Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Verdure fritte

  • Antipasto di verdure fritte

    Antipasto di verdure fritte

    Portate a bollore abbondante acqua salata e sbollentatevi separatamente queste tre verdure. Passate le verdure su un canovaccio per asciugarle. In un tegame fondo scaldate abbondante olio, quando inizia a sfrigolare immergetevi le verdure un pezzetto alla volta, passandole prima nella pastella.
  • Verdure di stagione fritte

    Verdure di stagione fritte

    Tagliare a listarelle le verdure. Inzuppare le verdure nella pastella e friggerle in abbondante olio.Tagliare a listarelle le verdure. Inzuppare le verdure nella pastella e friggerle in abbondante olio caldissimo.
  • Verdure fritte con salsa verde

    Verdure fritte con salsa verde

    Intingete le verdure nella pastella, passatele nei semi di sesamo e friggetele poche alla volta nell'olio per 2 minuti circa. Servitele calde con la salsa verde o il paté d'olive.Quando passate le verdure nei semi, premete bene perché restino coperte in modo uniforme.
  • Wurstel alla griglia con patatine fritte e verdure saltate

    Wurstel alla griglia con patatine fritte e verdure saltate

    I wurstel alla griglia con patatine fritte e verdure saltate sono un piatto succulento ideale per una cenetta in compagnia di amici!Per preparare i wurstel alla griglia con patatine fritte e verdure saltate lavate le verdure sotto abbondante acqua corrente fresca, poi privatele delle estremità e tagliate a listarelle di circa 5 mm le carote e le zucchine. Preparate una ciotolina con il ketchup 11 e infine servite i wurstel alla griglia con patatine fritte e verdure saltate ancora ben caldi 12.
  • Triglie fritte con verdure in agrodolce

    Triglie fritte con verdure in agrodolce

    Lava gli spinacini e metti l'uvetta in ammollo con acqua fredda e poche gocce di aceto balsamico. Fai tostare i pinoli in un padellino e poi trasferiscili su un foglio di carta assorbente. Passa i filetti di triglia nel composto di pane premendo bene con le mani. SCALDA un filo di olio in una padella e fai rosolare i filetti pochi minuti per parte. MESCOLA gli spinacini con i cipollotti, l'uvetta strizzata e i pinoli, condiscili con un filo di olio, poche gocce di aceto balsamico, sale e pepe. Distribuisci l'insalata nei piatti, aggiungi i filetti di pesce ancora caldi e servi subito.
  • Salsicce fritte

    Salsicce fritte

    Servite le salsicce con le verdure fritte e abbondante salsa di senape.
  • Bombe fritte

    Bombe fritte

    Le bombe fritte sono una preparazione di origine casalinga e sono preparate con un semplice impasto di farina, lievito di birra, latte, zucchero, burro e scorza di limone. Per realizzare le bombe fritte iniziate setacciando 100 gr di farina in una ciotola 1, poi sciogliete in 125 ml di latte tiepido lo zucchero 2 e il lievito di birra disidratato e mescolate con un cucchiaio 3. Trascorso il tempo della lievitazione potrete cuocere le bombe: uno dei segreti per una buona riuscita delle bombe fritte è la temperatura dell’olio, che deve essere caldo ma non bollente; potreste fare una prova friggendo un ritaglio di impasto: se il pezzetto di pasta diventa dorato lentamente l’olio è ...
  • Zucchine fritte

    Zucchine fritte

    Le zucchine fritte possono essere servite come contorno o stuzzichino per un aperitivo: dorate e croccanti, piaceranno tantissimo anche ai bambini!Per preparare le zucchine fritte, per prima cosa lavate e spuntate le zucchine, poi tagliatele per il lungo a fette di circa 1 cm di spessore 1. Le vostre zucchine fritte sono pronte per essere servite, calde e croccanti!
  • Cipolle fritte

    Cipolle fritte

    Se come noi adorate le cipolle fritte, quelle fatte ad anelli, questa è proprio la ricetta giusta che stavate cercando. Provatela e vedrete che bontà!Quando volete fare le cipolle fritte, affettate le cipolle a rondelle alte mezzo centimetro. Salate e servite le cipolle fritte come contorno.
  • Acciughe fritte

    Acciughe fritte

    Ma cosa c'è di più buono di un bel piatto di acciughe fritte? Una volta fritte, prelevate le acciughe dall'olio e adagiatele su fogli di carta paglia o carta assorbente affinché si asciughino dall'olio in eccesso. Portate le acciughe fritte immediatamente in tavola, ancora ben calde, ricordatevi solo di salarle leggermente ed accompagnatele, a piacere, con fette di limone.
  • Scopri anche