Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Treccia a lisca di pesce

  • Antipasti di pesce crudo

    Antipasti di pesce crudo

    Pulite il pesce di ogni lisca e della pelle, se ne ha, e mettelo in frigorifero: ve lo lascerete finché sarà perfettamente sodo e freddo come ghiaccio, benché non congelato. Al momento di usarlo, posatelo sul tagliere e con un coltello.Pulite il pesce di ogni lisca e della pelle, se ne ha, e mettelo in frigorifero: ve lo lascerete finché sarà perfettamente sodo e freddo come ghiaccio, benché non congelato. Accomodate le fettine in un piatto in forma di pesce, sovrapponendole parzialmente l'una all'altra; guarnite con il prezzemolo, servite circondando il piatto contenente il pesce con ciotoline contenenti la salsa di soia, la senape, il rafano e lo zenzero: ogni commensale penserà a insaporire le ...
  • Ricetta La treccia di pesce e porro al vapore con zabaione salato

    Ricetta La treccia di pesce e porro al vapore con zabaione salato

    Preparazione Un gioco di intrecci tra filetti e verdure si può realizzare con tante varietà di pesce.
  • Antipasto di pesce

    Antipasto di pesce

    Per preparare la nostra ricetta dell’antipasto di pesce devi anzitutto dissalare le acciughe sotto l’acqua corrente e asciugarle tamponando con la carta da cucina. Ora pulisci le acciughe fresche eliminando la testa, la lisca centrale e le interiora, poi lavale sotto l’acqua fredda e asciugale con la carta da cucina. Scegliere il vino con cui accompagnare il nostro antipasto di pesce non è semplice per via dei due diversi tipi di acciughe utilizzati.
  • Come si pulisce il pesce

    Come si pulisce il pesce

    Come togliere le pinne al pesce Asportate le dorsali partendo dalla coda verso la testa.Voltate il pesce e asportate la pinna anale, poi le ventrali e quelle pettorali. Fate molta attenzione nel maneggiare certi pesci, come lo scorfano o il pesce ragno, perché le punture delle loro pinne sono dolorose. Come si fa a squamare il pesce Eliminare e pulire le interiora del pesce Per un pesce grosso, togliete i visceri attraverso l’opercolo che si trova sotto la testa. Controllate che, all’interno lungo la lisca, non siano rimasti dei residui sanguigni; in tal caso introducete il manico di un cucchiaino e toglieteli. Lavate il pesce sotto l’acqua corrente facendo entrare il getto attraverso l’opercolo. Per ...
  • Ricetta Tris di pesce

    Ricetta Tris di pesce

    Pulite i pesci, eliminate la lisca centrale dal salmone …
  • Crepes pesce spada e tonno

    Crepes pesce spada e tonno

    Crepes pesce spada e tonno Lessa per 30 minuti la lisca di pesce con la cipolla, la carota e il sedano, filtra il brodo e fallo addensare per 15 minuti a fiamma vivace salando leggermente. Prepara la besciamella con 60 grammi di burro, la farina setacciata e 1/2 litro di brodo di pesce. Fai rosolare nell'olio il tonno e il pesce spada a dadini, unisci il dragoncello tritato, condisci con sale e pepe e incorporali alla besciamella. Imburra quattro stampi individuali, fodera ognuno con 3 crepes e riempi con il composto di pesce, ripiega le frittatine, chiudi con la quarta e fai cuocere per 15 minuti in forno prima a 200 gradi e poi al ...
  • Come si fa a sfilettare il pesce

    Come si fa a sfilettare il pesce

    Come sfilettare il pesce tondo Per ricavare 2 filetti da un pesce tondo posate il pesce sul tagliere con la coda verso di voi e l’addome in basso. Con il coltello incidete in profondità il dorso lungo la lisca, partendo dalla testa. Procedendo sempre nella stessa direzione, staccate il filetto dalla lisca, poi tagliatela con la forbice in prossimità della testa e della coda: si staccherà così il primo filetto.Voltate il pesce e staccate l’altro con le stesse operazioni. Per ricavare un solo filetto, incidete il pesce dalle branchie alla coda, lungo il ventre, poi staccate la lisca dalla polpa, incidetela un cm sopra la coda e staccatela con la testa. Come sfilettare il pesce ...
  • Zuppa di pesce alla catalana

    Zuppa di pesce alla catalana

    Per preparare la zuppa di pesce alla catalana, riduci a fette sottili le cipolle e l'aglio, stufale in padella con 2 cucchiai d'olio e un pizzico di sale; quando sono morbide, unisci metà dei ciliegini tagliati in due e spegni. Pulisci e squama lo scorfano e la gallinella, elimina la lisca e la pelle della pescatrice e taglia i pesci a grossi tranci. Inserisci in ciascun barattolo 1 mazzetto guarnito, bagna con il brodo, chiudi e cuoci a vapore per 20 minuti circa la zuppa di pesce prima di servirla.
  • Preparare il pesce farcito al forno

    Preparare il pesce farcito al forno

    Mettete il pesce, prima squamato, privato di pinne e sventrato, sul tagliere e con un coltello appuntito praticate un’incisione partendo dalla testa fino alla coda lungo la spina dorsale. Nel tagliare, penetrate con il coltello in profondità ma fate ben attenzione a non trapassare la polpa del pesce. Introducete quindi la lama tra la lisca e il filetto di sinistra, separandoli, poi voltate il pesce e fate la stessa operazione dall’altro lato. Con un paio di forbici tagliate la lisca alla base della testa, poi staccatela delicatamente dalla polpa tirandola verso la coda: praticate qui un altro taglio ed estraete la lisca. Con una pinzetta asportate le eventuali spine rimaste, in modo che il pesce ...
  • Ricetta Pesce spada in crosta

    Ricetta Pesce spada in crosta

    Preparazione 1 trancio di pesce spada da 800 g2 spicchi di aglio400 g di farina1 rametto di basilico1 rametto di rosmarinosale pepePer la salsa6 gamberi1 lisca di sogliola70 g di burro2 tuorli1/2 bicchiere di vino bianco25 g di farinasale pepe La ricetta in 5 mosse
  • Scopri anche