Donna Moderna

Le 6 migliori ricette di “Spatzli

  • Spatzli di grano saraceno

    Spatzli di grano saraceno

    Per la pasta: 250 g di farina di grano saraceno 250 g di farina 4 uova 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva 2,5 dl di acqua noce moscata sale Per il condimento: 100 g di pancetta affumicata 60 g di burro 2 dl di panna fresca 0,5 dl di olio extravergine di oliva 80 g di parmigiano grattugiato sale 1 Setacciate le farine in una terrina e preparate una pastella densa, mescolando l'olio, l'acqua, un pizzico di noce moscata, il sale e le uova. Fatela riposare 1 ora. Tagliate la pancetta a dadini e rosolatela con l'olio in una padella, aggiungete la panna e fatela cuocere 5 minuti. Quando gli gnocchetti verranno a galla, ...
  • Gulasch con spatzli ai funghi e salvia

    Gulasch con spatzli ai funghi e salvia

    Per il gulasch: 1,2 kg di muscolo di manzo o vitellone 4 grosse cipolle un barattolo di paprica dolce un cucchiaino di paprica piccante un l scarso di vino rosso olio sale, pepe Per gli spatzli: 40 g di funghi secchi uno spicchio di aglio 12 foglie grosse di salvia 400 g di farina brodo 4 uova olio sale, pepe
  • spatzli di spinaci senza uova

    Gli spatzli di spinaci senza uova sono un primo piatto delicato, leggero che io condito con panna d’avena. Portiamo dell’acqua e bollore e, utilizzando l’apposito attrezzo o facendoli cadere da una sac a poche, lessiamo gli spatzli per qualche minuto.Scoliamoli e condiamoli con panna d’avena.
  • spatzli integrali senza uova

    parmigiano Cominciamo a preparare gli spatzle semintegrali senza uova, lessando gli spinaci, facendoli raffreddare e strizzandoli molto bene con le mani. Impastiamo le farine con l’acqua e il sale e lasciamo riposare mezz’ora. Il quantitativo di liquidi è indicativo perchè per esperienza ogni tipo e qualità di farina assorbe una differente quantità di acqua, ma la consistenza deve essere quella di una crema densa. Divido in 3 parti il composto: una parte la lascio bianca, in una parte frullo gli spinaci col frullatore ad immersione e nella terza parte aggiungo il concentrato di pomodoro mescolando bene. Metto a bollire una capiente pentola di acqua salata e, usando l’attrezzo per gli spazli, faccio cadere gli impasti ...
  • Spaetzle, ricetta spatzli verdi

    Lessare le erbe verdi a disposizione, scolarle bene. In un frullatore tritarle finemente con la noce moscata, il sale, le uova e l’acqua, fino a formare una crema verde. Aggiungere la farina ed amalgamarla bene con un mestolo. L’impasto dovrà risultare colloso, lasciarlo riposare per 10 – 15 minuti. Mettere a bollire l’acqua e preparare il condimento preferito. Porre l’apposito strumento sopra alla pentola piena d’acqua bollente e salata. Versarci dentro l’impasto e all’occorrenza fare scorrere avanti e indietro il cestello. Gli Spaetzle sono cotti quando riaffiorano in superficie. Porli nella padella con il condimento preparato in precedenza. burro fuso con salvia fonduta di formaggi Aggiungere la panna e l’eventuale erba cipollina tritata, mescolare e ...
  • spatzli alla zucca con ricotta e noci

    spatzli alla zucca con ricotta e noci La zucca, un capolavoro della natura, bella, versatile, gustosa sia nei piatti dolci che salati, non potevo non declinarla in uno dei piatti preferiti dei miei figli e, visto che stavamo parlando di spatzli, che spatzli alla zucca con ricotta e noci siano! Lascio riposare l’ impasto per mezz’ ora prima di far cadere gli gnocchetti nell’ acqua salata in ebollizione aiutandoci con l’ attrezzo per spatzli, e, quando salgono in superficie, li scoliamo con la schiumarola. Per questo tipo di spatzli ho creato un condimento leggero e gustoso: montiamo della ricotta di latteria semplicemente frullandola con il frullatore ad immersione e aggiungendo a filo dell’acqua molto fredda, ...
  • Scopri anche