Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Verza e fagioli

  • Zuppetta verza e fagioli

    Zuppetta verza e fagioli

    La zuppetta verza e fagioli è un comfort food perfetto nella stagione invernale. La ricetta che vi proponiamo e semplice ma il risultato è ottimo!Per fare la zuppetta di verza e fagioli, per prima cosa mettete a bagno la sera prima i fagioli in acqua tiepida; scolateli e lessateli, a fuoco lento, per un paio d'ore in abbondante acqua senza sale. Unite i fagioli e la verza lavata e tagliata grossolanamente, aggiungendo circa un litro d'acqua. La vostra zuppetta verza e fagioli è pronta per essere servita ben calda.
  • Risotto con fagioli e verza

    Risotto con fagioli e verza

    Fai il pieno di carboidraiti e proteine grazie al risotto con fagioli, verza e salsiccia Sciacquate 150 g di fagioli in scatola sotto l'acqua corrente, fateli insaporire per un minuto con 1 cucchiaio d'olio extravergine d'oliva e 1 spicchio d'aglio sbucciato e teneteli da parte. Lavate le foglie di verza. Unite 300 g di riso superfino Arborio e 4 foglie di verza tagliate a listarelle, mescolate e lasciate tostare il riso per un paio di minuti. Dopo circa 15 minuti aggiungete anche i fagioli borlotti insaporiti, dopo aver eliminato lo spicchio d'aglio. Lasciatelo insaporire per qualche minuto, cospargetelo con abbondante pepe macinato e servitelo sulle foglie di verza rimaste.
  • Ricetta Crocchette di verza e fagioli

    Ricetta Crocchette di verza e fagioli

    Le crocchette di verza e fagioli sono un secondo piatto diverso dal solito, vegano e saporito. È un piatto completo e ricco preparato con due ingredienti nutrienti: la verza ricca di vitamine e i fagioli che forniscono proteine. Intanto, pulite la verza, eliminate la costa centrale delle foglie e scottate queste ultime in acqua bollente salata per 3-4 minuti. Tritate grossolanamente la verza e mescolatela in una ciotola con i fagioli ben sgocciolati dal liquido di conservazione e schiacciati con una forchetta.
  • Timballo ricco di verza e fagioli

    Timballo ricco di verza e fagioli

    - 550 g di patate a pasta gialla - 200 g di fagioli rossi in scatola - 250 g di broccoli - 200 g di verza - 2 uova - 150 g di caciocavallo - 30 g di capperi sotto sale - 10 g di burro - 1 peperoncino piccante - sale La ricetta in 5 mosse Pulite la verza eliminando le parti dure, sbollentatela per 10 minuti e frullatela assieme ai broccoli e i fagioli, scolati dal loro liquido di conserva e sciacquati
  • Ricetta Stufatino di spalla con fagioli e verza

    Ricetta Stufatino di spalla con fagioli e verza

    Lo stufatino di spalla con fagioli e verza, è facile da preparare e la cottura rende la carne tenera, piacevolmente piccante e gustosa. Mettete 150 g circa di fagioli dall'occhio secchi in una ciotola, copriteli di acqua fredda e lasciateli a bagno per 12 ore, cambiando l'acqua un paio di volte. Salate, insaporite con peperoncino, bagnate con 1/2 bicchiere di vino bianco secco, fatelo evaporare, poi unite 400 g di polpa di pomodoro a pezzettoni e la verza tagliata a listarelle. Trascorso il tempo di cottura indicato, unite alla carne i fagioli ben sgocciolati, regolate di sale e pepe e proseguite la cottura per altri 30 minuti circa, finché i fagioli saranno morbidi.
  • Minestra di fagioli con l'occhio con riso e verza

    Minestra di fagioli con l'occhio con riso e verza

    Se amate i sapori rustici non perdete la ricetta che qui vi proponiamo: la minestra di fagioli con l'occhio con riso e verza è favolosa, vi piacerà!Se non avete a disposizone i fagioli dall'occhio già cotti, procedete in questo modo: metteteli in ammollo il giorno precedente e lasciateli in acqua fredda per tutta la notte. Prelevate, ora, una parte dei fagioli cotti insieme ad un po' della loro acqua e frullateli fino ad ottenere una purea omogenea. Aggiungete, ora, al tegame anche i pomodori pelati e lasciate insaporire per qualche minuto, quindi togliete l'aglio ed aggiungete la purea di fagioli. Lasciate insaporire, quindi aggiungete la verza tagliata a listarelle e altra acqua per permettere la ...
  • Verza stufata

    Verza stufata

    Tagliare a pezzi la verza. Imbiondire l'aglio con l'olio ed il peperoncino, aggiungere i pomodori a pezzi e la verza. A cottura ultimata salare e far asciugare il brodo a pentola scoTagliare a pezzi la verza. Imbiondire l'aglio con l'olio ed il peperoncino, aggiungere i pomodori a pezzi e la verza.
  • Minestra di verza

    Minestra di verza

    La minestra di verza è un vero confort food per chi, d'inverno, è abituato a trovare ristoro in un bel piatto di minestra calda. L'aggiunta delle patate, dei fagioli e del riso rende questa minestra particolarmente cremosa e densa e gustosa.Lavare la verza ed affettarla finemente. Aggiungere i fagioli già cotti e schiacciare leggermente con il cucchiaio; salare e lasciar cuocere per altri 15 minuti.
  • Risotto alla verza

    Risotto alla verza

    Il risotto alla verza è un primo piatto vegetariano semplice da preparare, che porta con sé tutto il gusto e i benefici di questo ortaggio invernale.Per realizzare il risotto alla verza, per prima cosa preparate il brodo vegetale seguendo la ricetta sul nostro sito. Ora occupatevi di pulire le verdure: sbucciate e tritate finemente lo scalogno 1, poi prendete la verza, eliminate le prime foglie esterne 2 e rimuovete la parte più dura del torsolo, sia interna che esterna, usando un coltello 3. Tagliate la verza a striscioline di circa 2 cm di larghezza 4, trasferitele in un colino e sciacquatele sotto l’acqua corrente 5. Quando lo scalogno sarà diventato trasparente, unite la verza tagliata ...
  • Sformatini di verza

    Sformatini di verza

    Un secondo piatto a base di verza, sfizioso e semplice da preparare: gli sformatini di verza arricchiti con mortadella e ricotta sono un modo originale per gustare questa verdura dal sapore deciso e inconfondibile Come preparare gli sformatini di verza Lavate e mondate 1 piccola verza, staccando le foglie dal torsolo; tuffatele una pentola con acqua bollente per pochi istanti. Sbucciate 1 scalogno, tagliatelo a fette, tritatelo finemente e fatelo imbiondire in padella con un po’ d'olio extravergine d'oliva e una presa di sale; mescolate e aggiungete la verza tritata. Tritate 100 gr di mortadella e unitela in una ciotola con 300 gr di ricotta, 30 gr di grana grattugiato, la verza intiepidita, pepe e ...
  • Scopri anche