Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Verza ricette

  • Verza stufata

    Verza stufata

    Tagliare a pezzi la verza. Imbiondire l'aglio con l'olio ed il peperoncino, aggiungere i pomodori a pezzi e la verza. A cottura ultimata salare e far asciugare il brodo a pentola scoTagliare a pezzi la verza. Imbiondire l'aglio con l'olio ed il peperoncino, aggiungere i pomodori a pezzi e la verza.
  • Come cucinare la verza

    Come cucinare la verza

    Ortaggio dell'inverno, la verza è ricca di sostanze antiossidanti. Con Sale&Pepe scopri come cucinarla per mantenere le sue proprietà nutritive.La verza, detta anche cavolo verza, è una varietà di cavolo con una testa di foglie verdi e piuttosto larghe e increspate. La verza si può mangiare anche cruda, a insalata, anche se in genere si consuma cotta nelle minestre o come contorno. Cuoci le foglie di verza in casseruola con brodo caldo per realizzare la nutriente zuppa di lenticchie rosse e verza. Dopo averla velocemente scottata in acqua salata, puoi cucinare la verza in forno come ghiotto componente della Quiche al bitto con verze e Praga. Scopri tante ricette con la verza e cucinala con ...
  • Risotto alla verza

    Risotto alla verza

    Il risotto alla verza è un primo piatto vegetariano semplice da preparare, che porta con sé tutto il gusto e i benefici di questo ortaggio invernale.Per realizzare il risotto alla verza, per prima cosa preparate il brodo vegetale seguendo la ricetta sul nostro sito. Ora occupatevi di pulire le verdure: sbucciate e tritate finemente lo scalogno, poi prendete la verza, eliminate le prime foglie esterne e rimuovete la parte più dura del torsolo, sia interna che esterna, usando un coltello. Tagliate la verza a striscioline di circa 2 cm di larghezza, trasferitele in un colino e sciacquatele sotto l’acqua corrente. Quando lo scalogno sarà diventato trasparente, unite la verza tagliata a striscioline e lasciatela cuocere ...
  • Sformatini di verza

    Sformatini di verza

    Un secondo piatto a base di verza, sfizioso e semplice da preparare: gli sformatini di verza arricchiti con mortadella e ricotta sono un modo originale per gustare questa verdura dal sapore deciso e inconfondibile Come preparare gli sformatini di verza Lavate e mondate 1 piccola verza, staccando le foglie dal torsolo; tuffatele una pentola con acqua bollente per pochi istanti. Sbucciate 1 scalogno, tagliatelo a fette, tritatelo finemente e fatelo imbiondire in padella con un po’ d'olio extravergine d'oliva e una presa di sale; mescolate e aggiungete la verza tritata. Tritate 100 gr di mortadella e unitela in una ciotola con 300 gr di ricotta, 30 gr di grana grattugiato, la verza intiepidita, pepe e ...
  • Verza: le migliori ricette vegetariane

    Verza: le migliori ricette vegetariane

    Home Menu Top Ten Ricette Le migliori ricette vegetariane con la verza Ortaggio tipico dell'inverno, la verza è ricca di vitamina C e sali minerali e ha ottime proprietà antinfiammatorie e depurative. Per un antipasto verde e saporito, cucina i crostoni con verza e bitto al burro e salvia. Ecco il budino di parmigiano con verza e crostini. La verza può diventare anche chic.
  • Minestra di verza

    Minestra di verza

    La minestra di verza è un primo piatto invernale dal carattere semplice e un po’ rustico, perfetto per coccolarsi nelle giornate più fredde.Per preparare la minestra di verza, per prima cosa mondate e affettate sottilmente lo scalogno. Intanto prendete la verza, eliminate la costa centrale più dura, quindi tagliatela a listarelle. Lavate sotto l’acqua corrente la verza e lasciatela da parte a scolare. Quando lo scalogno sarà ben stufato, unite il mazzetto di aromi e la verza, lasciate insaporire a fuoco moderato per 5 minuti, poi versate l’acqua Verso fine cottura pepate a piacere, poi spegnete il fuoco e servite subito la vostra minestra di verza ben calda.
  • Pasta verza e salsiccia

    Pasta verza e salsiccia

    La pasta verza e salsiccia è un primo piatto gustoso, con aggiunta di formaggio caprino: piatto perfetto per l'inverno!Per preparare la pasta verza e salsiccia come prima cosa tritate finemente il peperoncino. Passate poi alla verza, eliminate le foglie più esterne. unite la verza, abbassate la fiamma e sfumate con il vino bianco. Cuocete il tutto per altri 10 minuti e nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata a piacere e scolatela molto al dente, trasferendola direttamente nel tegame con la verza. Decorate la superficie di ciascun piatto con dei fiocchetti di caprino e servite la vostra pasta verza e salsiccia ancora calda!
  • Riso e verza

    Riso e verza

    Riso e verza è una minestra tipica napoletana, un primo piatto invernale molto saporito.Per preparare il riso e verza iniziate a realizzare il brodo vegetale. Una volta pronto, lavate accuratamente e asciugate la verza. In questo momento non sarà necessario aggiungere liquidi poiché la verza li rilascerà naturalmente. In ultimo regolate di sale e pepe e impiattate il vostro riso e verza!
  • Involtini di verza

    Involtini di verza

    Gli involtini di verza sono buonissimi e facilmente adattabili! Davvero molto semplici e gustosi.Per preparare gli involtini di verza cominciate preparando un buon brodo vegetale. Nel frattempo, con molta delicatezza per non romperle, staccate le foglie della verza, ve ne occorrono 6 per questa ricetta. Prima di servire i vostri involtini di verza lasciateli riposare una decina di minuti fuori dal forno.
  • Verza con le uova

    Verza con le uova

    Scopri come cucinare la Verza con le uova, un antipasto completo, con tanto di pancetta e taleggio! Per preparare la Verza con le uova, pulisci le carote e tagliale a bastoncini. Lava la verza, tagliala a listarelle e lessala per cinque minuti in acqua bollente salata. Unisci la verza e la pancetta, fai insaporire e regola di sale. Suddividi le verdure nei singoli piatti, completa con le uova in camicia e servi subito.Verza con le uovaLa Verza con le uova è un antipasto di verdura creativo e sostanzioso. Un piatto completo in cui uova e pancetta si sposano alla perfezione con il taleggio e la verza.
  • Scopri anche