Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Vellutata di verdure

  • Vellutata di verdure invernali

    Vellutata di verdure invernali

    La vellutata di verdure invernali è un primo piatto a base di cavolfiore e porri, ideale per una cena leggera e gustosa Come preparare la vellutata di verdure invernali Frullate nel mixer le verdure con 2 cucchiai di panna fresca. Togliete la vellutata dal fuoco, aggiungete le verdure frullate e scaldate nuovamente per qualche minuto a fiamma bassa.
  • Vellutata bianca

    Vellutata bianca

    Suddividi la vellutata in ciotoline e decorala con delle uova di salmone.Vellutata delicataQuesto piatto è delicato e ideale per mangiare qualcosa di buono, senza appesantirsi troppo.
  • Vellutata delicata

    Vellutata delicata

    Peperoni gialli, rossi e verdi sono la base di questa delicata vellutata.
  • Salsa vellutata

    Salsa vellutata

    Per il pollo arricchisci la salsa vellutata con succo e scorza di limone grattugiata e grani di pepe rosa.
  • Vellutata di polenta

    Vellutata di polenta

    La vellutata di polenta è un appetitoso comfort food, perfetto per i menu invernali, realizzata con la farina per polenta instantaeaPer preparare la vellutata di polenta iniziate mettendo a bollire in un tegame capiente dell'acqua e portate a bollore; nel frattempo preparate i cavoletti di Bruxelles, togliendo le foglie più esterne 1, poi togliete il gambo e tagliateli a metà 2. Salate, pepate a piacere e proseguite la cottura per altri 2 minuti o fino a quando le verdure non risulteranno caramellate 10. Spegnete il fuoco e tenete da parte le verdure. Occupatevi ora della vellutata: quando l'acqua nel tegame sarà arrivata a bollore, salate e aggiungete 10 g di olio d'oliva 11, versate la ...
  • Vellutata di carote

    Vellutata di carote

    Scolate le verdure e trasferitele in una ciotola o in un bicchiere del frullatore e frullatele insieme al mascarpone, al basilico e al prezzemolo tritati e ad un cucchiaio di miele. Aggiustate la consistenza della vellutata: qualora risultasse troppo densa e grumosa, aggiungete un po' del brodo di cottura delle verdure e riprendete a frullare. Aggiustate la vellutata di sale e pepe. Distribuite la vellutata nei piatti da portata, adagiatevi sopra le listarelle di pancetta croccante e spolverizzate con del pepe nero macinato al momento. Servite la vellutata immediatamente, ben calda.
  • Vellutata di carote

    Vellutata di carote

    La vellutata di carote è ciò che ci vuole per un pasto leggero, di recupero dai bagordi delle feste! Saporita e saziante è perfetta nelle serate invernali.Per preparare la vellutata di carote dovrete avere veramente pochissime abilità culinarie, dovete semplicemente saper tagliare la verdura, metterla a bollire e frullarla.semplice no? Non è necessario tagliarla a pezzetti piccoli, successivamente verrà frullata insieme al resto delle verdure, l'unico motivo per il quale potreste volerla tagliare in pezzi più piccoli è di ridurne i tempi di cottura e questo vale anche per le altre verdure che incontreremo durante la ricetta. Pelate anche la patata e tagliatela a tocchetti di dimensioni piuttosto omogenee anche rispetto alle altre verdure. Raccogliete ...
  • Vellutata di ceci

    Vellutata di ceci

    Cremosa e ritemprante, la vellutata di ceci è la pietanza perfetta per la cena. Come preparare la vellutata di ceci Tritate 1 cipolla molto fine e lasciate appassire con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, aggiungete le verdure a cubetti e fate cuocere per 10 minuti. Ora aggiungete le verdure rosolate, 2 mestoli di brodo vegetale caldo, sale e pepe. Servite con la vellutata calda.
  • Vellutata al cavolo nero

    Vellutata al cavolo nero

    La vellutata al cavolo nero è un piatto caldo, adatto all'inverno, delicato, gustoso e corroborante!Per preparare la vellutata di cavolo nero, pulite i porri, affettateli e fateli soffriggere con olio extravergine, in una padella capiente, per circa 5 minuti 1. Aggiungetelo in padella con le altre verdure 5 e iniziate ad aggiungere il brodo vegetale, un mestolo alla volta, tenendolo sempre sotto il livello del cavolo nero 6 e lasciate cuocere il tutto per 25 minuti. Passate la crema ottenuta con un colino a maglie strette, premendo con un cucchiaio, per renderela una vellutata. Rimettete sul fuoco la vellutata e scaldatela per un paio di minuti 13. La vellutata al cavolo nero è pronta: servitela ...
  • Vellutata di zucca

    Vellutata di zucca

    La vellutata di zucca è un delizioso primo piatto autunnale, semplice e genuino, perfetto per coccolarsi nelle sere più fredde.Per preparare la vellutata di zucca, cominciate pulendo il porro e tagliandolo a rondelle 1. Scaldate l’olio in una casseruola capiente, quindi unitevi il porro 2 e fatelo soffriggere per qualche minuto, a fuoco non troppo basso, facendo attenzione che non si bruci ma facendolo tuttavia rosolare bene: questo soffritto conferirà un buon retrogusto arrostito alla vellutata. In modo che le verdure ne risultino coperte 7, e portate a cottura mescolando spesso. Avrete ottenuto una crema piuttosto liscia 12, ma per renderla vellutata come da manuale dovete setacciarla passandola attraverso un colino a maglie strette 13. ...
  • Scopri anche