Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Tagliatelle fatte in casa

  • Tagliatelle di farro fatte in casa

    Tagliatelle di farro fatte in casa

    La ricetta per preparare una pasta fresca e sana in casa. Le tagliatelle di farro fatte in casa sono deliziose cucinate in ogni modo, quindi via libera alla fantasia: qualsiasi tipo di sugo sarà esaltato dalla consistenza e dal sapore casereccio della farina di farro Come preparare le tagliatelle di farro fatte in casa Prendete la pasta e stendetela in una sfoglia di circa 2 mm di spessore, arrotolatela e fatela a fettine per ottenere le tagliatelle. Cuocete le tagliatelle ottenute al dente e saltatele nella padella con la crema di agone. Mettete uno strato sottile di colatura sui piatti singoli e disponete al centro un nido di tagliatelle.
  • Tagliatelle fatte in casa ai funghi porcini

    Tagliatelle fatte in casa ai funghi porcini

    Lasciar riposare un po' le tagliatelle in modo.Per le sfoglia all'uovo, fare una fontana con la farina ed aggiungervi un uovo ed un tuorlo. Lasciar riposare un po' le tagliatelle in modo che la sfoglia diventi ruvida, piegarla a formare un salsicciotto e tagliare le tagliatelle. Quando le tagliatelle sono cotte, usare un tegame grande per mantecare il tutto, aggiungere un filo d'olio a crudo e del prezzemolo fresco.
  • Tagliatelle fatte a mano

    Tagliatelle fatte a mano

    Le tagliatelle fatte a mano sono un caposaldo della tradizione culinaria italiana. Una pasta perfetta per accogliere diversi sughi buonissimi!Quando volete fare le tagliatelle fatte a mano, stendete la pasta all'uovo con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia molto sottile. Srotolate le fette di sfoglia all'uovo ed ecco le tagliatelle pronte per essere cotte e condite a piacere.
  • Tagliatelle fatte in casa col ragù d'agnello

    Tagliatelle fatte in casa col ragù d'agnello

    Preparare una sfoglia con gli ingredienti dati, quindi confezionare delle tagliatelle e delle pappardelle, a piacere. Per il ragù, lasciare la carne per una notte in frigorifero con la salvia, 2 spicchi d'aglio tritati, sale, pepe ed irrorata.Preparare una sfoglia con gli ingredienti dati, quindi confezionare delle tagliatelle e delle pappardelle, a piacere.
  • Meringhe fatte in casa

    Meringhe fatte in casa

    Scopri la ricetta passo a passo per fare delle perfette meringhe fatte in casa, con tutti i tempi di cottura, le temperature e i trucchi da pasticceri. Per preparare 8 meringhe fatte in casa da 8 cm di diametro occorrono 100 g di albumi, 210 g di zucchero a velo e un pizzico di sale.
  • Ciliegie sciroppate fatte in casa

    Ciliegie sciroppate fatte in casa

    Le ciliegie sciroppate fatte in casa sono una conserva senza alcool tanto facile quanto golosa. Lasciali raffreddare nell'acqua, poi mettili in luogo buio e fresco a riposare per almeno 1 mese prima di consumare le ciliegie.Le ciliegie sciroppate fatte in casa sono una conserva senza alcool tanto facile quanto golosa.
  • Tagliatelle pasticciate al forno

    Tagliatelle pasticciate al forno

    Le tagliatelle pasticciate al forno sono un primo piatto ricco e sostanzioso con tagliatelle fresche e un condimento di ricotta, piselli e salsiccia.Per preparare le tagliatelle pasticciate al forno iniziate dalla pasta fresca all'uovo: nella ciotola di una planetaria dotata di gancio a uncino, versate la farina setacciata 1, le uova e un pizzico di paprika 2. Ripetete l'operazione più volte fino a quando non diventerà sottile pochi millimetri, poi impostatela in modo da ottenere le tagliatelle 22 che potrete stendere su un setaccio o un vassoio leggermente infarinato e spolverizzate con poca farina per farle asciugare 23. Dopo averle fatte riposare 15-20 minuti, potete cuocerle in acqua bollente in cui avrete versato poco olio ...
  • Tagliatelle con il ragù di agnello

    Tagliatelle con il ragù di agnello

    Un primo piatto davvero speciale: scopri come preparare le tagliatelle fatte in casa ed un gustosissimo ragù di agnello con i consigli di Donna Moderna. Trascorso questo tempo, tirate la pasta formando delle sfoglie non troppo sottili, ripiegatele più volte su se stesse e tagliatele ricavando delle tagliatelle di 5-6 mm di larghezza. Portate a ebollizione abbondante acqua in una pentola, salatela e tuffatevi le tagliatelle. Scolatele al dente, condite con il ragù preparato, cospargete con il pecorino grattugiato e servite subito le tagliatelle con il ragù di agnello in tavola.
  • Tagliatelle ai funghi

    Tagliatelle ai funghi

    Impara a preparare a casa le tagliatelle ai funghi, un primo a base di porcini dal gusto ricco, per di più molto facile da preparare. Lessa le tagliatelle all'uovo in abbondante acqua bollente salata, scolale al dente e condiscile con il formaggio mascarpone. Insaporisci le tagliatelle ai funghi con una macinata di pepe e servile accompagnate con grana grattugiato.I porcini sono un alimento che innalza le difese immunitarie essendo ricchi di sali minerali come potassio, fosforo, rame e selenio, tutti indispensabili per il corretto funzionamento dell’organismo. Le tagliatelle ai funghi porcini rappresentano un ottimo modo per celebrare l’arrivo dell’autunno. Le tagliatelle hanno la porosità giusta per assorbire tutto il sapore dei funghi porcini e si ...
  • Tagliatelle di primavera

    Tagliatelle di primavera

    Intanto mettete sul fuoco l'acqua per la cottura delle tagliatelle; non appena bolle salatela, buttatevi la pasta e cuocetela molto al dente, regolandovi in modo che venga pronta insieme al ragù e ai piselli. Scolate le tagliatelle, conditele subito con il ragù, poi disponetele su un piatto da portata e rovesciatevi sopra i piselli. Volendo potete preparare le tagliatelle in casa, impastando 400 g di farina con 4 uova e un pizzico di sale: le porzioni saranno più abbondanti in quanto la pasta fresca «rende» di più.
  • Scopri anche