Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Tagliatelle funghi e speck

  • Tagliatelle di frittatine verdi con funghi e speck

    Tagliatelle di frittatine verdi con funghi e speck

    Le tagliatelle di frittatine verdi con funghi e speck sono originali fettuccine ricavate da frittatine agli spinaci, cotte come le crepes salate.Per preparare le tagliatelle di frittatine verdi con funghi e speck, iniziate a lavare gli spinaci accuratamente sotto acqua corrente, per togliere eventuali residui di terra. Passate quindi al condimento: su un tagliere ponete lo speck, tagliatelo a fette e poi a listarelle di circa mezzo cm di spessore e tenete da parte. Quindi passate a pulire i funghi porcini, togliendo delicatamente il terriccio raschiando il gambo con un coltellino, passando poi un pennello da cucina e un canovaccio per pulire anche il cappello. Riducete quindi i funghi a fette di mezzo cm. Aggiungete ...
  • Tagliatelle radicchio e speck

    Tagliatelle radicchio e speck

    Se avete voglia di preparare un primo piatto semplice e molto gustoso, non potete resistere dal provare queste sfiziose tagliatelle radicchio e speck!Per preparare le tagliatelle radicchio e speck cominciate dal taglio di tutti gli ingredienti che vi occorreranno. Passate poi allo speck, tagliatelo a bastoncini della stessa lunghezza e spessore, in questo modo la cottura sarà uniforme. Unite lo speck a listarelle e cuocere per altri 4 minuti. A questo punto le tagliatelle radicchio e speck sono pronte, non vi resta che gustarle ancora fumanti!
  • Tagliatelle allo speck

    Tagliatelle allo speck

    Tagliate lo speck a pezzettini piuttoso piccoli, che farete soffriggere in una padella con il burro per qualcheminuto. Nel frattempo lessate le tagliatelle al dente in una pentola con abbondante acqua bollente salata. Scolate le tagliatelle conservando 2cucchiai dell'acqua di cottura; trasferitele in una terrina, versatevi sopra lo speck e l'acqua tenuta da parte, mescolate delicatamente, pepate, unite i pomodori, mescolate ancora e servite.
  • Tagliatelle ai funghi porcini

    Tagliatelle ai funghi porcini

    Le tagliatelle ai funghi porcini sono un primo piatto autunnale: pasta fresca condita con saporiti funghi, ideale per il pranzo della domenica!Per preparare le tagliatelle ai funghi porcini, iniziate dalla pasta fresca: su una spianatoia versate la farina, create la classica forma a fontana e versate al centro le uova sbattutte in precedenza. Intanto dedicatevi ai funghi porcini: puliteli dal terriccio presente, raschiando il gambo con un coltellino, quindi se risultano molto sporchi potete pulirli con un panno leggermente inumidito. Se doveste optare per questa soluzione, fatelo molto rapidamente perchè i funghi non assorbano troppa acqua e perdano quindi di sapore e consistenza. In una padella ampia, versate il burro e fatelo sciogliere a fuoco ...
  • Tagliatelle ai funghi porcini

    Tagliatelle ai funghi porcini

    È periodo di funghi? La ricetta delle tagliatelle all’uovo ai funghi porcini è una ricetta italiana classica da imparare per portare in tavola un primo piatto appetitoso amato da tutti. I funghi freschi hanno un gusto e un profumo più intenso, ma se non ne avete a disposizione, potete usare quelli congelati: il sapore sarà meno deciso ma il risultato ugualmente appetitoso! Come preparare le tagliatelle ai funghi porcini Tagliate la parte finale dei gambi di 500 gr di funghi porcini piccoli, per eliminare la parte terrosa raschiateli delicatamente con la lama di un coltellino. Pulite le cappelle con un panno inumidito e affettate i funghi nel senso della lunghezza. A questo punto unite i ...
  • Tagliatelle ai funghi

    Tagliatelle ai funghi

    Cerchi una ricetta nuova e sfiziosa per cucinare le tagliatelle ai funghi? Scegli fra le proposte di Sale&Pepe e sarà un successo assicurato.Preparazione delle tagliatelle ai funghi Pulisci i funghi porcini toglindo la parte terrosa e asportando la pelle esterna, poi lavali con canovaccio umido e affettali. Unisci i funghi porcini e prosegui la cottura per altri 4-5 minuti. Lessa le tagliatelle, scolale e irrorale con un filo d'olio. Termina le tagliatelle ai funghi con il sugo e il grana padano e servile subito.
  • Tagliatelle ai funghi porcini

    Tagliatelle ai funghi porcini

    Le tagliatelle ai funghi porcini che vi proponiamo sono quelli della versione classica. Poco elaborati, ricchi nel gusto di certo vi piaceranno!Per realizzare la ricetta delle tagliatelle ai funghi porcini, per prima cosa tagliate sia i gambi che le cappelle dei funghi dopo averli puliti o con una spazzolina o con un foglio di carta assorbente appena inumidito. Fate soffriggere per qualche minuto prestando attenzione a non bruciare l'aglio, quindi aggiungete i gambi dei funghi precedentemente tagliati a dadini. Quando i funghi avranno perso parte della propria acqua aggiungete anche il brodo vegetale. A questo punto cuocete le tagliatelle in abbondante acqua bollente e salata e una volta cotte scolatele unendole al sugo di funghi ...
  • Tagliatelle ai funghi

    Tagliatelle ai funghi

    Impara a preparare a casa le tagliatelle ai funghi, un primo a base di porcini dal gusto ricco, per di più molto facile da preparare. Pulisci i funghi freschi e tagliali a lamelle. Fai rosolare 2 spicchi di aglio in 2 cucchiai di olio e 20 grammi di burro, unisci i funghi a listarelle e falli insaporire per 3-4 minuti su fuoco basso. Lessa le tagliatelle all'uovo in abbondante acqua bollente salata, scolale al dente e condiscile con il formaggio mascarpone. Trasferisci la pasta nella padella contenente il sugo ai funghi e falle saltare per mezzo minuto su fuoco vivo. Insaporisci le tagliatelle ai funghi con una macinata di pepe e servile accompagnate con grana ...
  • Tagliatelle ai funghi

    Tagliatelle ai funghi

    Le tagliatelle ai funghi sono un classico piatto della tradizione italiana. Ecco la nostra ricetta.Per realizzare la ricetta delle tagliatelle ai funghi, per prima cosa dovete dedicarvi alla pasta Quindi mettete in una ciotola farina, acqua e uovo. Nel frattempo, mettere i funghi porcini in ammollo in acqua tiepida. Ricavate delle tagliatelle. A questo punto non resta che preparare i funghi, per prima cosa filtrare l’acqua, che verrà utilizzata per la cottura. Aggiungete i funghi ammorbiditi. Da questo momento aggiungete poco alla volta l’acqua dei funghi.
  • Tagliatelle con crescione e speck

    Tagliatelle con crescione e speck

    Fate seccare leggermente la pasta, arrotolatela e tagliate delle tagliatelle della larghezza desiderata. Aggiungete lo speck e fatelo rosolare. In una pentola con abbondante acqua salata fate lessare le tagliatelle.
  • Scopri anche