Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Zeppole siciliane

  • Brioches siciliane

    Brioches siciliane

    Le brioches siciliane sono deliziose se gustate da sole, per accompagnare un caffè o un cappuccino, ma ottime anche con il gelato o con una buona granita catanese. Come molte ricette tradizionali, ne esistono diverse varianti: con i consigli di Grazia, potrete realizzere delle golose brioches siciliane al profumo di limone e vaniglia e dal sapore delicato, ricco di tradizione! Come preparare le brioches siciliane Lasciate intiepidire gli stampini su una gratella, prima di estrarre le brioches siciliane e servirle fredde.
  • Ravazzate siciliane

    Ravazzate siciliane

    Ecco le ravazzate siciliane, ricco street food dall'assolata Sicilia!Per preparare le ravazzate siciliane iniziate con l’impasto. Sfornate 33, lasciate intiepidire leggermente e gustate le vostre ravazzate siciliane!
  • Mafalde siciliane

    Mafalde siciliane

    Le mafalde siciliane, sono dei panini tipici siciliani di semola di grano duro a forma di serpentina con semi di sesamo, perfetti da fare in casa!Per preparare le mafalde siciliane cominciate dalla preparazione della biga.
  • Cassatine siciliane

    Cassatine siciliane

    Scopri come preparare a casa le cassatine siciliane: una ricetta semplificata, più facile da fare a casa in tutta Italia, del tradizionale dolce siciliano. Decorate le cassatine siciliane fatte in casa con le ciliegine e le scorze di arancia, cedro e zucca candite.
  • Zeppole

    Zeppole

    Nel frattempo mettere sul fuoco una pentola con olio abbondante, quando l'olio risulta ben caldo immergere varie zeppole e farle cuocere fino a quando vengono a galla, scolarle, metterle su carta assorbente, quando sono fredde cospargere con zucchero a velo oppure cospargere con miele sciolto con la buccia grattugiata di una arancia.
  • Sarde siciliane

    Sarde siciliane

    Mondate la cipolla e I'aglio; tritateli finemente emetteteli in una casseruolina con 4 cucchiai di olio.Lasciateli appassire a fiamma bassa, insaporendoli con una grossa macinata di pepe. Unite quindi i pomodori ben sgocciolati e tritati salate e fate cuocere il sugo, a fuoco basso e coperto, per 15 minuti.Intanto pulite le sarde:eliminate le teste, poi aprite i pesci a libro e togliete la lisca centrale e le altre spine. Fate scaldare un bicchiere di olio nellapadella dei fritti e adagiatevi 3 o 4 sarde per volta, facendole dorare da entrambe le parti e salandole a fine cottura. Mettetele a scolare su carta assorbente da cucina e lasciatele in attesa al caldo, mentre friggete le altre. ...
  • Focaccine siciliane

    Focaccine siciliane

    - 800 g di pomodori maturi - 3 spicchi di aglio - 1 mazzetto di origano - 80 g di sarde sotto sale - 70 g di pecorino grattugiato - 4 cucchiai di olio extravergine di oliva - sale - pepe Per la pasta - 25 g di lievito di birra - 500 g di farina - sale La ricetta in 5 mosse Sciogliete il lievito in 1/2 bicchiere di acqua tiepida e lasciatelo riposare, coperto, per circa 15 minuti. Setacciate la farina con il sale, unite il lievito e 1 bicchiere di acqua tiepida e lavorate fino a ottenere un impasto liscio ed elastico. Formate una palla, copritela e lasciatela lievitare per 1 ora. ...
  • Zeppole fritte

    Zeppole fritte

    Le zeppole fritte sono un dolce tipico e si possono però preparare in qualsiasi momento dell'anno. L'impasto semplice e la preparazione rapida rendono le zeppole una merenda golosa e speciale per grandi e piccini Come preparare le zeppole fritte Quando le zeppole saranno ben dorate, scolatele con un mestolo forato e fate asciugare su carta assorbente.
  • Zeppole baresi

    Zeppole baresi

    Scopri la ricetta tradizionale per preparare le tipiche zeppole baresi, un dolce dicato a San Giuseppe e a tutti i papà per il 19 marzo, la Festa del papà. Friggete le zeppole, poche alla volta, prima nel grasso semicaldo, poi nell'olio più caldo per terminare la cottura. Disponete le zeppole baresi su un piatto e guarnitele o, semplicemente, con dello zucchero a velo oppure, come vuole la tradizione, prima con la crema pasticciera e poi con la composta di amarene.
  • Le zeppole

    Le zeppole

    Le zeppole sono una ricetta davvero ottima da realizzare quando si vuol provare a fare un dolce classico partenopeo. Con un cono iniziare a formare le zeppole su un foglio di carta da forno, posto su una teglia. Le zeppole devono assumere un color nocciola.
  • Scopri anche