Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Torta quiche

  • Ricetta Torta di porri in versione quiche

    Ricetta Torta di porri in versione quiche

    Torta di porri in versione quiche: ecco una ricetta di torta salata, tipica della Francia.
  • Quiche lorraine

    Quiche lorraine

    La quiche lorraine è la madre di tutte le quiche francesi, la più nota, forse la più antica, sicuramente la più diffusa dentro e fuori dalla Francia.Quando volete preparare la quiche lorraine, preparate la pasta: versate la farina sulla spianatoia a fontana ed incorporatevi il burro morbido ma non fuso.
  • Quiche Lorraine

    Quiche Lorraine

    Versate sulla pancetta il composto di panna e uova, usando un mestolino, e mettete la quiche lorraine in forno per 30 minuti, finché la farcia sarà rappresa e dorata.
  • Quiche rustica alla cicoria

    Quiche rustica alla cicoria

    La quiche alla cicoria è una torta rustica e saporita; il gusto amaro della cicoria viene smorzato dal parmigiano e dalla brisè neutra, che rendono la torta un piatto perfetto da speziare con il peperoncino e servire ben caldo, con il caciocavallo filante.Lavate accuratamente la cicoria e lessatela in abbondante acqua. Aspettate 5 minuti prima di sformarla, servite la quiche calda.
  • Ricetta Quiche lorraine: torta salata di classe

    Ricetta Quiche lorraine: torta salata di classe

    Preparazione Puoi usare pasta brisée o sfoglia fresche già pronte. Srotola un disco di pasta e, lasciando la sua carta da forno, sistemalo in uno stampo da crostata di 24-26 cm, facendolo risalire sui bordi. Elimina l’eventuale eccesso di pasta, copri il disco con un altro foglio di carta da forno e una manciata di …
  • Quiche lorraine ai funghi

    Quiche lorraine ai funghi

    Come preparare la quiche lorraine ai funghi Per realizzare la ricetta della quiche lorraine ai funghi innanzitutto metti la pasta brisée sulla spianatoia infarinata e stendila in una sfoglia molto sottile. Riprendi la teglia dal frigorifero e distribuisci sul fondo della pasta la pancetta e la metà dei funghi raffreddati, versaci sopra il composto di panna e uova senza bagnare i bordi della torta. Cuoci la torta in forno preriscaldato a 180° per circa 15-20 minuti. Appena il ripieno si è rappreso distribuisci sulla superficie i funghi che rimangono e rimetti in forno per altri 10 minuti fino a che la pasta della quiche lorraine ai funghi non appare dorata e croccante.
  • Quiche di verdure

    Quiche di verdure

    Come preparare la quiche di verdure Metti a cuocere in forno a 180° finché la quiche di verdure non assumerà un colore dorato. La quiche è un particolare tipo di torta salata che ha origini francesi. Spesso utilizzata come antipasto, la quiche è, tuttavia, un piatto assai ricco di nutrienti, dal momento che ingrediente immancabile è l'uovo, fonte di preziose proteine.
  • Quiche cipolle e groviera

    Quiche cipolle e groviera

    La quiche con cipolle e groviera è una torta salata di ispirazione francese: un piatto inaspettatamente delicato, dai profumi rustici, di semplice esecuzione e che può diventare senza fatica un piatto sovrano in tavola, accompagnato da un buon bicchiere di vino.Pulite e tagliate le cipolle a fettine, mettetele in una padella con 45 g di burro e lasciatele stufare per 1 ora a fiamma dolce aggiungendo di tanto in tanto un mestolo di acqua o brodo vegetale, per non far bruciare le cipolle. Aspettate 5 minuti prima di sformarla, servite la quiche calda.
  • Quiche ai peperoni

    Quiche ai peperoni

    Semplice e d'effetto, la quiche ai peperoni è un asso nella manica da tirare fuori nelle cenette estive. Tagliate il taleggio in cubetti, e distribuitelo nella torta. Aspettate 5 minuti prima di sformarla, servite la quiche calda.
  • Quiche agli asparagi monoporzione

    Quiche agli asparagi monoporzione

    Le quiche agli asparagi monoporzione sono un modo simpatico per proporre un antipasto gustoso che si può benissimo inserire anche sulla tavola di un buffet!Per preparare le quiche agli asparagi monoporzione dovrete iniziare pulendo gli asparagi: eliminate la parte finale del gambo, di colore bianco e di consistenza legnosa, quindi con l'aiuto di un pelapatate pelate i gambi eliminando la buccia fibrosa ed affettateli a rondelle conservando, invece, le punte intere. Dedicatevi, quindi, ai gusci di pasta sfoglia: ricavate dei dischi leggermente più grandi delle formine che utilizzerete per la cottura delle mini quiche. Preparate, infine, la pastella tipica delle quiche: riunite in una ciotola le uova e la panna e sbattete il tutto fino ...
  • Scopri anche