Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Yogurt gelato

  • Gelato allo yogurt

    Gelato allo yogurt

    Il gelato allo yogurt è uno di quelli che piace sempre a tutti. Aggiungete lo yogurt, la farina di carrube e un pizzico di sale; amalgamate il tutto e, se necessario, frullate per eliminare eventuali grumi. Versate il composto nella gelatiera, azionate la macchina e lasciate mantecare per 50 minuti o fino a che il gelato non si sarà formato. Trasferite il gelato in un contenitore e riponete in congelatore per almeno 1 ora prima di servirlo. Servite il gelato in coppette decorando con dei biscottini.
  • Gelato allo yogurt

    Gelato allo yogurt

    Il gelato allo yogurt è fresco e leggero, perfetto per una merenda estiva ed amato sia dai grandi che dai piccini. Versare lo yogurt in una ciotolona con il beccuccio.
  • Gelato di Yogurt al Caffè

    Gelato di Yogurt al Caffè

    In una terrina versate lo yogurt, aggiungete lo zucchero e amalgamate bene utilizzando una frusta. Quando.In una terrina versate lo yogurt, aggiungete lo zucchero e amalgamate bene utilizzando una frusta. Quando il gelato sarà pronto ricavatene tante palline che trasferirete in una grande ciotola. Guarnite poi il gelato con le fettine di fragole e qualche chicco di caffè tostato.
  • Gelato di yogurt con mirtilli

    Gelato di yogurt con mirtilli

    Montare la panna, che dovrà essere molta fredda, e aggiungerla al composto di yogurt e mirtilli. Sistemare lo yogurt in un contenitore e lasciarlo in freezer circa 2 ore, rimescolando di tanto in tanto. Se si ha la macchina per preparare il gelato, ricordarsi di lasciare il gelato in freezer almeno 30 minuti dopo averlo preparato.
  • Gelato di yogurt al caffè 2

    Gelato di yogurt al caffè 2

    In una terrina versate lo yogurt, aggiungete lo zucchero e amalgamate bene utilizzando una frusta. Quando.In una terrina versate lo yogurt, aggiungete lo zucchero e amalgamate bene utilizzando una frusta. quando il gelato sarà pronto ricavatene tante palline che trasferirete in una grande ciotola. Guarnite poi il gelato con le fettine di fragole e qualche chicco di caffé tostato.
  • Gelato di yogurt all'ananas, banana e cocco

    Gelato di yogurt all'ananas, banana e cocco

    Mettete l’ananas, la banana, la polpa di cocco, il succo di limone,il rum, lo zucchero e lo yogurt nella tazza del mixer e frullate fino a ottenere un composto spumoso.Mondate l’ananas e la banana e tagliateli grossolanamente in pezzi. Mettete l’ananas, la banana, la polpa di cocco, il succo di limone,il rum, lo zucchero e lo yogurt nella tazza del mixer e frullate fino a ottenere un composto spumoso. Dopo l’ultimo intervento con il frullatore, riponete il gelato nel congelatore e lasciatelo riposare nel congelatore per 2 ore e comunque fino a quando ha raggiunto la giusta consistenza.
  • Gelato malaga

    Gelato malaga

    Se amate i dessert freschi e saporiti, ma che hanno un gusto adulto il gelato malaga è ciò che fa per voi e di certo piacerà a chi ama il liquore!Per prima cosa mettete un pentolino sul fuoco e fate scaldare il latte con il destrosio. Versate la base del gelato in un pentolino e mettete sul fuoco. Versate il composto nel cestello della gelatiera, azionate la macchina e lasciate mantecare per almeno 50 minuti o fino a che il gelato non si sarà formato. Quando il gelato è pronto aggiungete l'uvetta sultanina ed azionate la macchina per qualche minuto per amalgamare bene. Una volta ben mantecato, potrete servire il gelato immediatamente oppure potrete conservarlo ...
  • Gelato fritto

    Gelato fritto

    Formate 6 grosse palline di gelato e mettetele nel congelatore. Immergete le palline di gelato nella pastella, avvolgetele bene e riponetele nel freezer per alcuni giorni. Riscaldate l.Formate 6 grosse palline di gelato e mettetele nel congelatore. Immergete le palline di gelato nella pastella, avvolgetele bene e riponetele nel freezer per alcuni giorni. Riscaldate l'olio e immergete per qualche secondo, una alla volta, le palline di gelato finché si dorano.
  • Gelato fiordilatte

    Gelato fiordilatte

    Uno dei gusti più gettonati e preferiti da grani e piccoli: il gelato fiordilatte è squisito ed è perfetto in ogni occasione. Trasferite il composto nella gelatiera, azionate la macchina e fate mantecare per circa 50 minuti o fino a che il gelato non si sarà formato. A questo punto, trasferite il gelato in un contenitore e fatelo riposare per circa 30 minuti in freezer. Servite il gelato al fiordilatte accompagnandolo con dei biscottini.
  • Gelato bacio

    Gelato bacio

    Il gelato bacio è uno di quelli più amati da grandi e piccoli in quanto abbina la dolcezza della nocciola all'intensità del cioccolato, provatelo!Riunite in una pentola il latte, il latte in polvere e l'estratto di vaniglia e portare quasi a bollore. Appena prima di spegnere la macchina, incorporate la granella di nocciole e lasciate mantecare giusto quanto serve affinché la granella si distribuisca uniformemente nel gelato. Trasferite il gelato in un contenitore e riponetelo in freezer coperto con della pellicola per almeno un'ora prima di servirlo in tavola.
  • Scopri anche