Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Tacchina ripiena

  • Tacchina ripiena

    Tacchina ripiena

    Scopri come preparare la tacchina ripiena, un secondo piatto dal gusto ricco e goloso, che unisce il gusto della carne con quello delle castagne.una tacchina di circa 2,500 kg, 250 g di castagne arrostite,200 g di salsiccia,2 uova, un panino raffermo, 2 dl di latte,un dl di vino bianco secco, 60 g di burro,olio, sale, pepe.La ricetta della tacchina ripiena:Mettete il panino a bagno nel latte. Rosolate a fuoco medio per 5 minuti le rigaglie della tacchina in 20 g di burro e tritatele. Farcite la tacchina con il composto di castagne, chiudetela con refe incolore, salatela, pepatela, disponetela in un'ampia pirofila unta d'olio e cospargetela di fiocchetti di burro. Trasferite la tacchina ripiena sul ...
  • Tacchina ripiena

    Tacchina ripiena

    La tacchina ripiena è una sontuosa preparazione che ben si presenta sulla tavola imbandita di una particolare celebrazione. Preparate il ripieno della tacchina: mondate le verdure e trasferitele nel mixer 1 e tritatele finemente, trasferitele in una capiente ciotola e unitevi la carne trita, la salsiccia 2, impastate il tutto a mano e unitevi il parmigiano grattuggiato 3, Pulite anche la tacchina ed evisceratela 7 se non la trovate già eviscerata e pronta da farcire, eliminate con una pinzetta le eventuali piumette rimaste 8 e poi procedete a farcire la tacchina 9 inserendo il ripieno con l'aiuto di un cucchiaio e premendo bene all'interno in modo da compattarlo. Chiudete la tacchina con degli spilloni, legate ...
  • Tacchina porchettata

    Tacchina porchettata

    Disossate la tacchina, o fatelo fare dal vostro macellaio di fiducia. Aprite la tacchina e iniziatela a condire con tutti gli odori e la pancetta tagliata a cubetti da 1 cm. A parte in una ciotola amalgamate il burro con il prezzemolo.Disossate la tacchina, o fatelo fare dal vostro macellaio di fiducia. Aprite la tacchina e iniziatela a condire con tutti gli odori e la pancetta tagliata a cubetti da 1 cm. A parte in una ciotola amalgamate il burro con il prezzemolo tritato, spalmate anche quest'ultimo all'interno della tacchina.
  • Tacchina alla melagrana

    Tacchina alla melagrana

    Bruciate sul fornello i residui di piume della tacchina, quindi salatene e pepatene l'interno; tritate finemente le foglie di salvia e rosmarino. Riempite con il composto l'interno della tacchina, cucite l'apertura e fasciate completamente con la pancetta fissando con filo da cucina. Spremete le altre 2 melagrane, tenete da parte un po' di succo e mescolate il resto con la grappa ottenendo una miscela con cui bagnerete ogni tanto la tacchina in cottura. Tenete la tacchina al caldo mentre preparate la salsa, eliminate la pancetta, tritatela finemente e mettetela in un tegame con 1 mestolo di sugo di cottura, il succo di melagrana tenuto da parte e fate bollire. Servite la tacchina a pezzi con ...
  • Tacchina alla farcia di mele e castagne

    Tacchina alla farcia di mele e castagne

    Riunisci in una ciotola la polpa di vitello macinata con il fegato e il cuore di tacchina. Farcisci la tacchina lasciando uno spazio vuoto perché il ripieno, durante la cottura, si gonfia. Adagia la tacchina ripiena e falla rosolare sul fuoco per circa 30 minuti, girandola finché sarà ben dorata da ogni lato. Scola il grasso dal tegame, bagna la tacchina con il vino, aspetta che sfumi, aggiungi un mestolo scarso di brodo caldo, copri e inforna a 200° per 3 ore. Durante la cottura bagna spesso la tacchina con il fondo di cottura e, se serve, aggiungi un filo di brodo. La tacchina è pronta quando la pelle è croccante.
  • Tacchina all'americana

    Tacchina all'americana

    Una tacchinella del peso di circa 4 kg 400 g di prugne secche della California snocciolate 100 g di uvetta 3 mele verdi o renette 6 fette di pane carré o 100 g di crackers un uovo burro olio sale pepe COME SI PREPARA Sventrate la tacchinella, fiammeggiatela e lavatela bene dentro e fuori. Nel frattempo mettete le prugne ad ammorbidire in acqua calda insieme con l'uvetta. Spezzettate le fette di pane carré o i crackers e metteteli in una terrina. Sbucciate le mele e tagliatele a fette sottilissime. Mescolate con cura per amalgamare. Introducete il ripieno sia dalla parte posteriore sia da quella del collo, facendo attenzione a non comprimerlo troppo poiché in cottura ...
  • Gambonetti di tacchina alla romagnola

    Gambonetti di tacchina alla romagnola

    I gambonetti di tacchinella alla romagnola: come rendere appetitosa e ricca di sapore le cosce di tacchino.Disossate le cosce della tacchinella senza romperle, sfilando delicatamente gli ossi dal basso ed eliminando i tendini e i nervetti con un coltello ben affilato. Infilate in ogni coscia, al posto dell'osso, una fetta di prosciutto arrotolata. Adagiate i gambonetti in una teglia da forno con l'olio, il rosmarino, il sale ed il pepe. Cuocete in forno a 180°C per 50 minuti, rigirando di tanto in tanto i gambonetti e bagnandoli a più riprese con il vino bianco. Servite i gambonetti, appena sfornati.
  • Frittata ripiena

    Frittata ripiena

    La frittata ripiena è un secondo piatto sfizioso: una frittata farcita con formaggio e prosciutto cotto, ideale anche per un pic-nic!Per preparare la frittata ripiena, iniziate spezzettando grossolanamente i rametti di erba cipollina 1 e affettate il formaggio Emmentaler 2. Potete affettare la frittata ripiena 21 e servirla a spicchi!
  • Zucca ripiena

    Zucca ripiena

    La zucca ripiena è un contorno autunnale, genuino e sfizioso, arricchita con pomodorini, olive, legumi e croccanti nocciole.Per realizzare la zucca ripiena per prima cosa spuntate la zucca 1, dividetela a metà per il lato più lungo 2 e con un cucchiaio eliminate i semi e i filamenti 3. A cottura ultimata, sfornate la zucca ripiena 21 e lasciatela intiepidire prima di servirla.
  • Oca ripiena

    Oca ripiena

    Prepara l'oca ripiena seguendo i consigli di Donna Moderna: un secondo piatto ricco e autunnale che unisce il gusto della carne al gusto delle castagne.Come fare l'oca ripiena:Lessate per 1 ora 150 g di castagne, sbucciatele, spellatele e schiacciatele con il passaverdura. Tagliate l'oca ripiena a pezzi e servitela con il ripieno affettato e il sugo.
  • Scopri anche