non ...
  • Zuppa estiva di lenticchie

    Zuppa estiva di lenticchie

    Deliziosa eppure light, oltre che super genuina: la zuppa estiva di lenticchie si gusta fredda e si prepara a crudo, con un frullatore, in soli 15 minuti. Unite al composto 100 g di germogli di lenticchie, azionate il mixer a intermittenza per pochi secondi e regolate di sale. Servite la zuppa fredda guarnita con una manciatina di germogli di porro oppure germogli di ravanello e, se vi piace, una ulteriore spolverata di paprica.
  • Scopri anche