Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Vellutata di porri e patate

  • Vellutata di porri e patate

    Vellutata di porri e patate

    Questa vellutata di porri e patate è un primo piatto vegetariano raffinato e sfizioso, con striscioline di porro fritto che donano alla pietanza un tocco croccante e sfizioso. La vellutata di porri e patate di Grazia è ideale per una cena in famiglia ma anche perfetta per un'occasione formale. Come preparare la vellutata di porri e patate Pelate 300 gr di patate, lavatele e mettetele intere in una pentola. Frullatele con un po’ di acqua di cottura e 20 gr di burro, fino ad avere una purea di patate liscia e omogenea; versatela nella pentola con l’acqua di cottura. Mondate 2 porri. Aggiungete gli anelli bianchi alla purea di patate, regolate di sale e di ...
  • Vellutata di porri e patate

    Vellutata di porri e patate

    La vellutata di porri e patate è un piatto che completa la giornata e fa tirare un sospiro di sollievo: una conclusione davvero confortante, provatela!Togliete le foglie più esterne del porro, lavatelo, tagliatelo a tocchetti e trasferitelo nella pentola insieme alle patate sbucciate, sciacquate e tagliate a cubetti e riempite la pentola d'acqua; salate adeguatamente. Quando patate e porri sono cotti, trasferiteli in un contenitore per frullarli aggiungendo solo l'acqua di cottura necessaria ad ottenere una purea liscia. Aggiungete alla vellutata 3 cucchiai di parmigiano e mezzo bicchiere di panna e mescolate. Assaggiate la vellutata e se necessario aggiungete del sale. Servite la vellutata di porri e patate ben calda.
  • Vellutata di porri e patate

    Vellutata di porri e patate

    Tostare il pane e servite la vellutata con i crostini ed un filodi olio.
  • Vellutata di carciofi e porri

    Vellutata di carciofi e porri

    La vellutata di carciofi e porri è un primo piatto molto delicato, preparato con base di carciofi, porri e patate e accompagnato da croccanti crostiniPer preparare la vellutata di carciofi e porri, dovrete organizzarvi per la pulitura e il taglio delle verdure. Sbucciate le patate e tagliatele prima a spicchi per realizzare più facilmente dei piccoli dadini, poi a cubetti. Unite le patate tagliate a cubetti Passate ora le verdure con un passaverdure o con un frullatore ad immersione ottenendo così una crema che dovete diluire aggiungendo poco brodo alla volta, finchè non risulterà vellutata. Passate la vellutata al colino. Poco prima che la vellutata sia pronta potete preparare i crostini di pane: tagliatelo a ...
  • Crema (vellutata) di porri

    Crema (vellutata) di porri

    Ecco gli ingredienti: Affettare sottilmente i porri, dopo averli lavati e privati dello strato esterno più duro. Affettare sottilmente i porri, dopo averli lavati e privati dello strato esterno più duro. Tagliare a piccoli cubetti le patate. Aggiungere le patate ai porri.
  • Vellutata di porri con crostini

    Vellutata di porri con crostini

    La vellutata di porri con crostini, sembra un piatto complesso dal nome.già solo sentir dire"vellutata" far rizzare i capelli ad ogni neo-cuochina, ed invece non c'è niente di più semplice, gustoso e rassicurante.Pulite il porro rimuovendo le foglie più esterne ed eliminando la parte verde e l'estremità delle radici. Pulite e tagliate finemente le patate ed aggiungetele al porro. Scaldate un generoso giro d'olio in una casseruola ed unitevi i porri che dovranno appassire a fuoco lento fino a che non diventino trasparenti. Nel frattempo spellate, sciacquate e tagliate le patate a tocchetti. Quando i porri saranno ben appassiti unite i tocchetti di patata alla casseruola. Aggiungete il brodo rimasto, salate adeguatamente e lasciate cuocere ...
  • Paccheri ripieni di crema al salmone, ricotta e aneto su vellutata di porri e patate

    Paccheri ripieni di crema al salmone, ricotta e aneto su vellutata di porri e patate

    I paccheri ripieni di crema al salmone, ricotta e aneto su vellutata di porri e patate sono un primo saporito e sfizioso, con un ripieno delizioso!Per preparare i paccheri ripieni di crema di salmone, ricotta e aneto su vellutata di porri e patate, per prima cosa dedicatevi al brodo vegetale e, una volta pronto, mettetelo da parte. Pelate le patate, e pepate, aggiungete le patate, lasciatele sfigolare per qualche minuto, quindi unite il brodo vegetale e fate cuocere per 20-25 minuti a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto. Una volta cotte, frullate le patate con un mixer ad immersione assicurandovi di ottenere un composto liscio ed omogeneo e tenete da parte la vellutata ottenuta. ...
  • Vellutata di porri con crostini saporiti

    Vellutata di porri con crostini saporiti

    La vellutata di porri con crostini saporiti è un primo piatto tipicamente invernale, un comfort food da servire con crostini aromatizzati alle spezie.Per preparare la vellutata di porri e crostini saporiti, iniziate preparando il brodo vegetale. Tagliatelo a rondelle; poi sbucciate le patate con un pelaverdure e tagliatele a fette spesse, quindi a listarelle Quando si sarà appassito, versate le patate a dadini. Quando le patate saranno ammorbidite e il porro sarà cotto, immergete il frullatore e per ottenere una crema omogenea. Quando anche i crostini saranno pronti, sfornateli, impiattate la vellutata di porri e guarnite ciascun piatto con i crostini saporiti gli aghetti di rosmarino e servite la vellutata di porri ben calda!
  • Vellutata ai porri con gamberoni al pepe

    Vellutata ai porri con gamberoni al pepe

    Vellutata ai porri con gamberoni al pepe: Scopri come preparare questa deliziosa ricetta. Lava i porri e affettali sottili. Scalda 20 g di burro in una casseruola e fai appassire dolcemente i porri. Unisci gli asparagi e le patate, mescola tutto insieme per qualche minuto e poi bagna con il brodo in modo che le verdure siano coperte a filo. Distribuisci la vellutata nelle ciotole, aggiungi i gamberoni e servi.
  • Vellutata di patate dolci

    Vellutata di patate dolci

    La vellutata di patate dolci con pancetta croccante è una raffinata crema dal gusto agrodolce.Per preparare la vellutata di patate dolci, mondate i cipollotti e tagliateli sottilmente, quindi metteteli ad appassire a fuoco molto basso assieme all’olio e al burro per almeno 15 minuti in un tegame. Nel frattempo, sbucciate le patate e tagliatele a cubetti non troppo grossi. Quando i cipollotti saranno appassiti ma senza prendere colore, unite in un tegame le patate dolci a pezzetti e poi il brodo vegetale; aggiustate di sale, coprite con un coperchio e lasciate cuocere fino a che non diventeranno tenere. Unite a questa crema di patate dolci la panna fresca, la paprika dolce e aggiustate di sale. ...
  • Scopri anche