Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Waffle

  • Waffle

    Waffle

    I waffle sono soffici cialde dall'inconfondibile forma a nido d'ape che potete guarnire con i vostri ingredienti preferiti, sia dolci che salati!Per preparare i waffle, per prima cosa sciogliete il burro al microonde o a bagnomaria e lasciatelo raffreddare. Trascorso il tempo di riposo, lasciate tornare l’impasto a temperatura ambiente e nel frattempo riscaldate la piastra per waffle per farla arrivare a temperatura. Quando i waffle avranno assunto un bel colore dorato, aprite il coperchio, staccateli delicatamente dalla piastra 13 e trasferiteli su un piatto 14. Guarnite i vostri deliziosi waffle a piacere con sciroppo d’acero, frutta fresca e una pioggia di zucchero a velo 15!
  • Waffle

    Waffle

    I waffle sono dei deliziosi dolcetti che avrete di certo visto in qualche telefilm americano. Farli in casa non è difficile, seguite i nostri consigli!Quando volete fare i waffle, mettete nella planetaria o semplicemente con le fruste i tuorli con lo zucchero e un pizzico di sale. All'impasto ottenuto ora aggiungete la farina e il lievito setacciato, date un'ultima mescolata e poi prelevandone un mestolo per volta, cuocete i waffle nella appostita macchinetta.
  • Waffle sandwich

    Waffle sandwich

    I waffle sandwich sono saporiti waffle salati farciti con ingredienti sfiziosi in modo da formare dei simpatici sandwich.Per realizzare i waffle sandwich ponete in una ciotola la farina setacciata, il lievito 1 e lo zucchero 2. Passato il tempo di riposo, riprendete l'impasto dei waffle e aggiungete il burro fuso e gli albumi mescolando con una spatola dall'alto verso il basso per non smontarli 13. A questo punto procedete con la cottura: scaldate una piastra da waffle 14, versate il composto nello stampo apposito aiutandovi con un mestolo 15 Chiudete la piastra 16 e cuocete per circa 5 minuti o per il tempo indicato dalla vostra piastra: i waffle devono risultare dorati 17. Prendete 6 ...
  • Waffle alla panna

    Waffle alla panna

    I waffle sono deliziose cialde fragranti, originarie del Belgio, che vengono cotte in una cialdiera composta da due piastre roventi, solitamente in ghisa, che conferiscono a questi dolci la caratteristica forma a nido d’ape. Realizzare i waffle senza questo accessorio è impossibile! I waffle sono dolci versatili che possono essere gustati semplicemente con una spolverata di zucchero a velo o accompagnati da gelato, frutta fresca, crema alla nocciola o marmellata; sono adatti per colazione, merenda o anche come un fresco dessert serale. Come preparare i waffle alla panna Cuocete i waffle. Riscaldate la piastra e spennellatela di burro; quando risulta ben calda, versate 1 cucchiaio di impasto del composto lavorato e fate cuocere il waffle ...
  • Waffle sandwich alla Nutella

    Waffle sandwich alla Nutella

    I waffle sandwich alla Nutella sono golosi biscottini composti da due profumate cialde, cotte su piastra, unite da un morbido ripieno di Nutella.Per preparare i waffle sandwich alla Nutella ponete la panna in una planetaria 2, oppure in una ciotola, e aggiungete l'estratto di vaniglia 2. Terminate così tutto l’impasto e alla fine assemblate i waffle.
  • Waffle di patate alle erbe

    Waffle di patate alle erbe

    Se sei stanca delle solite crocchette di patate, prova i waffle salati di patate di Sale&Pepe. I waffle devono essere dorati e potranno essere passati nel forno caldo 1-2 minuti, se necessario. Consiglio: se i tuoi waffle si staccano con difficoltà o si aprono in due, potrebbero essere sia troppo cotti, sia non abbastanza cotti. Non aprire la cialdiera di colpo ma a poco a poco, e stacca i waffle con una spatola di gomma.
  • Waffle di patate alle erbe

    Waffle di patate alle erbe

    Scopri come preparare i waffle salati, gustosi stuzzichini di patate e erbe, perfetti da portare in tavola nel periodo di Natale. I waffle devono essere dorati e potranno essere passati nel forno caldo 1-2 minuti, se necessario. UN CONSIGLIO IN PIU': se i vostri waffle si staccano con difficoltà o si aprono in due, potrebbero essere sia troppo cotti, sia non abbastanza cotti. Non aprite la cialdiera di colpo ma a poco a poco, e staccate i waffle con una spatola di gomma.
  • Waffle

    I Waffle o Gaufre o Waffel sono dei dolci a cialda dalla caratteristica forma a nido d’ape. La prima volta che abbiamo assaggiato i Waffle è stato ad Amsterdam dove li abbiamo gustati con banane, fragole e panna montata. Inutile dire che è stato vero amore per i waffle al primo assaggio, tanto che appena siamo tornate in Italia ci siamo messe subito alla ricerca della macchina per farli e da allora li abbiamo preparati più e più volte anche perché non richiedono lunghi tempi di preparazione e poi sono davvero semplici. La ricetta dei Waffle che vi proponiamo è tratta da GialloZafferano, come sempre una garanzia ma con qualche piccola variante. Un’ultima cosa: i ...
  • Waffle

    Mettete in un recipiente il tuorlo, lo zucchero e il burro fuso e montate con le fruste elettriche per un paio di minuti. Aggiungete il latte, l’albume montato, la farina setacciata e il lievito. Mescolate con una spatola dal basso verso l’alto, con movimenti delicati per non far smontare l’albume. Fate scaldare la piastra per waffel e mettete un cucchiaio di impasto al centro. Chiudete e fate cuocere per 3-4 minuti. Serviteli ben caldi, magari accompagnati da zucchero a velo, miele, marmellata o Nutella. Se volete rimanere sempre aggiornati e visualizzare le nuove ricette pubblicate, diventate fan della pagina facebook del blog “Le ricette di mamma Lù”.
  • Waffle dolci

    I waffle sono una sorta di cialde, che vanno cotte in speciali piastre apposite, croccanti fuori e morbide dentro. I waffle sono i parenti americani e nordeuropei delle “gaufre”, rispetto alle quali hanno un impasto più denso, che infatti va spalmato sulla piastra e non versato come quello delle gaufre. Io ho preparato dei waffle molto semplici, serviti semplicemente con un po’ di zucchero a velo e cioccolato fuso, ma sono ottimi anche accompagnati ad esempio da una pallina di gelato. Scaldare la piastra per waffle e, con l’ausilio di due cucchiai, mettere l’impasto negli appositi spazi. Quando i waffle sono pronti, estrarli dalla piastra, ritagliare eventuali pezzi d’impasto irregolari, cospargere con cioccolato fuso passandolo ...
  • Scopri anche