Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Totani e patate

  • Totani con patate

    Totani con patate

    Spazzolate le patate e lessatele per 15 minuti in acqua bollente, poi scolate, pelatele e tagliatele a fette sottili. Pulite i totani e svuotate le sacche, poi eliminate gli occhi e i beccucci. Tritate lo scalogno e lasciatelo appassire in 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, poi unite i totani e fateli rosolare. Ungete una teglia con l'olio extravergine di oliva rimasto; disponetevi uno strato di patate e rosmarino tritato, coprite con una parte di totani, formate un altro strato di patate e distribuitevi i totani rimasti. Chiudete con un ultimo strato di patate, spolverizzate con la salvia e il peperoncino tritati e il pangrattato, poi fate cuocere in forno a 180 °C per ...
  • Totani ripieni di patate

    Totani ripieni di patate

    Lavate 600 g di patate e lessatele per 1/2 ora; scolatele, pelatele e passatele allo schiacciapatate. Mescolate il trito, la purea di patate,1 uovo e 30 g di parmigiano grattugiato, sale e pepe. Pulite 800 g di totani svuotando le sacche ed eliminando gli occhi e i beccucci, poi staccate i tentacoli e tagliateli non troppo finemente.
  • Totani e patate (ricetta praianese doc)

    Totani e patate (ricetta praianese doc)

    Come prima cosa pulite le patate e tagliatele a tocchetti. Nella stessa padella spadellare i totani puliti, tagliati a lCome prima cosa pulite le patate e tagliatele a tocchetti. Nella stessa padella spadellare i totani puliti, tagliati a listarelle, con l'olio d'oliva, l'aglio e il peperoncino. Quando i totani avranno eliminato la loro acqua, spruzzare con il vino e fare evaporare. A questo punto unite i pomodorini e lasciateli cuocere insieme ai totani per altri 10 min. Unite le patate ai totani.
  • Totani affogati

    Totani affogati

    Totani affogati, si proprio affogati nel sughetto che si viene a creare grazie al pomodoro e al vino rosso che da corpo e sapore. Deliziosi!Per preparare questi totani affogati dovrete partire proprio dai molluschi che dovrete pulire per bene eliminando le interiora presenti nella sacca, sarà sufficiente tirare i tentacoli e insieme a questi verranno via anche gran parte delle interiora. Se non sapete molto bene come pulire i totani, fatevi aiutare dal vostro pescivendolo, voi a quel punto dovrete solo tagliare il mollusco a pezzi. Lasciate cuocere i totani affogati per un'ora e mezza a fuoco moderato, aggiungendo, se necessario, poca acqua calda. Al termine della cottura non vi resterà che aggiungere un altro ...
  • Totani ripieni

    Totani ripieni

    Come preparare i totani ripieni Lava e asciugate i totani, stacca i tentacoli dalle sacche e tritane metà; fai soffriggere in una padella lo spicchio di aglio tritato con 2 cucchiai di olio, aggiungi il trito di tentacoli, cuoci a fuoco basso 2-3 minuti e sfuma con mezzo bicchiere di vino. Farcire i totani. Preleva il ripieno con un cucchiaino da tè e farcisci le sacche dei totani spingendolo bene fino in fondo; riempile poco più della metà, poi chiudile fissandole con un paio di robusti stecchini, oppure cucile. Trita la cipolla, la carota, il sedano e le foglie di rosmarino; fai soffriggere il trito in una padella con 4 cucchiai di olio, unisci i ...
  • Totani ripieni

    Totani ripieni

    Pulite i totani tagliando i tentacoli e lasciando intatta la testa che verrà farcita con il ripieno più tardi. Aggiungete sale e del vino e cuocete a fuoco basso per un po.Pulite i totani tagliando i tentacoli e lasciando intatta la testa che verrà farcita con il ripieno più tardi.
  • Totani ripieni

    Totani ripieni

    Svuota la sacca dei totani, elimina le cartilagini, la pelle che li riveste e le pinne. Versa il composto nella tasca da pasticciere e farcisci i totani, senza riempirli troppo; chiudili con uno stecchino. Scalda nella padella già usata 3 cucchiai di olio e lo scalogno tritato e rosola i totani a fuoco vivo per 2-3 minuti, irrora con 1 bicchiere di vino e fai evaporare. Taglia i totani a rondelle spolverizza con prezzemolo tritato e servi con il sughetto.
  • Totani ripieni

    Totani ripieni

    I totani ripieni sono un secondo piatto di mare straordinario. Ecco la ricetta!Quando volete realizzare la ricetta dei totani ripieni, per prima cosa prendete tre totani freschi e puliti. Mettete a rosolare dell'olio extravergine d'oliva in una padella ed aggiungete i totani, sfumate con vino bianco e unite dei pomodorini interi.
  • Totani fritti

    Totani fritti

    ingredienti 500 g di anelli di totani 100 g di farina bianca abbondante olio per friggere 50 g di capperi freschi 1 mazzetto di erbe aromatiche 1 spicchio d'aglio sale vini consigliati Contea di Sclafani Bianco Spumante Conegliano Frizzante Lavate e asciugate con cura gli anelli di totani, sgocciolandoli e tamponandoli poi con carta assorbente a cucina.
  • Totani ripieni al forno

    Totani ripieni al forno

    I totani ripieni al forno sono un secondo piatto di pesce molto gustoso, un ripieno originale a base di patate, pane ammollato e curcuma.Per preparare i totani ripieni iniziate dalle patate: ponetele in un tegame con acqua fredda e contate circa 20-30 minuti dal bollore 1. Passate alla pulizia dei totani: eliminate la testa e le “alette” laterali tagliandole via con un coltello. Sciacquate per bene i totani, sia all'esterno 6 che all'interno, per eliminare le impurità. Tritate le alette 7 e i tentacoli dei totani; quindi tritate finemente anche il cipollotto, privato precedentemente della parte verde e della barbetta, insieme alle foglioline di maggiorana 8. Unite poi il trito di alette e tentacoli 10 ...
  • Scopri anche