Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Tartine veloci

  • Tartine veloci

    Tartine veloci

    Frullare i vari ingredienti con 50 g circa di burro. Prosciutto cotto: Funghi: Uova: Tonno: Spinaci: Farcire tutte le fette e comporre le torri. Avvolgere nella carta stagnola e lasciare in frigorifero per almeno 6-7 ore. Decorare.Frullare i vari ingredienti con 50 g circa di burro. Farcire tutte le fette e comporre le torri. Avvolgere nella carta stagnola e lasciare in frigorifero per almeno 6-7 ore.
  • Tartine al caprino facili e veloci

    Tartine al caprino facili e veloci

    Le Tartine al caprino facili e veloci sono appetitose, con un piacevole contrasto di sapori dolci e salati che stupirà il palato dei vostri ospiti! Come preparare le tartine al caprino facili e veloci Tagliate il pane di segale per ottenere 8 quadratini e sformate su ognuno il formaggio caprino alla frutta; cospargeteli con il pistacchio tritato e servite le tartine al caprino facili e veloci come antipasto.
  • Antipasti veloci: 10 ricette con le tartine

    Antipasti veloci: 10 ricette con le tartine

    Le tartine sono un ottimo antipasto o aperitivo per iniziare pranzi o cene speciali, come durante le festività. Ad esempio uno dei modi migliori per cominciare il pranzo di Natale è servire degli stuzzichini veloci a tavola o intanto che arrivano gli ospiti. Scopri le ricette consigliate da Sale&Pepe per preparare tartine coreografiche e gustose, semplici da realizzare. Prova a servire le tartine al salmone: sedurranno il palato e anche la vista. Oppure stuzzica l'appetito con delle tartine di polenta su cui sono adagiare fette di cotechino e lenticchie. Con un tocco di arancia e lime, le tartine ai gamberi sono un antipasto vivace e delicato, perfetto da portare in tavola a Natale.
  • Tartine gelatinate

    Tartine gelatinate

    Preparazione delle tartine gelatinate al salmone Continua la preparazione della ricetta tartine gelatinate partendo da quelle al salmone. Aggiungi il salmone e taglia il tutto in 24 tartine quadrate. Preparazione delle tartine gelatinate al paté, alle uova di pesce e al formaggio Lava la mela e tagliala a fette molto sottili, dividila in 48 triangoli e decora le tartine. Per preparare le tartine alle uova di pesce devi tritare l’aneto, mescolarlo con panna acida, 1/2 cucchiaio di limone grattugiato e un pizzico di sale. Adagia la crema ottenuta su 2 fette di pane, tagliatele in 24 fette uguali, e per decorarle utilizza uova di salmone, lompo e gelatina, come già fatto per le tartine al ...
  • Tartine farcite

    Tartine farcite

    Tagliate a metà le tartine, disponete sulle metà inferiori il salame e metà fetta di provola, spremete dalla tasca un po' di composto al formaggio e ricoprite con la seconda metà senza premere.
  • Tartine freschissime

    Tartine freschissime

    n Disponete le tartine su un vassoio da portata e guarnitele con le fettine di ravanelli e cetriolini.
  • Tartine leggere

    Tartine leggere

    Lavate e asciugate i rapanelli, tagliateli a fettine sottilissime e con queste decorate metà delle tartine.
  • Tartine con gelatina

    Tartine con gelatina

    Le tartine con gelatina sono un ricco e colorato antipasto: preparate con diversi ingredienti adagiati su fette di pancarrè con maionese e gelatina.Per preparare le tartine con gelatina ponete 250 ml di acqua in una pentola capiente e portate a bollore. Componete le vostre tartine adagiando una fettina di salmone, mezza fettina di edamer, il brie 7 e un gamberetto 8. Terminate le vostre tartine con salmone e gamberetti aggiungendo i cetriolini sott’accetto tagliati a rondelle 9. Terminate le vostre tartine con prosciutto crudo aggiungendo sul tuorlo dell’uovo un’oliva verde tagliata a rondelle 6. Per preparare le tartine con salame spalmate la maionese sulla fetta di pancarrè, adagiatevi una fetta di salame 1, l’uovo sodo ...
  • Tris di tartine

    Tris di tartine

    Il tris di tartine è un antipasto sfizioso e molto colorato che si prepara velocemente e da un tocco di raffinatezza alla vostra tavola.La prima cosa per realizzare le tartine è la preparazione delle tre creme. Intanto preparate le tartine tagliando le fette di pancarrè secondo la forma che preferite: potete utilizzare dei coppapasta 4 oppure semplicemente eliminare i bordi scuri e dividere la fetta di pancarrè a quadrati o a triangoli secondo le dimensioni che volete ottenere. Farcite le vostre tartine utilizzando le creme: una tartina può essere decorata anche con due varianti di crema di diverso colore. Per rendere più bello il vostro tris di tartine potete decorarlo con gli ingredienti usati per ...
  • Tartine multiple

    Tartine multiple

    Spezzettate il burro, lasciatelo ammorbidire e lavoratelo mescolando con un cucchiaio, quindi unite la senape, poco succo di limone, sale, pepe e amalgamate ancora. Lessate gli spinaci, scolateli, strizzateli e tritateli; lavorate il gorgonzola con un cucchiaio per ridurlo in crema; tritate il salmone, il prosciutto, le noci e le acciughe scolate e asciugate. Dividete il burro in 5 parti uguali, amalgamatene una con gli spinaci, una con il gorgonzola, una con il salmone, una con il prosciutto e le noci e l'ultima con le acciughe. Eliminate la crosta al pancarré e tagliatelo in senso longitudinale ottenendo 6 fette di uguale spessore. Spalmatene ognuna con una crema diversa, sovrapponetele e coprite con la sesta fetta ...
  • Scopri anche