Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Zuppa di cavolo verza

  • Minestra di cavolo verza

    Minestra di cavolo verza

    Minestra di cavolo verza: Scopri come preparare questa deliziosa ricetta. Mondate il cavolo verza privandolo anche del torsolo centrale. Unite il cavolo verza e insaporite il tutto con il sale e il peperoncino rosso grossolanamente spezzettato. Versatevi la minestra di cavolo verza, che avrete tenuto piuttosto liquida, cospargete di pecorino grattugiato e servite subito in tavola.
  • Cavolo rosso e verza

    Cavolo rosso e verza

    Cavolo rosso e verza: una gustosissima insalata arricchita da un salsa. Lavate il cavolo e la verza, sbucciate la barbabietola; affettate le verdure sottili e mettetele in un'insalatiera, salate e conditecon un filo d'olio.
  • Cavolo verza in padella

    Cavolo verza in padella

    Mondate e lavate il cavolo verza, tagliatelo a striscioline sottili. Mondate e lavate il cavolo verza, tagliatelo a striscioline sottili.
  • Cavolo verza al forno

    Cavolo verza al forno

    Mondate, lavate e tagliate a strisce le foglie di verza. In una casseruola ponete la salsiccia spellata e sMondate, lavate e tagliate a strisce le foglie di verza. Coprite il fondo di una pirofila appena velata d'olio con uno strato di strisce di verza, sovrapponetene un altro di fettine di mozzarella, poi uno di salsiccia e nuovamente un altro di verza. Sull'ultimo strato di verza versate la panna, spolverizzate con abbondante formaggio grattugiato e cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti.
  • Zuppa di cavolo Krcìg

    Zuppa di cavolo Krcìg

    La zuppa di cavolo Krcìg viene preparata in Armenia con il cavolo fermentato: è possibile, qui una versione adattata ai gusti mediterranei.Quando volete preparare la zuppa di cavolo, in una casseruola, rosolate con l'olio la cipolla e l'aglio tritati, aggiungete il concentrato di pomodoro e lasciate cuocere per 5 minuti a fiamma moderata. Unite anche il cavolo tagliato sottilmente, il brodo e lasciate cuocere per 30 minuti a fiamma dolce. Insaporite di sale e pepe, servite la zuppa calda cospargendola con del prezzemolo fresco.
  • Zuppa di cavolo nero

    Zuppa di cavolo nero

    La zuppa di cavolo nero, una zuppa che sa di cose buone.ad alto valore nutrizionale è il giusto connubio tra gusto e benessere, provatela!Tagliate il porro finemente e fatelo stufare in una casseruola, preferibilmente di ghisa pensante, con un po' d'olio extravergine d'oliva. Nel frattempo sfogliate il cavolo scartando l'innervatura centrale che risulta più dura, tagliatelo grossolanamente ed unitelo alla casseruola. Quando il cavolo inizia ad appassirsi e a perdere, quindi, volume, aggiungete i fagioli cotti con un po' del loro liquido di cottura e mescolate. Disponete una fetta di pane tostato in ciascun piatto e versatevi sopra la zuppa ben calda, irrorate con un giro d'olio extravergine a crudo e servite con altro pane ...
  • Zuppa di cavolo nero

    Zuppa di cavolo nero

    Pulite e lavate il cavolo, tagliatelo a tocchetti ed eliminate le parti finali più dure, poi lessatelo per 15-20 minuti in acqua bollente salata. Unite il cavolo scolato e le erbe aromatiche. Coprite e cuocete la zuppa a fuoco moderato per circa 20 minuti. Poco prima di servire, fate tostare le fette di pane sotto il grill del forno, suddividetele nelle fondine e versatevi sopra la zuppa calda.
  • Zuppa di verza gratinata

    Zuppa di verza gratinata

    Priva la verza delle foglie rovinate e del torsolo, lavala e tagliala a striscioline. Affetta la cipolla sbucciata e soffriggila nell'olio; unisci le fette di pancetta, tagliale in 2 e falle dorare, aggiungi la verza, le patate e il brodo bollente. Tosta le fette di pane tagliate in 2, sistemale sul fondo di 4 piatti fondi resistenti al calore, versa sopra la zuppa e cospargila con il formaggio. Passala sotto il grill del forno per 4-5 minuti e servi subito.Zuppa di verza gratinataUna golosa vellutata di patate e verza, da preparare e gustare nei mesi invernali, stagione delle verze, resa ancora più invitante dall'aggiunta della pancetta e del pane tostato.
  • Zuppa di verza

    Zuppa di verza

    Una verza di circa un kg 2 patate20 g di burro un dado per brodo 200 g di crostini dì pane 2 cucchiai di olio saleTogliete le foglie esterne della verza, tagliatela a metà e lavatela bene. Intanto togliete una parte di torsolo duro all'altra mezza verza e, con un coltello, tagliatela a listarelle sottilissime. Mettete il burro in una casseruola, lasciatelo sciogliere e unitevi la verza a listarelle; mescolate, poi coprite e fatela cuocere per 5 minuti. Sbucciate le patate, lavatele, grattugiatele e unitele alla verza nella casseruola. Scolate la verza lessata, quindi passatela al setaccio, unitela alla verza cotta con le patate, aggiungete il brodo e fate sobbollire per 2 - 3 minuti.
  • Cavolo rosso e cavolo verza brasati

    Cavolo rosso e cavolo verza brasati

    Lavare accuratamente le verdure. Tagliarle a listarelle e adagiarle in padella. Fatele scottare con un poco di olio. Dopodichè aggiungere un po' di acqua, l'aceto e proseguire la cottura. Spolverate con un po' di sale, e qualche fogliolina di.Lavare accuratamente le verdure. Tagliarle a listarelle e adagiarle in padella. Fatele scottare con un poco di olio. Dopodichè aggiungere un po' di acqua, l'aceto e proseguire la cottura. Spolverate con un po' di sale, e qualche fogliolina di timo. Se preferite il gusto del finocchio, direi che si sposa bene.
  • Scopri anche