Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Verdure cotte

  • Verdure cotte all'agro

    Verdure cotte all'agro

    Sbattete tutto con una frusta fino a ottenere una salsina omogenea e versatela sulle verdure.
  • Verdure cotte con maionese alle erbe

    Verdure cotte con maionese alle erbe

    Scopri la ricetta su Sale&Pepe.Preparazione delle verdure cotte con maionese alle erbe Inizia la preparazione delle verdure cotte con maionese alle erbe dalla salsa. Trita le erbe aromatiche e uniscile al condimento già preparato, poi aggiungi peperoncino e sale.Cottura delle verdure da condire con maionese alle erbe Metti a bollire l'acqua per la cottura delle 2 verdure, ma fallo in 2 pentole separate. Scola le verdure, lasciale riposare qualche attimo poi mescolale in un'unica grande terrina. Servi calde e accompagna le verdure cotte con maionese alle erbe.
  • Insalata di verdure cotte al tofu

    Insalata di verdure cotte al tofu

    Facilissima, saporita, genuina e super light: l'insalata di verdure cotte al tofu, da gustare calda o fredda, è un piatto vegan che piace proprio a tutti. Cospargete le verdure cotte al tofu con 2 cucchiaini di semi di sesamo, mescolate ancora, spegnete e servite.
  • Verdure verdi cotte con maionese alle erbe

    Verdure verdi cotte con maionese alle erbe

    Scopri come portare in tavola le verdure verdi cotte con maionese alle erbe, un contorno light ma allo stesso tempo gustoso, facilissimo da cucinare. Lavate la catalogna, pulite le barbe di frate e lessate le due verdure separatamente nell'acqua bollente per 10-15 minuti.
  • Pasta con puntarelle cotte

    Pasta con puntarelle cotte

    La pasta con le puntarelle cotte è un primo piatto che sprigiona tutti i suoi sapori grazie all'aggiunta delle acciughe e del pangrattato tostato.Per preparare la pasta con le puntarelle cotte iniziate dalla pulizia di quest'ultime. Impiattate la pasta con puntarelle cotte aggiungendo su ogni piatto un cucchiaio di pangrattato tostato 21 e gustatela ancora calda!
  • Pere cotte alla cannella

    Pere cotte alla cannella

    Alle pere cotte si uniscono le albicocche secche e l'uvetta in questo dessert di frutta profumato e facile da realizzare. Prova la ricetta di Sale&Pepe.Come preparare le pere cotte alla cannella Per realizzare la ricetta delle pere cotte alla cannella innanzitutto porta a ebollizione 6 dl di vino rosso con 1 stecca di cannella, 4 grani di pepe e 150 g di zucchero di canna. Servi le pere cotte alla cannella in coppa.
  • Mele cotte al forno

    Mele cotte al forno

    Un dessert tanto semplice quanto ricco di sapore e profumo: le mele cotte al forno con l'aggiunta di confettura di albicocche, mandorle, uva sultanina e un po' di rhum, sono un'esplosione di dolcezza. Come preparare le mele cotte al forno
  • Pere cotte al cioccolato

    Pere cotte al cioccolato

    Prova a prepararle con la ricetta di Sale&Pepe.Come preparare le pere cotte al cioccolato Per realizzare la ricetta delle pere cotte al cioccolato innanzitutto metti le pere sbucciate in un pentola. Servi le pere cotte al cioccolato.
  • Pere cotte al vino

    Pere cotte al vino

    Scopri la ricetta di Sale&Pepe.Come preparare le pere cotte al vino Per realizzare la ricetta delle pere cotte al vino innanzitutto cospargi 20 pere Madernassa con 200 g di zucchero di canna, un cucchiaio di cannella e infornale a 180° per 2 ore in una teglia con un litro di Birbet, una stecca di cannella e 10 chiodi di garofano. Servi le pere cotte al vino tiepide con un cucchiaio del loro sciroppo.
  • Impasto per meringhe cotte

    Impasto per meringhe cotte

    Mettere in un recipiente concavo di rame stagnato gli albumi misti allo zucchero. Tenendoli in bagnomaria, a calore moderato, battere gli ingredienti con la frusta sino a che si formi un impasto abbastanza denso e gonfio, che dovrà essere caldo.Mettere in un recipiente concavo di rame stagnato gli albumi misti allo zucchero. Tenendoli in bagnomaria, a calore moderato, battere gli ingredienti con la frusta sino a che si formi un impasto abbastanza denso e gonfio, che dovrà essere caldo, ma non in modo eccessivo, onde evitare che la consistenza delicata dell'albume abbia a risentirne. L'impasto servirà per la preparazione di pasticcini tra cui le imitazioni dei funghi coltivati ed altro ancora.
  • Scopri anche