Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Spaghetti giapponesi

  • Rotolini giapponesi

    Rotolini giapponesi

    Comincia a preparare i Rotolini giapponesi lessando 350 grammi di patate e passale, ancora bollenti, allo schiacciapatate. Metti un disco di carta da forno bucherellato sul fondo del cestello per la cottura al vapore, adagialo su una pentola con acqua che ne sfiori il fondo, unisci i rotolini e cuocili per tre minuti.Rotolini giapponesiPer un antipasto o un aperitivo originale ecco una ricetta dal sapore orientale, i Rotolini giapponesi a base di polpa di granchio e salmone, da servire accompagnati da una ciotolina colma di salsa di soia o, per i più coraggiosi, di wasabi.
  • Ravioli di carne giapponesi (Gyoza)

    Ravioli di carne giapponesi (Gyoza)

    I ravioli di carne giapponesi, più noti semplicemente come Gyoza, sono un delizioso piatto tipico del Sol Levante, che non può mancare nel bento!Per preparare i vostri ravioli di carne giapponesi, cominciate occupandovi del ripieno.
  • Ricetta Dorayaki giapponesi

    Ricetta Dorayaki giapponesi

    Per preparare i famosi dorayaki per prima cosa devi preparare la pastella. Mescola in una ciotola le uova con lo zucchero, cercando di evitare i grumi. Puoi aiutarti con una frusta elettrica o fare questa operazione a mano. Aggiungi poi la farina setacciata e il lievito che avrai fatto sciogliere in due cucchiai d'acqua, poco alla volta. Mescola tutto, aggiungi il miele e metti il composto, che dovrà risultare cremoso, in frigo a riposare per circa mezz'ora. Aiutandoti con un mestolo, versa una dose minima di impasto di dorayaki in una padella antiaderente. Regolati nella quantità per ottenere delle frittelle simili ai pancake. Lascia raffreddare i dorayaki, spalma sul lato di uno la Nutella ® ...
  • Noodles giapponesi con broccoli e tofu

    Noodles giapponesi con broccoli e tofu

    Segui questa ricetta per preparare un piatto orientale, semplice e salutare: i noodles giapponesi con broccoli e tofu. La prima cosa da fare per preparare i noodles giapponesi con broccoli e tofu è spellare i gambi delle cimette dei broccoli con un pelapatate. Riporta a ebollizione l'acqua in cui hai scottato i broccoli e cuoci i noodles giapponesi per il tempo indicato sulla confezione. Sgocciola i noodles nella padella con i broccoli e unisci poca acqua di cottura degli spaghetti e il tofu a pezzetti. Ora i noodles sono pronti per essere serviti!I noodles giapponesi con broccoli e tofu sono un primo dal sapore orientale che puoi preparare per proporre come piatto originale e leggero.
  • Spaghetti poveri

    Spaghetti poveri

    Gli spaghetti poveri sono un primo piatto saporito e rustico che si prepara in pochissimi minuti, giusto il tempo di cuocere la pasta! Come preparare gli spaghetti poveri Cuocete 380 gr di spaghetti in una pentola con abbondante acqua salata, seguendo i tempi indicati sulla confezione; scolateli al dente e versateli direttamente nella padella con il condimento; conservate 1 mestolo di acqua di cottura della pasta. Mescolate rapidamente gli spaghetti sulla fiamma e, se necessario aggiungete l’acqua di cottura, spolverate il pane fritto croccante e profumate con una generosa manciata di prezzemolo fresco tritato. Togliete dalla fiamma e servite subito gli spaghetti poveri.
  • Spaghetti rapidissimi

    Spaghetti rapidissimi

    Gli spaghetti rapidissimi si preparano in soli 15 minuti e sono davvero sfiziosi. Leggi la ricetta di Sale&Pepe.Gli spaghetti rapidissimi sono anche sfiziosissimi! Gli spaghetti rapidissimi di Sale&Pepe si preparano in soli dieci minuti: mentre cuoci la pasta, prepari il sugo in padella! Per la sua rapidità di esecuzione, può essere una ricetta alternativa ai classici pasta aglio olio e peperoncino, in una spaghettata serale con gli amici!Il sugo che condisce gli spaghetti rapidissimi di Sale&Pepe è semplicissimo e velocissimo da realizzare; è il cuore di questa ricetta! Gli spaghetti rapidissimi hanno sempre un successo assicurato! Basta leggere la ricetta e seguire il video per preparare gli spaghetti rapidissimi insieme a noi!Preparazione degli spaghetti rapidissimi ...
  • Spaghetti poveri

    Spaghetti poveri

    Gli spaghetti poveri sono un piatto dal gusto mediterraneo, semplice e veloce da realizzare con pochi ingredienti: alici, olive taggiasche e capperi!Per preparare gli spaghetti poveri iniziate mettendo sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata, dove cuocerete la pasta. Mescolate e fate saltare gli spaghetti per un minuto 17, poi unite il pangrattato 18. I vostri spaghetti poveri sono pronti per essere gustati!
  • Spaghetti ubriachi

    Spaghetti ubriachi

    Gli spaghetti ubriachi vengono conditi con una salsa veloce e gustosa, un primo piatto da presentare agli amici e leccarsi i baffi!Per preparare gli spaghetti ubriachi iniziate mondando il porro: togliete le foglie esterne più coriacee 1, dopodiché incidete lungo il porro eliminando il primo strato, per assicurarvi che eventuali impurità e residui di terreno restino attaccati 2 e infine affettate finemente 3. Intanto cuocete gli spaghetti al dente 12 e quando saranno pronti scolateli grossolanamente 13, in questo modo aggiungerete un po’ di acqua di cottura che vi servirà per continuare qualche istante la cottura in padella, così facendo la pasta assorbirà ancora più sapore; dopo pochi istanti spegnete la fiamma e aggiungete i ...
  • Spaghetti poveri

    Spaghetti poveri

    Bastano pochi minuti per preparare un piatto di pasta facile, veloce e sfizioso: leggi la ricetta di Sale&Pepe degli spaghetti poveri. Ti conquisteranno!Gli spaghetti poveri di Sale&Pepe sono una ricetta ispirata alla cucina tradizionale contadina italiana; semplici e veloci da preparare, sono realizzati con pochi ingredienti capaci di dar vita a un primo piatto ricco e gustoso: capperi, acciughe, cipolle rosse e peperoncino sono la base del condimento, completato e arricchito con briciole di pane croccante saltato in padella con poco olio extravergine di olivaGli spaghetti poveri sono ideali quando si ha poco tempo da dedicare alla cucina o quando si hanno a pranzo o a cena ospiti non previsti. Si preparano in pochissimi minuti, ...
  • Spaghetti rustici

    Spaghetti rustici

    Gli spaghetti rustici sono un primo piatto veloce, leggero e aromatico. Da preparare proprio all'ultimo momento per una piatto di spaghetti sciuè sciuè.Scaldate un bel giro d'olio extravergine d'oliva in una padella insieme all'aglio. Salate il sugo, versate un mestolo d'acqua di cottura e trasferitevi gli spaghetti molto al dente. Terminate la cottura degli spaghetti in padella.
  • Scopri anche