Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Zucchine trombetta

  • Ricetta torta alle zucchine

    Ricetta torta alle zucchine

    Preparazione della torta con zucchine Affettate le zucchine a mezzo cm di spessore. Le zucchine che consigliamo per questa ricetta di torta alle zucchine sono le cosiddette zucchine trombetta, generalmente verde chiaro o comunque di un colore molto delicato. Questa varietà di zucchine, infatti, possiede un sapore particolare e delicato unito ad una consistenza unica. Non è facilissimo trovare le zucchine trombetta, perché vengono coltivate in Liguria. Di certo è possibile sostituire le zucchine trombetta con altre normali e più comuni, ma, se avete la possibilità di sperimentare proprio questa qualità, non lasciatevela sfuggire.
  • Ricetta Torta di zucchine e ricotta

    Ricetta Torta di zucchine e ricotta

    Torta di zucchine e ricotta Ecco come preparare la torta di zucchine e ricotta, una semplice ma sfiziosa ricetta, facile da realizzare e molto economica. Come si può vedere nelle fasi di preparazione step by step abbiamo scelto di impiegare delle deliziose zucchine trombetta. Le zucchine trombetta sono tipiche della Liguria, in particolare di Albenga, hanno forma allungata, un po' sinuosa con un'estremità ingrossata e colore verde chiaro. Tagliate le zucchine. Spuntate le zucchine, affettatele sottilissime e saltatele per pochi minuti in una padella con un filo di olio, l'aglio tritato e la salvia. Portate la torta di zucchine e ricotta in tavola solo dopo averla fatta raffreddare.
  • Ricetta Zucchine a funghetto

    Ricetta Zucchine a funghetto

    Preparazione ingredienti3 zucchine trombetta 1 ciuffo di prezzemolo1 spicchio d’aglio6 cucchiai di olio extravergine d’oliva1 ciuffo di origano frescosale e pepevini consigliatiColline di Levanto Bianco Irpinia Coda di Volpe Spuntate le zucchine poi affettatele sottili.
  • Pansotti di gamberi e zucchine al pomodoro

    Pansotti di gamberi e zucchine al pomodoro

    Nel corso di questa ora prepara il ripieno dei pansotti: pulisci e tritai gamberi, monda le zucchine e tagliale a dadi, poi cuoci entrambi al vapore per un minuto. In una ciotola mescola gamberi, zucchine trombetta, panna e 2 tuorli, fino ad avere un composto denso, poi aggiusta di sale e pepe. Servi i pansotti di gamberi e zucchine al pomodoro profumati con il basilico.
  • Zucchine: 10 ricette sfiziose

    Zucchine: 10 ricette sfiziose

    Le zucchine si trovano ormai sui banchi dei supermercati 365 giorni all'anno, ma la stagione ideale per consumarle è l'estate. Ne esitono tante diverse varietà: piccole, grandi, rotonde, a trombetta, tutte perfette per un grande numero di ricette e, soprattutto, per gli abbinamenti più vari. Dalla ricetta dei cestini di zucchine, alla quiche con zucchine e pancetta croccante, come condimento nella ricetta dei fusilli con il sugo di zucchine, fiori di zucca e salsiccia croccante, o come insolito secondo nella ricetta del cheesecake salato alle zucchine, le zucchine saranno le regine della tua estate.
  • Ricetta Pansotti di gamberi e zucchine al pomodoro

    Ricetta Pansotti di gamberi e zucchine al pomodoro

    Questi ravioli panciuti danno il nome a uno sfizioso piatto: ricetta tipica della cucina ligure, ecco come preparare questi deliziosi pansotti di gamberi e zucchine al pomodoro, un misto di profumi e sapori che richiamano i profumi della terra e del mare. Lavate le zucchine, tagliatele a dadini e cuoceteli a vapore per circa un minuto. Riunite in una ciotola 500 g di gamberi rossi di Sanremo, 400 g di zucchine trombetta, 2 tuorli e un filo di panna: dovrete ottenere un composto piuttosto denso; salate e pepate.
  • Zucchine trifolate

    Zucchine trifolate

    Zucchine trifolate Le zucchine trifolate sono un piatto tipicamente estivo, quando la verdura è di stagione e offre il massimo di sè in sapore e bontà. Come preparare le zucchine trifolate Lavate, asciugate e mondate 400 gr di zucchine, eliminate le estremità e affettatele a rondelle oppure, se preferite, tagliatele nel senso della lunghezza in 4 parti e poi in 8, e infine riducetele a tocchetti. Aggiungete le zucchine e saltatele per 1 minuto a fiamma vivace; unite il sale e pepe, mescolate e coprite con un coperchio. Cuocete circa 10 minuti a fiamma bassa, fin quando le zucchine saranno tenere ma non disfatte. Tritate le foglie lavate e asciugate di 4-5 rametti di prezzemolo, ...
  • Zucchine gratinate

    Zucchine gratinate

    Le zucchine gratinate sono un ottimo secondo piatto, ideale da preparare quando si vuole qualcosa di leggero e da mettere in tavola,Spuntate, lavate e sciacquate le zucchine. Portate una pentola colma d'acqua leggermente salata ad ebollizione, quindi tuffatevi le zucchine a scottarsi per 10 minuti. Scolate le zucchine, raffreddatele in acqua fredda e tagliatele a metà per il lungo. Scavate le zucchine, rimuovendo gran parte della polpa contenente i semi. Ungete una teglia da forno ed adagiatevi le barchettine di zucchine via via che le farcirete con il composto di tonno preparato in precedenza. Non vi resta che impiattare e servire le zucchine gratinate a tavola; potrete servirle sia calde che tiepide.
  • Zucchine ripiene

    Zucchine ripiene

    Zucchine ripiene, ma non le solite zucchine ripiene di carne bensì con uova sbattute con il parmigiano, formaggio e prosciutto.più semplice di così!Lessate le zucchine in acqua salata dopo averle ben lavate e pulite per una diecina di minuti. Scavate le zucchine ormai fredde e riempitele con il composto di uova e prosciutto cotto. Distribuite le zucchine in una tegli coperta da carta forno e ricoprite ogni zucchina con pomodorini tagliati a dadini e basilico. Servite le zucchine ripiene ben calde con un giro d'olio a crudo ai vostri commensali.
  • Zucchine trippate

    Zucchine trippate

    Le zucchine trippate sono un contorno tipico della Toscana, molto buono e saporito, perfetto da abbinare a piatti di carne stufata o alla griglia.Per fare le zucchine trippate tagliate le zucchine a fette di circa 3 centimetri dopo averle spuntate e ben lavate. Trasferite le rondelle di zucchine in una padella con poco olio e la cipolla tritata.
  • Scopri anche