Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Tonnarelli

  • Tonnarelli alla romana

    Tonnarelli alla romana

    Lasciate riposare la pasta per 30 minuti, quindi stendetela e fatela passare con il matterello attraverso i fili del telaio a"chitarra" premendo per ottenere i tonnarelli. Portate a ebollizione abbondante acqua salata e cuocete i tonnarelli, scolandoli al dente e conservando un poco di acqua di cottura. Quando il sugo sarà pronto, versate nella stessa padella i tonnarelli, diluite il tutto con 1 dl di acqua di cottura e completate con il pecorino grattugiato; mescolate molto bene e fate insaporire a fuoco vivo per pochi minuti. Quando la salsa si sarà ristretta al punto giusto, trasferite in una terrina da portata, cospargete con l'origano e servite i tonnarelli ben caldi.
  • Tonnarelli al germano

    Tonnarelli al germano

    Cuocete i tonnarelli al dente, saltateli in padella.
  • Tonnarelli all'angelo

    Tonnarelli all'angelo

    Cuocete nel frattempo i tonnarelli, scolateli e versateli nella padella usata per il condimento, mantecate bene e servite con un filo di olio a crudo e prezzemolo tritato.
  • Tonnarelli alla marinara

    Tonnarelli alla marinara

    Cuocete i tonnarelli, lasciateli al dente e saltateli nella padella avendo cura di togliere preventivamente le cozze ed i gamberoni, fategli assorbire tutto il sughetto che gli avete lasciato a disposizione.
  • Tonnarelli al pesto di rucola

    Tonnarelli al pesto di rucola

    I tonnarelli al pesto di rucola sono un primo piatto veloce da preparare: pochi ingredienti mixati per un condimento tanto semplice quanto appagante.Per preparare i tonnarelli al pesto di rucola, iniziate portando a bollore l’acqua della pasta. Una volta pronto, procedete lessando i tonnarelli in acqua bollente salata a piacere 5; trasferite poi il pesto in una padella antiaderente. I vostri tonnarelli al pesto di rucola sono pronti per essere serviti 9.
  • Tonnarelli calamari cozze e vongole

    Tonnarelli calamari cozze e vongole

    Che buoni i tonnarelli calamari cozze e vongole, un primo piatto davvero eccezionale, di quelli perfetti per i giorni di festa o una domenica speciale!Quando volete fare i tonnarelli calamari cozze e vongole, per prima cosa pulite i calamari e tagliateli a rondelle come per preparare la frittura. Distribuite del prezzemolo tritato appena prima di servire i tonnarelli in tavola.
  • Tonnarelli alle vongole, porcini e pomodorini

    Tonnarelli alle vongole, porcini e pomodorini

    I tonnarelli alle vongole, porcini e pomodorini sono un primo piatto di mare arricchito con pomodorini e polposi funghi porcini.Per preparare i tonnarelli alle vongole, porcini e pomodorini pulite le vongole: controllate che non contengano sabbia: picchiettatele una ad una su un tagliere dalla parte dell'apertura 1. Intanto ponete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e portatela al bollore, poi versate i tonnarelli 18 e cuocete per il tempo riportato sulla confezione. Servite i tonnarelli alle vongole, porcini e pomodorini ben caldi 21.
  • Tonnarelli funghi porcini e zucca

    Tonnarelli funghi porcini e zucca

    Mettere in padella i funghi con aglio e olio aggiustando di sale e del peperoncino e farli cuocere tagliati a dadini. Prendere una fetta di zucca e grattugiarla come fosse parmigiano. Unire la zucca grattugiata ai funghi cotti e.Mettere in padella i funghi con aglio e olio aggiustando di sale e del peperoncino e farli cuocere tagliati a dadini. Prendere una fetta di zucca e grattugiarla come fosse parmigiano. Unire la zucca grattugiata ai funghi cotti e lasciar insaporire un pochino, non serve cottura la zucca è molto veloce nel cuocersi. Aggiungere la panna ed 1 cucchiaino raso di farina setacciata. Far restringere un po' il sugo e spegnere il fuoco. A questo punto, lessare ...
  • Tonnarelli con spuntature di maiale

    Tonnarelli con spuntature di maiale

    Ecco gli ingredienti utilizzati per questa ricetta. Far rosolare il guanciale e le spuntature, aggiungere la cipolla affettata a velo, le carote tagliuzzate e il sedano a tocchetti. Attendere 5 minuti, sfumare con il vino rosso, aggiungere la.Ecco gli ingredienti utilizzati per questa ricetta. Far rosolare il guanciale e le spuntature, aggiungere la cipolla affettata a velo, le carote tagliuzzate e il sedano a tocchetti. Attendere 5 minuti, sfumare con il vino rosso, aggiungere la passata, un mestolo di brodo e l'alloro. Coprire e cuocere a fuoco medio basso aggiungendo del brodo se il sugo si dovesse seccare troppo. Proseguire la cottura per un'ora. Mettere il tutto in forno per 40 minuti a 180°C. Servire ...
  • Tonnarelli con carciofi, cacio e pepe

    Tonnarelli con carciofi, cacio e pepe

    Prepara grazie a Sale&Pepe un piatto tipico della tradizione romana come i tonnarelli cacio e pepe con carciofi. Dai un'occhiata alla ricetta!Preparazione dei tonnarelli con carciofi, cacio e pepe
  • Scopri anche