Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Waffel ricetta originale belga

  • Gaufre ricetta originale belga

    I gaufre ricetta originale belga perchè l’ho avuta da una mia carissima amica belga che da anni concorriamo con i nostri figli tra i vafler norvegesi a cui i suoi figli naturalmente ne vanno matti… e i tradizionali gaufres belgi che i miei figli adorano…. Gaufre ricetta originale belga
  • WAFFEL RICETTA ORIGINALE les gaufres de Liège

    Piastra per waffel comprata, non rimaneva altro da fare che trovare la ricetta perfetta. Anzi no, non bastava che fosse perfetta… doveva anche essere la ricetta originale dei waffel, quella tradizionale nata in Belgio grazie al cuoco del Principe di Liège che, su ordinazione del principe, diede alla luce quelli che poi sono diventati i dolci belgi più famosi al mondo. La ricetta originale prevede 2 ingredienti che non vi aspettereste: La cottura si fa tradizionalmente nella piastra per waffel, una piastra costituita da forme a nido d’ape rettangolari o a cuore corredata di coperchio per una cottura uniforme del waffle da entrambi i lati. Se non avete la macchina per waffel, potete arrangiare cuocendoli ...
  • Waffel bimby

    Waffel bimby – Il waffel o waffle o la gaufre è un dolce a cialda, croccante fuori e morbido dentro, che si cuoce su un’ apposita piastra doppia rovente.  Sono dolci tipici del Belgio, della Francia, Della Gemania, dei Paesi Bassi e della Scandinavia, e come per la maggior parte dei piatti tipici, ne esistono diverse varianti  La versione originale è quella della gaufre col lievito di birra, mentre il waffle è la variante americana, in cui viene usato il lievito chimico in polvere, per questo più veloce da preparare, ma per questo più croccante e più basso. Il waffel non ha molto sapore, per questo il consiglio è di spolverizzare con zucchero ...
  • Waffle o Waffel cialde morbide e sottili ( ricetta originale tedesca)

    Potete fare tanti dessert ad esempio i waffel con ciliegie oppure waffel fragole insomma sono una vera bontá.
  • Ciocco waffel con mele caramellate

    Ormai chi mi segue da un po’ sa che amo i waffel e i waffle  Qualcuno dirá ma qual’é la differenza? Be’ i primi sono sottili e tipici della Germania mentre i waffle sono molto piú spessi e sono originari del Belgio chiamati anche waffle alla belga la ricetta la trovate QUI. Oggi vi propongo i ciocco waffel con mele caramellate e gelato. Iniziate la preparazione dei ciocco waffel con mele caramellate preparando i waffel al cioccolato: montate il burro con lo zucchero vanillina e il sale quando avrete ottenuto una crema morbida unite i tuorli. Tagliate ogni ciocco waffel un tanti cuori se avete una waffeliera classica saranno 5 quindi formate disponete un ...
  • Waffel o waffle o gaufre

    Il waffel o waffle o gaufre è un dolce a cialda, croccante fuori e morbido dentro, che si cuoce su un’ apposita piastra doppia rovente.  Sono dolci tipici del Belgio, della Francia, Della Gemania, dei Paesi Bassi e della Scandinavia, e come per la maggior parte dei piatti tipici, ne esistono diverse varianti  La versione originale è quella della gaufre col lievito di birra, mentre il waffle è la variante americana, in cui viene usato il lievito chimico in polvere, per questo più veloce da preparare, ma per questo più croccante e più basso. Waffel o waffle o gaufre Ingredienti per circa 15 waffel waffle gaufre come in foto:
  • Waffle alla belga

    Iniziate la preparazione dei waffle alla belga accendendo la cialdiera in modo tale sia ben calda quando l’impasto sará pronto, proseguite montando gli albumi a neve ben ferma con il sale e mettendoli da parte. A questo punto spennellate la cialdiera e versate circa 3 cucchiai d’impasto per ogni quadrato della di essa chiudetela e fate cuocere i waffle alla belga per circa 3 minuti. Quindi servite spolverizzando con zucchero a velo e gustatevi questi deliziosi waffle alla belga una vera goduria Se amate i waffle provate anche i miei waffle salati con rösti oppure date un’occhiata al mio album di waffel dolci e salati.
  • Indivia belga in padella

    Indiviabelga in padella: un contorno delizioso, perfetto per accompagnare secondi piatti di carne … Leggevo mentre cercavo un’idea per cucinarla: ”l’insalata belga è una delle verdure che nel frigo non mancano mai” e non ho potuto fare a meno di sorridere … perché in realtà questa è per me la prima volta che la preparo … mai comprata e mai cucinata dunque … ho voluto provarla e ho scoperto che l’indivia belga in padella mi piace! Mi piace quel suo sapore leggermente amaro e trovo che l’indivia belga in padella sia un contorno gustoso ed originale! Lavare l’indivia belga, tagliarla sottilmente per il senso della lunghezza. Prima di spegnere il fuoco aggiungere anche i pinoli, ...
  • Waffel o Waffle, ricetta belga per la prima colazione e non solo

    I waffel sono delle golose cialde croccanti fuori e morbide all’interno, dalla caratteristica forma quadrettata che si ottiene facendo cuocere l’impasto nell’apposita piastra ben rovente.
  • Indivia belga ripiena alla napoletana

    L’ indivia belga ripiena alla napoletana è un piatto appetitoso e saporito, ottimo da servire freddo sia come contorno che come antipasto. L’ indivia belga ripiena è molto semplice da preparare; si farcisce infatti con ingredienti poveri, ma ricchi di gusto: olive di Gaeta, capperi, acciughe e pecorino assieme a un po’ di pangrattato rendono l’ indivia belga ripiena un contorno stuzzicante e diverso dal solito. A differenza della ricetta originale napoletana, però, ho scelto di cuocere l’ indivia belga ripiena in forno, perché mi piace che le foglie più esterne assumano un aspetto croccante e un gusto leggermente amarognolo, come accade quando vengono cotte a una temperatura piuttosto alta. L’ indivia belga ripiena si ...
  • Scopri anche