Le 10 migliori ricette di “Spaghetti alle vongole

  • Spaghetti alle vongole

    Spaghetti alle vongole

    La ricetta degli spaghetti alle vongole è uno dei più grandi classici della cucina italiana. Si tratta di una tradizione campana amata ovunque!Per preparare gli spaghetti alle vongole, cominciate dalla loro pulizia. Poi ponete le vongole in un colapasta poggiato su una ciotola e sciacquatele. Lasciate in ammollo le vongole per 2-3 ore. Trascorso il tempo le vongole avranno spurgato eventuali residui di sabbia. Poi aggiungete uno spicchio d'aglio e, metre questo si insaporisce, scolate bene le vongole, sciacquatele e tuffatele nel tegame caldo. Le vongole si apriranno con il calore, quindi agitate di tanto in tanto il tegame finché non si saranno completamente dischiuse. Non appena saranno tutte aperte spegnete subito la fiamma, altrimenti ...
  • Vongole alla pescatora

    Vongole alla pescatora

    Le vongole alla pescatora sono cotte in padella, sfumate con il vino bianco e insaporite dal prezzemolo, secondo la ricetta tipica delle Marche.Per preparare le vongole alla pescatora, lavate le vongole veraci, scartando quelle con i gusci rotti e mettetele in una ciotola d’acqua con una manciate di sale grosso per farle spurgare. Muovete con le mani le vongole una contro l’altra in modo che eliminino tutta la sabbia possibile e lasciatele in ammollo per 1-2 ore. Per abbreviare i tempi, potete anche sciacquare le vongole sotto acqua corrente e batteterle su di un tagliere di legno con il taglio rivolto verso il basso: se la vongola è pulita può essere cotta, se fuorisce della ...
  • Come pulire le vongole

    Come pulire le vongole

    Con la scuola di cucina di Giallo Zafferano imparerete come pulire le vongole, frutti di mare amatissimi e che si prestano a molte sfiziose ricette!Per pulire le vongole, innanzitutto fate una cernita delle vongole, eliminando quelle aperte o rotte, perchè essendo morte, potrebbero essere rischiose o comunque avere un cattivo sapore. Un altro metodo di pulizia è quello che prevede l'uso del sale: potete aggiungere il sale grosso alle vongole in ammollo: in questo modo ricreerete una condizione simile all'acqua di mare e le vongole spurgheranno facilmente la sabbia. Una volta che le vongole saranno pulite, saranno pronte per essere cucinate. Per far aprire le vongole, è necessario metterle a cuocere in un tegame capiente; ...
  • Zuppa di vongole

    Zuppa di vongole

    La zuppa di vongole è un secondo piatto di pesce tipico delle nostre zone costiere, un piatto tradizionale dal gusto ricco da accompagnare col pane.Per preparare la zuppa di vongole, prima di tutto controllate che queste ultime non contengano sabbia: picchiettatele una ad una su un tagliere dalla parte dell'apertura. Intanto, riprendete le vongole, scolatele e tuffatele in un tegame capiente in cui avrete fatto rosolare uno spicchio di aglio intero. Avrete così pronti il fumetto e il liquido di cottura delle vongole, In ultimo aggiungete le vongole sgusciate e quelle con il guscio. Potete accompagnare la zuppa di vongole con dei crostini, abbrustolendo le fette di pane sotto il grill del forno.
  • Tagliolini alle vongole fujute

    Tagliolini alle vongole fujute

    I tagliolini alle vongole fujute, una ricetta ispirata alla tradizione culinaria campana. Un primo piatto che vi sorprenderà anche se manca qualcosa.Per preparare i tagliolini alle vongole fujute cominciate sciacquando i pomodori già privati del picciolo, asciugateli con un canovaccio pulito e infine tagliateli a metà. Ecco i vostri tagliolini alle vongole fujute, non vi resta che andare a tavola!
  • Fregola con vongole e ceci

    Fregola con vongole e ceci

    La fregola con vongole e ceci è un primo piatto prelibato che si ispira alla tradizione sarda e si prepara con la tipica pasta di semola di grano duroPer preparare la fregola con vongole e ceci dovrete aver messo a reidratare i ceci per almeno 12 ore, in una ciotola riempita di acqua. Occupatevi delle vongole, sciacquatele e poi lasciatele in un colino con sotto una ciotola sotto un filo di acqua corrente per circa 30 minuti in modo da eliminare la sabbia. In un tegame versate un filo di olio e un paio di spicchi di aglio, aggiungete le vongole, coprite con il coperchio e lasciatele cuocere finché non si apriranno. Una volta pronte, ...
  • Sautè di vongole all'arancia

    Sautè di vongole all'arancia

    Il sautè di vongole all'arancia è un antipasto o secondo piatto di pesce gustoso e profumato, con tutto il sapore del mare e dell'agrume arancia.Per preparare il sautè di vongole all’arancia, iniziate dalla pulizia delle vongole: picchiettatele una ad una su un tagliere dalla parte dell'apertura. Quindi togliete l’aglio e tuffate le vongole ben scolate nel tegame, mescolate e coprite con il coperchio; cuocete il tempo che si schiudano le valve, a fuoco vivace. potrete scolarle con una schiumarola conservando nel tegame il liquido che si sarà creato; tenete le vongole al caldo e proseguite spellando l’arancia con un pelaverdure in modo da prelevarne solo la scorza esterna senza portar via anche la parte bianca ...
  • Sautè di cozze e vongole

    Sautè di cozze e vongole

    Sautè di cozze e vongole è un secondo piatto ricco, preparato con pochi ingredienti: pomodoro, olio, aglio, prezzemolo e vino bianco.Per preparare la sautè di cozze e vongole iniziate innanzitutto con la pulizia dei molluschi. Per pulire le vongole lavate sotto acqua corrente e verificate, battendole una ad una su un tagliere, che non via sia della sabbia al loro interno. Dopo aver pulito con cura i molluschi, fateli aprire mettendo in una pentola le cozze e poi le vongole. Non appena tutti i molluschi si saranno aperti,, separate le cozze e le vongole dal liquido di cottura con l’aiuto di un colino a maglie fitte. Per ultime, aggiungete le cozze e le vongole e ...
  • Spaghetti allo scoglio

    Spaghetti allo scoglio

    Un primo profumatissimo e gustoso, gli spaghetti allo scoglio racchiudono i veri sapori del mediterraneo. Questo piatto è proprio da leccarsi i baffi!Per preparare gli spaghetti allo scoglio cominciate dalla pulizia di cozze e vongole, quindi ponete una scolapasta in un recipiente, in modo che non tocchi il fondo e riempite con acqua corrente fredda, lasciando spurgare le vongole della sabbia in eccesso. Lasciate riscaldare 25 grammi di olio d'oliva in un tegame piuttosto capiente e quando sarà ben caldo versate le vongole e le cozze coprite subito con un coperchio e attendete fin quando non sono completamente dischiuse. Una volta aperte le cozze e vongole togliete il coperchio e versatele in un recipiente con ...
  • Spaghetti poveri

    Spaghetti poveri

    Gli spaghetti poveri sono un piatto dal gusto mediterraneo, semplice e veloce da realizzare con pochi ingredienti: alici, olive taggiasche e capperi!Per preparare gli spaghetti poveri iniziate mettendo sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata, dove cuocerete la pasta. Mescolate e fate saltare gli spaghetti per un minuto, poi unite il pangrattato. I vostri spaghetti poveri sono pronti per essere gustati!
  • Scopri anche