Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Spaghetti di mare

  • Spaghetti mare e terra

    Spaghetti mare e terra

    Preparazione degli spaghetti mare e terra Pulisci i peperoni per il condimento mare e terra, lavali e riducili a dadini. Lessa gli spaghetti al dente e versali nel tegame con le seppie. Aggiungi anche i peperoni ed il prezzemolo tritato e fai saltare gli spaghetti mare e terra a fuoco vivace per qualche istante prima di servirli.
  • Spaghetti mare e monti

    Spaghetti mare e monti

    Spaghetti mare e montiPreparate il classico soffritto con aglio e peperoncino. Lavate i frutti di mare, fate spurgare le vongole in acqua salata, fatele aprire nel soffritto e conservate il liquido di cottura. Togliete i frutti di mare, unite i funghi tagliati a dadini e fate cuocere. Fate consumare il liquido di cottura ed unite i frutti di mare sgusciati, abbondante prezzemolo tritato e lasciate insaporire per qualche minuto. Scolate al dente gli spaghetti e fateli saltare in padella col sugo.
  • Spaghetti di mare al cartoccio

    Spaghetti di mare al cartoccio

    Cuocere gli spaghetti molto al dente, quindi condirli con il pomodoro.
  • Spaghetti ai ricci di mare

    Spaghetti ai ricci di mare

    Spaghetti ai ricci di mareCuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata. Unire gli spaghetti e mantecare il tutto.
  • Ricetta Spaghetti orto-mare

    Ricetta Spaghetti orto-mare

    COME SI PREPARA Spuntate le zucchine, lavatele e tagliatele a rondelle sottili. Fate soffriggere I’ aglio sbucciato in una padella con 3 cucchiai di olio, unite le zucchine e fatele rosolare su fuoco lento finché …
  • Spaghetti ai frutti di mare

    Spaghetti ai frutti di mare

    Spaghetti ai frutti di mareFate aprire le vongole senza condimenti in padella.
  • Ricetta Spaghetti mare e terra

    Ricetta Spaghetti mare e terra

    Un primo piatto dal sapore unico: spaghetti mare e terra, sono la portata ideale che mette tutti d'accordo. Porta a ebollizione abbondante acqua in una pentola, sala e cuoci 320 g di spaghetti per il tempo indicato sulla confezione. Scola gli spaghetti e trasferiscili nella padella con le seppie e i peperoni, sotto la quale avrai riacceso il fuoco.
  • Spaghetti con broccoli e frutti di mare

    Spaghetti con broccoli e frutti di mare

    Gli spaghetti con broccoli e frutti di mare sono un primo piatto molto particolare ma buonissimo! Quando l'olio incomincia a sfrigolare, aggiungeteci il misto mare e sfumate con il vino bianco. Coprite la padella e proseguite la cottura fino a che i frutti di mare non si saranno aperti. Trasferite, con una schiumarola, i frutti di mare in una ciotola e filtrate il liquido di cottura. Quando l'acqua riprende il bollore, tuffatevi gli spaghetti e portateli a cottura al dente. Aggiungete ai pomodorini i frutti di mare e il loro liquido di cottura filtrato. Servite gli spaghetti ben conditi e ultimate i piatti con un filo d'olio a crudo e una spolverata di prezzemolo.
  • Spaghetti al pesto di mare

    Spaghetti al pesto di mare

    Far aprire in 2 pentole diverse le vongole e le cozze con poca acqua e una foglia di alloro, conservare l'acqua di cottura. Sgusciarle e tritare insieme ad abbondante prezzemolo, quasi tutti i pinoli e uno spicchio d'aglio. Mettere l'olio in una padFar aprire in 2 pentole diverse le vongole e le cozze con poca acqua e una foglia di alloro, conservare l'acqua di cottura. Sgusciarle e tritare insieme ad abbondante prezzemolo, quasi tutti i pinoli e uno spicchio d'aglio. Mettere l'olio in una padella, aggiungere un altro spicchio di aglio tritato, rosolare, aggiungere il trito. Lasciare insaporire appena 2 minuti, poi sfumare con il vino a fiamma alta e aggiungere poca acqua di cottura ...
  • Spaghetti con i lupini di mare

    Spaghetti con i lupini di mare

    Spaghetti con i lupini di mareSpaghetti con i lupini di mare, un primo piatto semplice, gustoso e veloce da preparare, ma vediamo come procedere: da prima mettete a bollire dell'acqua in una capiente casseruola, poi scaldate un paio di cucchiai d'olio extravergine d'oliva in una padella; quando l'olio è caldo aggiungete nella padella i lupini di mare, coprite e lasciate che con l'aiuto del vapore si schiudano. Quando i lupini di mare si saranno aperti, toglieteli dal fuoco e con un colino, filtrate in una recxipiente il liquido di cottura che si è creato, poi aggiungete nella ciotola con il fondo di cottura anche i lupini appena filtrati e tenete da parte. Salate adeguatamente l'acquq ...
  • Scopri anche