Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Yogurtiera

  • Yogurt fatto in casa senza yogurtiera

    Yogurt fatto in casa senza yogurtiera Yogurt fatto in casasenza l’utilizzo della yogurtiera? Per fare lo yogurt in casa di solito utilizzo la yogurtiera. Lo preparo con latte fresco e fermenti lattici acquistati in farmacia oppure è sufficiente mescolare un vasetto di yogurt al latte e la yogurtiera fa il suo dovere. E’ un piccolo e comodissimo elettrodomestico che a casa mia lavora tantissimo … Ma questa volta ho seguito un metodo diverso … Perché io adoro l’autoproduzione … mi piace imparare e provare a fare in casa tutto ciò che si può fare … Così ho voluto provare anche a fare lo yogurt senza yogurtiera. Innanzitutto direi che possiamo scegliere accuratamente gli ingredienti e ...
  • Yogurt fatto in casa con la yogurtiera

    Yogurt fatto in casa con la yogurtiera Preparazione dello yogurt fatto in casa con la yogurtiera Accendete la yogurtiera e mettete dentro il vasetto di yogurt, così si riscalda un po. Versate dentro i vasetti e mettete dentro la yogurtiera. Lasciate maturare per 4 ore o fino a quando vedete che il latte si è addensato, non tenetelo 10-12 ore come è scritto nell’opuscoletto della yogurtiera, altrimenti diventa acido.
  • YOGURT FATTO IN CASA SENZA YOGURTIERA

    Preparare lo yogurt senza l’uso della yogurtiera da davvero un ottimo risultato, lo yogurt che si ottiene è cremoso e poco acido. Lo yogurt fatto in casa senza yogurtiera può essere gustato come un comune yogurt: con frutta fresca, cereali, pezzi di cioccolato; e quindi utilizzato anche nella preparazione di dolci tipo plumcake o ciambelle, pan bauletti, brioche etc. Ingredienti yogurt fatto in casa senza yogurtiera Procedimento yogurt fatto in casa senza yogurtiera Gustate il vostro yogurt fatto in casa senza yogurtiera, con frutta, cereali, cacao cioccolato, confettura o per preparare dolci o brioche Se vi è piaciuta questa ricetta vi invito a diventare fan della mia pagina facebook per non perdere tutte le novità.
  • yogurtiera JC 3525 Severin, campagna loveseverin

    In questi giorni ho avuto l’opportunità di provare la Yogurtiera JG 3525 grazie alla campagna Severin 2015/2016 #loveseverin e, devo dirvi che, non credevo di poter preparare in casa uno yogurt tanto buono! La Yogurtiera ha un utilizzo molto semplice e pratico, ha dei comodi vasetti di vetro che si possono riporre in frigorifero in modo da proteggere la freschezza del vostro yogurt e si possono tranquillamente lavare in lavastoviglie. Scaldate il leggermente il latte deve essere a temperatura ambiente, sui 30°, aggiungete lo yogurt e versate il contenuto nei 7 vasetti, chiudeteli con l’apposito tappo, inseriteli nella yogurtiera, chiudete con il coperchio e accendete la macchina.
  • Yogurt fatto in casa senza yogurtiera

    Oggi vi propongo una ricetta-non ricetta semplicissima, lo Yogurt fatto in casa senza yogurtiera! Yogurt fatto in casa senza yogurtiera
  • yogurt fatto in casa senza yogurtiera

    Lo yogurt è uno dei più semplici alimenti naturali che si possono fare in casa. Infatti bastano solo due ingredienti latte e un vasetto di yogurt, scelti preferibilmente biologici, possiamo in poche mosse e un po’ di pratica, ottenere uno yogurt sano, economico e soprattutto che soddisfa il palato e i gusti di tutta l’intera famiglia.Io era un po’di tempo che ci pensavo ma avevo paura a fare lo yogurt senze yogutiera perchè ero sicura che non sarebbe mai venuto denso e cremoso, ma acido e liquido.E invece mi sbagliavo mi sono ricreduta! Versate 1 litro di latte in una pentola capiente e scaldatelo a circa 90 gradi, si deve formare la panna sulla superficie ...
  • Yogurt fatto in casa senza yogurtiera di Kissthecook

    Preparatevi tutti gli ingredienti e gli strumenti che vi serviranno per questa ricetta. Mettete alcuni cucchiai di yogurt in una terrina.Fate bollire il latte.Diluite lo yogurt con un mestolo di latte bollente. Fate raffreddare il latte rimasto mettendo la pentola in un recipiente con acqua fredda. Deve raggiungere la temperatura di 39-40°C.Quando avrà raggiunto la temperatura giusta versatelo nella terrina con lo yogurt e latte: fatelo attraverso un colino, mescolate e poi invasate. Mettete i vasetti in un luogo tiepido, magari nel forno spento, avvolti in una coperta e dimenticateli per 7-8 ore: è molto importante non spostarli o muoverli. Trascorso il tempo previsto avrete uno yogurt buonissimo e cremoso che rimarra ottimo per circa ...
  • Yogurt fatto in casa, come fare lo yogurt "compatto e non acido"

    Per fare lo yogurt senza yogurtiera si può utilizzare in alternativa: Porli nella yogurtiera e coprirli tutti col coperchio grande della yogurtiera. Accendere la yogurtiera e lasciare al loro interno i vasetti dalle 7 alle 12 ore in base alla stagione e alla temperatura dell’ambiente e degli ingredienti. Una volta che lo yogurt è pronto, spegnere la yogurtiera. Togliere il coperchio della yogurtiera e coprire ogni singolo vasetto con il suo coperchio. consiglio l’acquisto di una yogurtiera con il doppio dei vasetti per non rimanere mai senza yogurt la yogurtiera deve sempre rimanere accesa, fino a che lo yogurt si è formato
  • Yogurt fatto in casa sano e genuino

    Inoltre ho utilizzato una semplice yogurtiera. La mia yogurtiera continene 7 barattolini di vetro. Io ho seguito le istruzioni d’uso della mia macchinetta, quindi il procedimento può variare leggermente in base al tipo di yogurtiera che utilizzate. In base alle istruzioni della mia yogurtiera io metto i vasetti senza tappo. Chiudete la yogurtiera con il coperchio e azionatela. Più sarà il tempo di riposo nella yogurtiera, più denso sarà lo yogurt.
  • Yogurt naturale,ricetta homemade

    Se siete golosi di yogurt naturale e volete farlo da soli, la ricetta è facile e veloce e si può preparare con o senza yogurtiera. Pochi giorni fa ho acquistato una bellissima yogurtiera, in una famosa catena di discount, ad un prezzo bassissimo, allettata dall’idea di prepararmi in casa lo yogurt naturale, dalla bravissima Stefania, del blog “Easy Kitchen”, che per l’occasione aveva creato anche un evento su facebook, lo Yogurt Day. Non ho potuto partecipare all’evento di Stefania, per impegni lavorativi, ma mi sembra doveroso, per la stima che nutro nei suoi confronti, citarla, anche perché senza il suo input magari non avrei neanche acquistato la mia bellissima yogurtiera. Per ottenere buoni risultati, la ...
  • Scopri anche