Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Zucchine fritte in pastella

  • Zucchine fritte

    Zucchine fritte

    Zucchine fritte semplici e veloci da preparare, ideali come contorno gustoso per accompagnare carne o pesce, oppure da utilizzare come sfizioso antipastoPer preparare le zucchine fritte, bastano d'avvero pochi ingredienti, ma vediamo come procedere: da prima setacciate la farina e raccoglietela in una scodella. Salate leggermente e aggiungete alla pastella anche un filo d'olio extravergine d'oliva, coprite la scodella con della pellicola e metteete a riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Incorporate delicatamente gli albumi montati a neve alla pastella con l'aiuto di una spatola, mescolate dall'alto verso il basso e fate amalgamare bene tutti gli ingredienti. Una volta che avrete terminato la preparazione della pastella: tagliate le zucchine a listarelle, ovvero sia a ...
  • Zucchine fritte

    Zucchine fritte

    Le zucchine fritte possono essere servite come contorno o stuzzichino per un aperitivo: dorate e croccanti, piaceranno tantissimo anche ai bambini!Per preparare le zucchine fritte, per prima cosa lavate e spuntate le zucchine, poi tagliatele per il lungo a fette di circa 1 cm di spessore 1. Trasferite le zucchine in un colino, aggiungete il sale grosso 4 e coprite con un piatto, assicurandovi che sia appoggiato direttamente sulle zucchine 5; posizionate un peso sopra al piatto e lasciate riposare così le zucchine per 2 ore in modo che perdano la loro acqua di vegetazione 6. A questo punto sciacquate le zucchine sotto l’acqua corrente 8 e asciugatele con un panno da cucina pulito 9. ...
  • Ricetta Zucchine in pastella

    Ricetta Zucchine in pastella

    Mescolate fino a che non avrete ottenuto una pastella liscia e omogenea, coprite con un panno e mettete la pastella in …
  • Ricetta Carote e zucchine fritte

    Ricetta Carote e zucchine fritte

    Spalmate con un velo di patè di olive nere 16 fettine lunghe e sottili di carote e di zucchine. Arrotolate e fermate le verdure con gli stecchini, quindi immergetele in 80 g di pastella base arricchita con le foglioline di 2 rametti di timo e un pizzico di peperoncino.
  • Ricetta Zucchine fritte al basilico

    Ricetta Zucchine fritte al basilico

    Preparazione Spuntate 4 grosse zucchine, taglietele a rondelle di 3-4 mm e friggetele in abbondante olio caldo finché prenderanno colore, poi appoggiatele su carta assorbente da cucina e salatele leggermente.
  • Linguine con melanzane e zucchine fritte

    Linguine con melanzane e zucchine fritte

    Come preparare le linguine con melanzane e zucchine fritte Prosegui la preparazione delle linguine con melanzane e zucchine fritte sbucciando l'aglio. Lava le melanzane e le zucchine, taglia le melanzane a cubetti e le zucchine a rondelle e passale tutte in un velo di farina. Aggiungi anche le zucchine e le melanzane fritte, completa con una manciata di foglioline di timo fresco, mescola delicatamente e servi subito le linguine con melanzane e zucchine fritte.
  • Ricetta Perciatelli con le zucchine fritte

    Ricetta Perciatelli con le zucchine fritte

    Lavate 750 g di zucchine, asciugatele, spuntatele e affettatele fini a rondelle. Scolate la pasta al dente e conditela subito in una ciotola con le zucchine fritte e un filo dell'olio di cottura. Sostituite le zucchine fritte con delle comuni zucchine saltate in padella con 1 spicchio d'aglio ed eliminate il formaggio grattugiato. Per non sbagliare cliccate qui e seguite la ricetta di Donna Moderna degli spaghetti alle zucchine.
  • Ricetta Zucchine fritte con salsa profumata

    Ricetta Zucchine fritte con salsa profumata

    LAVA le zucchine, asciugale, spuntale e tagliale a bastoncini. Prepara la pastella. bastoncini nella pastella, lasciala sgocciolare e poi immergili nell'olio caldo. zucchine sulla carta per fritto e aggiungi subito un pizzico di sale.
  • Pastella per fritti

    Pastella per fritti

    Pastella per fritti Se volete ottenere fritti leggeri e croccanti, in questa ricetta Grazia propone due modi per preparare la pastella: una classica, della tradizione italiana, e una in stile “tempura” di origine giapponese. Scoprite la pastella per fritti più adatta a voi con queste ricette Come preparare la pastella per fritti Per la pastella classica: versate 100 gr di farina”00” in una ciotola e aggiungete a filo 2 dl scarsi di acqua minerale gassata freddissima, mescolando con una frusta a mano per evitare il formarsi di grumi. Aggiungete al composto di farina un albume montato a neve con una presa di sale e incorporateli con una spatola e movimenti delicati dal basso verso l’alto, ...
  • Salvia fritta in pastella

    Salvia fritta in pastella

    La salvia fritta in pastella viene preparata utilizzando belle foglie di salvia da intingere in una pastella fatta di farina, birra e poi fritte.Per preparare la salvia fritta in pastella lavate bene le foglie di salvia sotto abbondante acqua fresca corrennte 1, poi fatele asciugare su di un vassoio foderato con carta assorbente da cucina 2. continuate a mescolare fino ad ottenere un pastella omogenea e priva di grumi 4, poi regolate di sale a vostro piacere 5. Una volta pronta, intingete le foglie di salvia una per una nella pastella che avete preparato 6, Aggiustate di sale e servite le foglie di salvia fritte in pastella immediatamente 12.
  • Scopri anche