Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Vellutata di lenticchie

  • Vellutata di lenticchie in scatola

    Vellutata di lenticchie in scatola

    Vellutata di lenticchie in scatola Provate la vellutata di lenticchie: delicata e saporita, semplicissima da preparare, sana e appetitosa! È fatta con una comune scatola di lenticchie già pronte, insaporite con porro, patate e un goccio di panna, per renderla ancora più cremosa Come preparare la vellutata di lenticchie in scatola Versate 1 scatola di lenticchie ben scolate dall’acqua di conservazione e frullate il tutto con un mixer a immersione; aggiungete altro brodo se il composto risulta troppo denso. Amalgamate al composto di lenticchie 3-4 cucchiai di panna fresca. Servite la vellutata di lenticchie in scatola in ciotole individuali e decorate ciascuna aggiungendo sulla superficie 1 cucchiaino di panna e una spolverata di pepe nero; ...
  • Vellutata di lenticchie e patate

    Vellutata di lenticchie e patate

    Se volete realizzare un piatto gustoso che sia anche un delizioso comfort food, la vellutata di lenticchie e patate è ciò che fa per voi!Prendete una pentola colma d'acqua, aggiungete la carota, la cipolla, due pomodorini, le lenticchie, la foglia di alloro e le patate tagliate a dadini. Servite la vellutata con pane tostato e un pizzico di sale.
  • Vellutata di lenticchie e scampi

    Vellutata di lenticchie e scampi

    Vellutata di lenticchie e scampiMettete a cuocere in abbondante acqua le lenticchie con la carota, il sedano e lo scalogno. Lasciate gli scampi da parte e fate cuocere a fuoco lento il sughetto con un mestolo di crema di lenticchie.
  • Vellutata di lenticchie e cozze

    Vellutata di lenticchie e cozze

    Un mare-monti particolare: la crema di lenticchie non è un semplice passato di legumi, il curry la rende profumata ed il sapore delle cozze è un'ottimo abbinamento. Aggiungete, a questo punto, le lenticchie e il brodo vegetale bollente e lasciate cuocere il tutto per mezz'ora a fiamma dolce. Raggiunto il giusto grado di cottura delle lenticchie, frullate il tutto; incoporate 1/3 delle cozze sgusciate e frullate nuovamente fino ad ottenere una vellutata. Trasferite la vellutata nella casseruola e unitevi un mestolo di brodo vegetale e l'acqua delle cozze filtrata; lasciate cuocere per altri 5 minuti regolando di sale.
  • Vellutata di fagioli con gamberi e lenticchie

    Vellutata di fagioli con gamberi e lenticchie

    Vellutata di fagioli con gamberi e lenticchieIn una casseruola mettete l' olio, il trito di carota, sedano e cipolla, l'aglio intero, il peperoncino ed i rametti di rosmarino. Componete il piatto mettendo la vellutata di fagioli sul fondo, ponete al centro 3 gamberi, unite ai lati le lenticchie e completate con una macinata di pepe.
  • Ricetta Crema di lenticchie ai gamberi

    Ricetta Crema di lenticchie ai gamberi

    Un elegante unione di legumi e crostacei per un primo piatto rustico eppure chic: la crema di lenticchie ai gamberi è una coccola per il palato adatta ai pranzi informali come alle cene più importanti. Cuoci le lenticchie. Sciacqua bene 250 g di lenticchie che non necessitano di ammollo e uniscile al soffritto nella casseruola, aggiungi 1 rametto di rosmarino, sale e pepe e fai rosolare per 2 minuti. Versa tanto brodo vegetale bollente quanto basta a superare le lenticchie di 2 dita e cuoci a fuoco basso per 50 minuti, aggiungendo poco brodo quando il precedente sarà evaporato. Quando le lenticchie saranno cotte, elimina il rosmarino e trasferiscile nel contenitore del mixer. Unisci 1,5 ...
  • Zuppa di lenticchie

    Zuppa di lenticchie

    Semplice, salutare, leggero e gustoso, potrete utilizzarlo più rustico o frullarlo ed ricavarne un'ottima vellutata.Tritare le verdure dopo averle pulite, prima separatamente e poi tutte insieme. Aggiungere le lenticchie già cotte e qualche cucchiaio di liquido di cottura. Rimuovere l'aglio che è caduto insieme alle lenticchie.
  • Vellutata delicata

    Vellutata delicata

    Mondate i peperoni e lavateli. Fate rosolare l'aglio e la cipolla tritati con l'olio, poi unitevi i peperoni gialli tagliati a pezzetti, fateli ben insaporire, quindi aggiungete il concentrato di pomodoro diluito in 2 mestoli dì acqua e il dado pepate e cuocete per 20 minuti, a fuoco basso. Frullate il tutto e passate il composto al setaccio. Con 20 g di burro, un cucchiaio di farina e il latte preparate una fluida besciamella, alla quale unirete la crema di peperoni e lo yogurt; regolate di sale e pepate. Fate riscaldare la crema senza che bolla, poi suddividetela in tazze da brodo, decorate con i peperoni rosso e verde tagliati ad anelli e servite con ...
  • Vellutata di zucca

    Vellutata di zucca

    Questa vellutata di zucca è un primo piatto gustoso caldo e nutriente; un originale ricetta di Sale&Pepe, realizza con una zucca fresca di stagione, farina di mandorle e tuorli d’uovo; insaporita con succo e scorza di arancia; profumata con cannella e servita con fettine caramellate di zucca e crostini di pane. La ricetta di questa vellutata di zucca non è semplice da eseguire ed è fatta con tanti ingredienti, ma il risultato è davvero esplosivo e strepitoso! Questa ricetta di Sale&Pepe puoi realizzarla in modo semplicissimo, cuocendo e frullando la zucca e poi insaporendola e addensandola semplicemente con una “roux” fatta con farina di mandorle; oppure completando la ricetta con tutti gli ingredienti proposti per ...
  • Vellutata di cavolfiori

    Vellutata di cavolfiori

    Vellutata di cavolfiori Questa vellutata di cavolfiore è un primo piatto leggero e raffinato ma anche caldo e rigenerante, perfetto per cena nelle serate più fredde. Tra i pochi ingredienti necessari alla preparazione di questa semplice ricetta di Grazia la creme fraiche dona alla vellutata, gusto e cremosità e le fettine di pancetta affumicata croccante e crostini tostati completano il piatto con un tocco rustico che conquista anche i palati più esigenti. Come preparare la vellutata di cavolfiori Distribuite la vellutata di cavolfiori in 4 ciotole, adagiate sopra con qualche fettina di pancetta croccante e servite con crostini di pane tostati.
  • Scopri anche