Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Tagliatelle in crosta

  • Tagliatelle in crosta

    Tagliatelle in crosta

    Pasta sfoglia preparata con 150 g di burro 150 g di farina sale; un tuorlo 300 g di tagliatelle verdi 150 g di prosciutto crudo a fette spesse 300 g di funghi freschi oppure 30 g di funghi secchi mezza cipolla piccola un cucchiaio di prezzemolo tritato 150 g di panna grana grattugiato olio burro sale pepe COME SI PREPARA Se usate i funghi freschi mondateli e affettateli; se invece avete preferito quelli secchi ammorbiditeli, tenendoli per un paio d'ore in acqua tiepida. Nel frattempo, cuocete le tagliatelle in una pentola con abbondante acqua bollente salata. Aggiungete anche questo sugo alle tagliatelle, mescolando, e infine rovesciate il tutto nella «crosta » di pasta sfoglia appena ...
  • Soufflé di tagliatelle in crosta

    Soufflé di tagliatelle in crosta

    Ricetta creativa a base di tagliatelle presentate a mo' di soufflé. Imburra uno stampo da soufflè di 16 cm e foderalo con la carta da forno; rivestilo internamente con la pasta sfoglia srotolata, ritaglia quella in eccesso e usala per decorare i bordi; copri la pasta con un altro foglio di carta da forno e riempi lo stampo fino all'orlo con riso o legumi secchi; cuoci la crosta in forno per 20 minuti e poi lasciala intiepidire; togli i legumi e la carta che copre la crosta. Lessa le tagliatelle in abbondante acqua bollente salata e scolale al dente. Sbatti i tuorli con sale e pepe e amalgamali alla pasta; incorpora delicatamente anche gli albumi ...
  • Tagliatelle al ragù in crosta di brisée

    Tagliatelle al ragù in crosta di brisée

    Per la pasta brisée, fate ammorbidire a temperatura ambiente il burro tagliato a pezzetti, quindi lavoratelo con la farina e 1 pizzico di sale creando una serie di grumi. Aggiungete 6 cucchiai di acqua fredda e impastate fino a raggiungere una perfetta omogeneità. Fate riposare la pasta per 30 minuti, stendetela con il matterello e foderate uno stampo per timballi rotondo, a campana e con i bordi alti, unto con 20 g di burro. Fate cuocere per 30 minuti in forno a 180 °C, lasciate raffreddare ed estraete dallo stampo. Nel frattempo tritate la cipolla, le carote e il sedano, fate appassire con l'olio per 5 minuti, unite la carne tritata e fatela rosolare per ...
  • Tagliatelle

    Tagliatelle

    Le tagliatelle sono una pasta all'uovo tipica della città di Bologna, uno dei formati di pasta fresca più gustosi con ragù e altri condimenti!Per preparare le tagliatelle, iniziate versando la farina in una ciotola 1. Prendete le tagliatelle dalle estremità 23 stendete le tagliatelle sulla mano 24, Le vostre tagliatelle sono pronte, non vi resta che cuocerle 27.
  • Tagliatelle

    Tagliatelle

    Cuocete le tagliatelle, l'importante è che si tengano bene al dente perchè poi si passerranno in forno. Cuocete le tagliatelle, l'importante è che si tengano bene al dente perchè poi si passerranno in forno. Prendete una manciata di tagliatelle e arrotolatele intorno alla mano. Mi raccomando, più coprite le tagliatelle e meno si seccheranno; quindi non risparmiate sul ragù!
  • Tagliatelle

    Tagliatelle

    Le tagliatelle si differeziano dai taglierini perch.Impastate la farina con i rossi d'uovo e poco sale tirando le sfoglie che andranno poi tagliate in lunghe strisce larghe mezzo cm circa.
  • Tagliatelle ripiene

    Tagliatelle ripiene

    Le tagliatelle ripiene sono un gustoso primo piatto a base di pasta fresca ripiena di carne bovina macinata, ricotta e parmigiano.Per realizzare le tagliatelle ripiene preparate la pasta all’uovo: mettete la farina su una spianatoia, nella classica forma a fontana, quindi disponetevi al centro le uova, aggiungete il sale e cominciate ad impastare con le mani, dall’esterno verso l’interno, amalgamando tutta la farina che si trova sul piano di lavoro: dovrete lavorare il composto, con pazienza ed energia, fino ad ottenere un impasto liscio e compatto. Lasciate inoltre un bordo superione ed inferiore di circa mezzo centimetro, che servirà per chiudere le tagliatelle. E’ importante che le tagliatelle vengano chiuse senza lasciare aria all’interno, quindi ...
  • Tagliatelle mimosa

    Tagliatelle mimosa

    Le tagliatelle mimosa sono delle tagliatelle di pasta fresca a base di spinaci condite con un sugo di polpettine di pesce che ricordano le mimose.Per preparare le tagliatelle seguite la ricetta della pasta verde che trovate qui con le dosi indicate in questa scheda.Quando avrete ottenuto un impasto liscio ed omogeneo 1, lasciatelo riposare coperto per almeno mezz’ora in luogo fresco. Tirate la sfoglia 2 ed ottenete le tagliatelle 3.
  • Tagliatelle verdi

    Tagliatelle verdi

    Le tagliatelle verdi sono una gustosa e colorata alternativa alle tagliatelle classiche. La loro preparazione non è difficile, anzi farete un figuroneQuando volete realizzare la ricetta delle tagliatelle freshe, prendete gli spinaci, precedentemente lessati, e aiutandovi con un colino andate ad eliminare tutta l'acqua di cottura. Srotolate le fette di sfoglia verdi ed ecco le tagliatelle pronte per essere cotte e condite a piacere.
  • Tagliatelle orientali

    Tagliatelle orientali

    Per la pasta: 400 g di farina 4 uova sale Per il sugo: 200 g di gamberetti con il guscio 200 g di verza un porro 150 g di germogli di soia mezzo bicchiere di salsa di soia uno spicchio di aglio salsa Tabasco olio sale 1 Preparate la pasta come spiegato a pagina 6 e ricavatene delle tagliatelle, che lascerete riposare, coperte, sulla spianatoia. Lessate le tagliatelle in abbondante acqua bollente poco salata. Scolate le tagliatelle e rovesciatele nella padella.
  • Scopri anche