Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Straccetti di tacchino

  • Straccetti di tacchino alla messicana

    Straccetti di tacchino alla messicana

    Come preparare gli straccetti di tacchino alla messicana Prepara gli ingredienti per gli straccetti di tacchino alla messicana. Lava la fesa di tacchino sotto il getto di acqua fredda, tamponala con la carta assorbente e tagliala a listarelle sottili. Completa gli straccetti di tacchino alla messicana.
  • Straccetti di tacchino e salsiccette

    Straccetti di tacchino e salsiccette

    Questi straccetti di tacchino arricchiti con golose salsiccette sono un secondo piatto davvero gustoso, semplice da preparare e perfetti per ogni occasione.400 g di fesa di tacchino a fette 400 g di salsiccia di pollo e tacchino 2 scalogni 1/2 bicchiere di vino bianco secco aceto balsamico salsa worcester 200 g di soncino già lavato parmigiano reggiano olio extravergine di oliva sale pepeCome fare gli straccetti di tacchino con accompagnamento di salsiccette:1 Prepara la carne. Taglia la fesa di tacchino a listarelle piuttosto sottili e lunghe circa 6 cm e insaporiscile con qualche goccia di worcester. Unisci le listarelle di tacchino e falle rosolare per 3 minuti a fuoco vivace, mescolando.
  • Straccetti di tacchino all'uovo

    Straccetti di tacchino all'uovo

    Battete leggermente con il batticarne 400 g di fesa di tacchino affettata sottile e tagliatela a striscette. Fate appassire 2 cipolle rosse con 3 cucchiai di olio extravergine; unite il tacchino e spolverizzate con un po' di cumino. Aumentate l'intensità del fuoco e fate rosolare gli straccetti finché sono ben dorati.
  • Ricetta Straccetti di tacchino alle olive e pomodori secchi

    Ricetta Straccetti di tacchino alle olive e pomodori secchi

    Gli straccetti di tacchino alle olive e pomodori secchi sono un secondo piatto sfizioso, facile e veloce da cucinare: un modo per portare in tavola la carne bianca con tanto gusto! Taglia 500 g di fesa di tacchino a listerelle piuttosto sottili e lunghe circa 6 cm servendoti di un coltello ben affilato. Aggiungi il tacchino. Servi gli straccetti di tacchino alle olive e pomodori secchi in tavola ancora ben caldi.
  • Straccetti di tacchino all'uva

    Straccetti di tacchino all'uva

    Taglia la carne a pezzetti e mettila in padella: cuocila a fiamma alta per 3 minuti. Poi abbassa il fuoco e prosegui la cottura. LAVA gli acini d'uva, aggiungili alla carne, prosegui la cottura per altri 5 minuti e regola di sale e di pepe. Pulisci la ruchetta, falla a pezzetti, lavala, asciugala e aggiungine i due terzi alla carne che sta cuocendo. Mescola tutti gli ingredienti, spegni il fuoco, aggiungi la ruchetta rimasta e servi, a piacere, con una generosa macinata di pepe nero.
  • Straccetti

    Straccetti

    Aggiungete gli straccetti, il sale e rosolare. Aggiungete gli straccetti, il sale e rosolare.
  • Tacchino

    Tacchino

    Il tacchino è un volatile domestico chiamato anche dindo o «gallo d’India» perché originario delle Indie Occidentali. Fino a qualche decennio fa nel nostro Paese il tacchino non era particolarmente apprezzato, mentre oltre Oceano, negli Usa, era il piatto nazionale consumato nel giorno del Ringraziamento e a Natale.
  • Straccetti arrotolati

    Straccetti arrotolati

    Allargate gli straccetti. Nel.Allargate gli straccetti.
  • Straccetti veloci

    Straccetti veloci

    Aggiungere gli straccetti, il sale e rosolare. Aggiungere gli straccetti, il sale e rosolare.
  • Straccetti di manzo

    Straccetti di manzo

    Gli straccetti di manzo sono un secondo piatto a base di carne molto saporito! Preparateli anche voi per una cena tra amici, vedrete che successo!Per preparare gli straccetti di manzo come prima cosa iniziate a preparare il brodo vegetale Una volta pronto iniziate a realizzare le cialdine di Parmigiano: su una leccarda foderata di carta forno formate 4 mucchietti con il parmigiano 1, poi aiutandovi con un cucchiaio date alle vostre cialdine la forma che preferite, noi abbiamo scelto una forma allungata 2, ma potete optare se preferite per la classica circolare. Nel frattempo occupatevi di preparare gli straccetti. Scuotete il colino in modo da eliminare la farina in eccesso e da infarinare tutti gli ...
  • Scopri anche