Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Stinco alla birra

  • Ricetta Stinco alla birra

    Ricetta Stinco alla birra

    Bagnate l'arrosto con 1/2 litro di birra chiara, fate cuocere per 20 minuti con il coperchio quindi, trascorso il tempo previsto, scoperchiate, salate all'occorrenza e trasferite in forno caldo a 180° C. Completate la cottura per altri 2 ore e 30 minuti irrorando di tanto in tanto lo stinco di maiale con il fondo di cottura. Lo stinco alla birra è un grande classico della cucina dell'Italia settentrionale e dell'Europa continentale, la ricetta più famosa è quella bavarese. Mentre lo stinco cuoce nel forno, incidete la buccia a 300 g di castagne e lessatele in acqua per 40 minuti. Servite lo stinco alla birra con la sua salsa ridotta, accompagnandolo con le castagne.
  • Stinco di maiale alla birra

    Stinco di maiale alla birra

    Lo stinco di maiale alla birra è un gustoso secondo di carne, rustico e un po' insolito che lascerà i vostri ospiti a bocca aperta! La variante di Sale&Pepe prevede una prolungata marinatura dello stinco di maiale nella birra e in tante spezie, rosmarino, timo, noce moscata e cannella, che dona alla carne sapore, profumo e un leggero retrogusto amarognolo che contrasta piacevolmente con la dolcezza del grasso della carne; la lunga cottura in forno a basse temperature è necessaria a rende la carne morbida e succulenta: lo stinco di maiale è ricco di tessuto connettivo che dopo la cottura tende a gelatinizzare e quindi a restituire morbidezza alla carne, sapore e densità al sugo. ...
  • Stinco di vitello

    Stinco di vitello

    Soffriggere bene in un tegame, che può anche andare in forno, lo stinco insieme alla cipolla tritata e alla carota, dopo averlo salato e pepato. Far cuocere per 1-2 ore.Soffriggere bene in un tegame, che può anche andare in forno, lo stinco insieme alla cipolla tritata e alla carota, dopo averlo salato e pepato. Aprire la pentola ¼ d'ora prima della fine della cottura, e bagnare ancora lo stinco, sempre con il fondo di cottura in modo che risulti glassato e croccante.
  • Stinco arrosto con patate

    Stinco arrosto con patate

    Lo stinco al forno è un secondo gustosissimo e sostanzioso, le patate come contorno sono quasi una scelta obbligata. Unica accortezza calibrare il resto del pasto con piatti saporiti ma leggeri.Condite lo stinco con sale e pepe e aghi di rosmarino. Nel frattempo che cuoce lo stinco, pelate le patate e tagliatele a spicchi, conditele con sale e pepe, rosmarino e un filo d'olio. Passato il tempo di cottura dello stinco, unitevi le patate e continuate la cottura per altri 30 minuti, sempre a 180°C. Servite uno stinco per commensale, con le sue patate come contorno.
  • Stracotto di stinco

    Stracotto di stinco

    Innanzitutto, salare e pepare la superficie dello stinco. Innanzitutto, salare e pepare la superficie dello stinco. Quando la cipolla è appassita, unire lo stinco e fargli prender colore.
  • Ricetta Stinco stufato

    Ricetta Stinco stufato

    - Infarinate 1 stinco di maiale da circa 1,2 kg e fatelo rosolare per una decina di minuti con 3 cucchiai di olio extravergine di oliva assieme a 2 spicchi di aglio e 2 foglie di alloro. - Aggiungete 1 cipolla, 1 carota e 1 gambo di sedano tagliati a pezzetti, 1 cucchiaio di bacche di ginepro, 1/2 l di vino rosso e 2 mestoli di brodo vegetale e fate cuocere per 2 ore, girando ogni tanto lo stinco, per assicurare una cottura uniforme. Servite lo stinco a fette con la sua salsina.
  • Ricetta Stinco al forno

    Ricetta Stinco al forno

    Strofinate 1 stinco di vitello di circa 2 kg con un mix di sale, pepe e scorza di 1 limone grattugiata; rosolate in una pirofila un trito di cipolla, sedano e carota con 50 g di burro e un filo di olio, unite lo stinco, bagnatelo con 1 bicchiere di vino bianco e fate evaporare; trasferitelo in forno a 180° per circa 2 ore, bagnandolo ogni tanto con brodo caldo. Trasferite stinco e cipolline in un piatto, unite al fondo di cottura 1 cucchiaio di farina impastata con 1 di burro, versate 1 dl di vino bianco e fatelo evaporare.
  • Stinco di maiale al forno

    Stinco di maiale al forno

    Lo stinco di maiale al forno è un secondo piatto di carne gustosissimo, preparato in modo semplice e saporito, con tante spezie e una marinata a base di birra chiara che insaporisce la carne donandole un gusto rustico e appetitoso. Non vi resta che seguire passo dopo passo la ricetta e portare in tavola un ottimo stinco, da accompagnare ad un contorno di verdure stufate o patate al forno Come preparare lo stinco di maiale al forno Metteteli in una ciotola capiente e profumateli con un po’ di cannella, il pepe e la noce moscata grattugiata; aggiungete 2 spicchi di aglio sbucciati e versate 1/2 l di birra chiara. Togliete il coperchio, salate, se necessario, ...
  • Ricetta Stinco brasato

    Ricetta Stinco brasato

    Preparazione 1 stinco di vitello di circa 1,5 kg2 cipolle2 gambi di sedano3 cucchiai di olio extravergine di oliva2 bicchieri di vino bianco20 g di farina1 rametto di salvia1 rametto di timo1 rametto di rosmarinosalepepe 1 Pulite lo stinco eliminando i filamenti e le pellicine vistose, quindi infarinatelo abbondantemente e fatelorosolare per 7-8 …
  • Stinco di maiale piccante

    Stinco di maiale piccante

    Far dividere lo stinco in due metà dal macellaio in modo che si possa cuocer e insaporir meglio, inoltre, in questo modo, si abbreviano un po' i tempi di cottura. Affettare una cipolla grossolanamente e preparare, assieme alla cipolla un bel.Far dividere lo stinco in due metà dal macellaio in modo che si possa cuocer e insaporir meglio, inoltre, in questo modo, si abbreviano un po' i tempi di cottura.
  • Scopri anche