Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Stufato

  • Cinghiale stufato

    Cinghiale stufato

    Marinate per circa 12 ore una miscela d'acqua e aceto la carne di cinghiale che deve essere ben frollata. In una casseruola con la sugna e l'olio soffriggete la cipolla tritata e aggiungete il prezzemolo, l'alloro e la salvia.Marinate per circa 12 ore una miscela d'acqua e aceto la carne di cinghiale che deve essere ben frollata. In una casseruola con la sugna e l'olio soffriggete la cipolla tritata e aggiungete il prezzemolo, l'alloro e la salvia. Unite al soffritto la carne ben lavata e sgocciolata. Rosolate la carne da ogni lato, bagnatela col vino rosso, salate, coprite la casseruola e cuocete a fuoco basso. Dopo circa un'ora, unite la conserva di pomodoro, sciolta in ...
  • Cavolo stufato

    Cavolo stufato

    Sminuzzate il cavolo fresco. Tagliate il maiale disossato in pezzi da 30-40g per persona e saltatelo in padella fino a doratura. Sminuzzate le cipolle e le carote a julienne e dorateli leggermente. Mettete gli ingredienti in una pentola di.Sminuzzate il cavolo fresco. Tagliate il maiale disossato in pezzi da 30-40g per persona e saltatelo in padella fino a doratura. Sminuzzate le cipolle e le carote a julienne e dorateli leggermente. Mettete gli ingredienti in una pentola di ceramica, aggiungete l’aceto, il concentrato di pomodoro, lo zucchero, le spezie, il sale, la farina dorata nel burro e miscelate con dell’acqua. Stufate fino a cottura ultimata.
  • Gambero stufato

    Gambero stufato

    Scaldare l'olio in una padella pesante fino a che diventi molto caldo. Incorporare gradualmente la farina e mescolare costantemente fino a che il composto diventi scuro. Prestare attenzione a non bruciarlo. Saltare le cipolle, l'aglio, il sedano e iScaldare l'olio in una padella pesante fino a che diventi molto caldo. Incorporare gradualmente la farina e mescolare costantemente fino a che il composto diventi scuro. Prestare attenzione a non bruciarlo. Saltare le cipolle, l'aglio, il sedano e il peperoncino a campana con il composto per 5 minuti. Aggiungere i pomodori, il brodo, il basilico, il timo e la foglia di alloro. Portare ad ebollizione, mescolando costantemente. Ridurre il fuoco e sobbollire per 15 minuti o fino ...
  • Cavolo stufato

    Cavolo stufato

    Tagliate il cavolo in striscioline e stufatelo fino a metà cottura aggiungendo del brodo, il lardo e il concentrato di pomodoro e mescolate di tanto in tanto. A questo punto aggiungete la carne macinata, il riso, le Tagliate il cavolo in striscioline e stufatelo fino a metà cottura aggiungendo del brodo, il lardo e il concentrato di pomodoro e mescolate di tanto in tanto. A questo punto aggiungete la carne macinata, il riso, le cipolle e le carote tagliate a striscioline e stufatele fino a cottura ultimata. Condite il cavolo con la farina tostata, lo zucchero, il sale e portate ad ebollizione.
  • Manzo stufato

    Manzo stufato

    Strofinare il manzo con il sale ed il pepe, mettetelo a cuocere nello strutto caldo, quinsi rimuovetelo e tagliatelo a fette dall'estremità in senso opposto alle fibre. Soffriggere le ossa e le interiora e i tuberi affettati finemente con le.Strofinare il manzo con il sale ed il pepe, mettetelo a cuocere nello strutto caldo, quinsi rimuovetelo e tagliatelo a fette dall'estremità in senso opposto alle fibre. Soffriggere le ossa e le interiora e i tuberi affettati finemente con le spezie nello strutto caldo. Prima che le verdure s'imbruniscano, aggiungete le cipolle affettate anch'esse molto finemente e lasciate cuocere fino a che prendano colore. Quindi aggiungete la farina, lasciatela prendere colore e versateci del brodo di ...
  • Stufato Kareliano

    Stufato Kareliano

    Tagliare la carne in cubetti. Non c'è bisogno di rimuovere gli ossicini. Mettere la carne e le cipolle grossolanamente tritate a strati nella casseruola, cospargere ciascuno strato di sale e pepe della Giamaica. Aggiungere l'acqua fino a.Tagliare la carne in cubetti. Non c'è bisogno di rimuovere gli ossicini. Mettere la carne e le cipolle grossolanamente tritate a strati nella casseruola, cospargere ciascuno strato di sale e pepe della Giamaica. Aggiungere l'acqua fino a completa copertura della carne. Cuocere in forno senza coperchio a temperatura moderata, 175°C per 2 ½ - 3 ore. Coprire la casseruola nell'ultima parte della cottura. Servire con puree di patate o cavolfiore svedese lessato.
  • Montone stufato

    Montone stufato

    Tagliate la carne in piccolo pezzi e soffriggetela nel grasso bollente con la cipolla, la carote e il pomodoro concentrato, quindi aggiungetevi del brodo e delle spezie e stufate fino a cottura ultimata. La carne cotta viene salata e cosparsa di verTagliate la carne in piccolo pezzi e soffriggetela nel grasso bollente con la cipolla, la carote e il pomodoro concentrato, quindi aggiungetevi del brodo e delle spezie e stufate fino a cottura ultimata. La carne cotta viene salata e cosparsa di verdura. Come guarnitura potete servire delle patate bollite e dei piselli.
  • Stufato ortolano

    Stufato ortolano

    Coprite di sale grosso e fate spurgare 30 minuti, poi sciacquate e scolate. Tagliate a spicchi le patate sbucciate; pulite le zucchine e tagliatele a dadini. Lavate e pulite i peperoni, eliminate i semi e le coste interne e tagliateli a quadratini; tagliate la cipolla a piccoli spicchi. Ungete con l'olio una pirofila e riempite con cipolla, patate, peperoni e melanzane; unite il prezzemolo, metà brodo e il sale. Infornate al microonde per 5 minuti a 800 W, unite le zucchine, mescolate e fate cuocere altri 7 minuti a 800 W; se necessario, aggiungete brodo. Fate riposare e servite.
  • Radicchio stufato

    Radicchio stufato

    Monda il radicchio lavando le foglie e raschiando la radice. Stacca le foglie e taglia la radice a pezzetti sottili. Fai imbiondire leggermente lo spicchio d'aglio nell'olio e versa il tutto in padella per pochissimo tempo, può bastare anche un minuto. Le foglie devono appassire, ma non troppo, e conservare un po' del loro colore originale.Aggiusta di sale e pepe e servi il tutto caldo.
  • Stufato vegetariano

    Stufato vegetariano

    Dividete il cavolfiore in cimette, lavatele, scottatele in acqua salata per 4 minuti circa e scolatele. Insaporite l'aglio sbucciato e la cipolla tritata nell'olio, quindi unite i pelati scolati e a pezzetti e insaporite con le spezie; coprite e cuocete ancora per 10 minuti. Tagliate a pezzetti il sedano e riducete la carota a rondelle. Snocciolate le prugne e tagliatele a pezzetti; unitele con carota e sedano al sugo, bagnate con un di di acqua fredda e cuocete coperto per 15 minuti. Aggiungete i fagiolini, il cavolfiore e cuocete coperto ancora per 20 minuti. Potete accompagnare con 100 g di cuscus precotto preparato seguendo le istruzioni sulla confezione.
  • Scopri anche