Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Torta con pesche sciroppate

  • Pesche sciroppate

    Pesche sciroppate

    Pesche sciroppate È tempo di pesche? Approfittane per preparare delle golose pesche sciroppate con la ricetta di Grazia: realizzerete un dolce fatto in casa perfetto tutto l'anno, anche in inverno, da gustare e sorseggiare dopo un pranzo o una cena particolarmente elaborate, accompagnate da creme, gelato o da aggiungere a ricche macedonie. Questa ricetta è semplice e veloce da realizzare ed è arricchita con l’erba cedrina che, oltre ad avere proprietà benefiche per il nostro organismo, dona allo sciroppo e alle pesche un sapore agrumato e un carattere deciso. Scegliete pesche gialle, polpose e sode, mature ma non troppo e possibilmente biologiche Come preparare le pesche sciroppate Procuratevi 1 kg di pesche gialle, badando che ...
  • Pesche sciroppate

    Pesche sciroppate

    Le pesche sciroppate sono un grande classico delle conserve: la polpa succosa e profumata è da assaporare in tutta la sua bontà con creme o gelati.Per preparare le pesche sciroppate iniziate con la sanificazione dei barattoli e dei tappi, come indicato nelle linee guida del Ministero della Salute riportate in fondo alla ricetta. Procedete lavando le pesche 4. Sbollentate le pesche per circa 2 minuti 5: dovranno risultare leggermente ammorbidite ma ancora sode. Riponete le pesche nei barattoli di vetro precedentemente sterilizzati con tappi"twist off" 10. Unite lo sciroppo alle pesche nei barattoli 15 fino a ricoprire totalmente i frutti, ma fermandovi a 1 centimetro dal bordo del barattolo. Adagiate un pressello sopra alle pesche ...
  • Pesche sciroppate

    Pesche sciroppate

    Soprattutto se si tratta di pesche di cui conosciamo la provenienza ed il sapore dolce e aromatico. Per questo motivo vi consigliamo di farle in casa, la procedura è molto molto semplice ed avrete a disposizione le vostre pesche preferite per tutto l'anno. Seguite il video per capire come fare.Prendete le pesche ed incidetele una croce nella buccia sul fondo di ciascuna pesca. Scolate le pesche e trasferitele in una ciotola con acqua molto fredda. Dividete a metà le pesche, eliminate la pelle e il nocciolo e trasferitele in una ciotola cospargendole con qualche goccia di succo di limone. Disponete le pesche in barattoli sterilizzati. Pressate bene le pesche nei barattoli aiutandovi con gli appositi ...
  • Pesche sciroppate

    Pesche sciroppate

    Sbucciare le pesche e tagliarle a quarti o fette grosse secondo i gusti, metterle in una bacinella e aggiungere lo zucchero. Invasare le pesche e coprire con il succo che si è forSbucciare le pesche e tagliarle a quarti o fette grosse secondo i gusti, metterle in una bacinella e aggiungere lo zucchero. Invasare le pesche e coprire con il succo che si è formato. In questa fase è molto importante fare attenzione a non passare la cottura altrimenti le pesche scuociono e diventano molli.
  • Pesche gialle sciroppate

    Pesche gialle sciroppate

    La ricetta delle pesche gialle sciroppate Lava bene un kg di pesche a polpa gialla, piccole e sode. Metti sul fuoco una capiente casseruola con abbondante acqua, a cui avrai unito il succo di mezzo limone e qualche scorzetta; fai prendere l'ebollizione e immergi le pesche facendo in modo che stiano in un solo strato. Fai riprendere l'ebollizione e cuoci le pesche per circa un minuto; scolale, tuffale subito in un recipiente pieno di acqua fredda, sgocciolale, sbucciale e dividile a metà togliendo il nocciolo. Colloca le pesche nei vasi, aggiungi in ogni vaso 2 mandorle e qualche foglia di erba limoncina, quindi versaci lo sciroppo fino a coprire le pesche.
  • Coppa alle pesche sciroppate

    Coppa alle pesche sciroppate

    una scatola di pesche sciroppate 2 dl di panna da montare 200 g di formaggio fresco tipo petit suisse 20 g di zucchero a velo 2 rametti di menta 2 cucchiai di sciroppo di lamponi Sgocciolate le pesche conservando il loro sciroppo. Frullate le pesche rimanenti con 3 cucchiai di sciroppo. Distribuite in 4 coppe il frullato di pesche, poi metà della crema alla panna, quindi lo sciroppo di lamponi e infine le pesche a cubetti.
  • Semifreddo di pesche sciroppate

    Semifreddo di pesche sciroppate

    Far raffreddare il pan di spagna ed inzupparlo con lo sciroppo delle pesche mescolato con il succo di due limoni. Frullare le pesche sciroppate. Aggiungere quindi le pesche frullate e far raffreddare. Montare la panna assieme allo zucchero ed amalgamarla delicatamente assieme al composto di yogurt e pesche frullate.
  • Pesche sciroppate al Moscato

    Pesche sciroppate al Moscato

    Prepara le pesche. Lava le pesche, dividile a metà, elimina il nocciolo, tuffale, 4-5 alla volta, per 1 istante in acqua bollente, sgocciolale e sbucciale. A piacere, puoi anche tagliare le pesche a pezzetti non troppo piccoli. Cuoci le pesche. Versa lo sciroppo sulle pesche, fino a raggiungere la base dell'imboccatura dei vasetti. Potrai iniziare a consumare le pesche dopo circa 1 mese.
  • Pesche sciroppate alla cannella

    Pesche sciroppate alla cannella

    Per 2 vasi da 500 g 1 Tuffate un kg di pesche gialle per un minuto in acqua bollente, spellatele, dividetele a metà o in 4 spicchi, eliminate il nocciolo e immergetele man mano in acqua acidulata con il succo di un limone. Fate addensare lo sciroppo e versatelo sulle pesche. Consumate le pesche solo dopo 3 mesi.
  • Torta alle pesche sciroppate e crème caramel

    Torta alle pesche sciroppate e crème caramel

    Con l'aiuto di un mattarello stendete la pasta frolla e ricavate un disco di 24 cm, mettete il disco all'interno di una tortiera di 24 cm e infornate a 180°C per 25 minuti, a metà cottura corpite con la ganache, cosprite con 3 pesche sciroppate tagliata a spicchi e concludete la cottura. Fate intiepidire e coprite con il pan di spagna bagnato con un pò dello sciroppo delle pesche, sopra disponete le pesche rimanenti e coprite con la ganache tenuto da parte.
  • Scopri anche