Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Trenette al pesto

  • Ricetta trenette al pesto

    Ricetta trenette al pesto

    Nel frattempo, preparate il pesto.
  • Trenette con il pesto allargato

    Trenette con il pesto allargato

    Come preparare le trenette con il pesto allargato Preleva 100 g di pesto e mescolalo con la ricotta. Lessa le trenette in acqua bollente salata. Condisci le trenette con il pesto allargato. Trenette con il pesto allargato Per tradizione il pesto andrebbe preparato con il mortaio, schiacciando con il pestello l’aglio e i pinoli e quindi aggiungendo il basilico poco alla volta con qualche grano di sale grosso. Secondo i puristi, anche nell’era dei robot da cucina il pesto va preparato così, perché i mixer sminuzzano gli ingredienti in maniera troppo aggressiva e soprattutto li ossidano, a causa del calore che emettono.
  • Trenette al pesto di olive

    Trenette al pesto di olive

    Nel frattempo tritate le olive, mettetele in una casseruola con il burro e l'olio, aggiungete uno spicchio d'aglio schiacciato e lasciatele rosolare per qualche minuto. Nel frattempo tritate le olive, mettetele in una casseruola con il burro e l'olio, aggiungete uno spicchio d'aglio schiacciato e lasciatele rosolare per qualche minuto. Aggiungete, quindi, il paté di olive, aggiustate di sale, pepate e cuocete per 5 minuti circa. Scolate la pasta al dente e versatela direttamente nella casseruola con il sugo. Fatela saltare per qualche istante, spegnete il fuoco e unite l'origano. Trasferite la pasta in una terrina. Servite spolverizzata di parmigiano.
  • Trenette con pesto di sedano, mandorle e code di gambero

    Trenette con pesto di sedano, mandorle e code di gambero

    Mettere nel mortaio: le foglie di sedano, le mandorle, il pecorino, poco aglio, sale ed iniziare a lavorare il pesto con l'aiuto di un filo d'olio.Pulire le foglie di sedano e tostare le mandorle in forno a 200°C per 5 minuti. Mettere nel mortaio: le foglie di sedano, le mandorle, il pecorino, poco aglio, sale ed iniziare a lavorare il pesto con l'aiuto di un filo d'olio. Allungare il pesto con acqua di cottura, se non si vogliono usare troppi grassi. Fuori dal fuoco, condire le trenette con il pesto, un goccio d'acqua di cottura se serve e unire le code di gambero.
  • Trenette zucchine e gamberetti

    Trenette zucchine e gamberetti

    Mettere a bollire l'acqua con il sale grosso per la cottura delle trenette. In una padella antiaderente scaldare l'olio con lo spicchio d'aglio, gettare le zucchine nell'olio.Mettere a bollire l'acqua con il sale grosso per la cottura delle trenette.
  • Trenette al limone

    Trenette al limone

    In una capiente pentola cuocete le trenette al dente, condite la pasta con la salsa, cospargete con il prezzemolo tritato.Sciogliete a bagnomaria il burro, aggiungete la panna e la buccia dei limoni grattugiati, il pepe, il sale e mescolate. In una capiente pentola cuocete le trenette al dente, condite la pasta con la salsa, cospargete con il prezzemolo tritato ed il parmigiano reggiano.
  • Trenette al salmone

    Trenette al salmone

    Trenette al salmone, un classico anni '80 ma che fa sempre piacere gustare nuovamente, non foss'altro che per tornare indietro nel tempo.Pulite e tritate lo scalogno. Nel frattempo avrete portato a bollore una pentola d'acqua, salatela e tuffatevi le trenette che cuocerete al dente.
  • Trenette con mollica e acciughe

    Trenette con mollica e acciughe

    Ma che buone sono le trenette con mollica e acciughe! Cuocete le trenette in acqua non troppo salata e scolatele in modo da non eliminare tutta l'acqua di cottura, quindi fatele saltare nella salsa. Completate le trenette con la mollica saltata, qualche pezzetto di acciuga spinata e dissalata e alcune foglie di timo limone.
  • Trenette con porri e scorfano

    Trenette con porri e scorfano

    A parte cuocete le trenette, scolatele e saltatele in.Rosolate il porro con poco olio, aggiungete i filetti di scorfano, cuocete a fuoco vivo, sfumate con vino bianco e fate evaporare. A parte cuocete le trenette, scolatele e saltatele in padella con il sugo di pesce.
  • Trenette delicate con zucchine

    Trenette delicate con zucchine

    In una pentola fate bollire abbondante acqua salata, unite la pasta e fatela lessare. Nel frattempo cuocete le zucchine. In una padella fate sciogliere il burro, unite qualche rondella sottile di zucchine e fate cuocere un paio di minuti.In una pentola fate bollire abbondante acqua salata, unite la pasta e fatela lessare. Nel frattempo cuocete le zucchine. In una padella fate sciogliere il burro, unite qualche rondella sottile di zucchine e fate cuocere un paio di minuti. Unite i fiori di zucca tagliati a listarelle e fate cuocere per un paio di minuti, aggiungete lo stracchino e fatelo sciogliere unendo poca acqua di cottura. Nel frullatore frullare le zucchine rimaste, un filo di olio, poca ...
  • Scopri anche