Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Spaghetti alle vongole

  • Spaghetti alle vongole

    Spaghetti alle vongole

    La ricetta facile e veloce per preparare a casa i classici spaghetti alle vongole: un primo di pesce delicato con tutto il profumo del mare. Lavate abbondantemente le vongole, trasferitele in una casseruola con la metà del vino e 1 spicchio d'aglio, coprite e ponete sul fuoco a cuocere. Quando le vongole si saranno aperte, sgusciatene metà e filtrate il fondo di cottura. Lessate gli spaghetti in acqua bollente salata, scolateli al dente e trasferiteli nel sugo di vongole. Fate saltare per un paio di minuti, regolate di sale e completate gli spaghetti alle vongole con abbondante prezzemolo tritato, peperoncino piccante a listarelle sottili e l'olio rimasto a crudo.
  • Spaghetti alle vongole e pomodorini

    Spaghetti alle vongole e pomodorini

    Scopri come preparare gli Spaghetti alle vongole e pomodorini, un delizioso primo piatto tipico della cucina napoletana!Spaghetti alle vongole e pomodoriniGli Spaghetti alle vongole e pomodorini sono un primo piatto della tradizione napoletana, un classico intramontabile che racchiude tutto il sapore della cucina mediterranea. Questa variante rossa degli spaghetti alle vongole è veloce e facile da preparare, ma lascerà tutti soddisfatti.
  • Spaghetti alle vongole con curry

    Spaghetti alle vongole con curry

    Ecco come preparare un primo di mare speziato: gli spaghetti alle vongole con curry! Lava a lungo le vongole sotto l'acqua corrente, mettile in un largo tegame con l'aglio sbucciato e il vino, coprile con un coperchio e falle aprire a fuoco vivace; estraile con un mestolo forato e filtra il loro liquido di cottura. Fai scaldare il sugo di pomodoro con cipolla e basilico in un tegame con l'olio e 1 dl di acqua di cottura delle vongole nella quale avrai diluito il curry, regola di sale e prosegui la cottura per cinque minuti.
  • Spaghetti alle vongole veraci

    Spaghetti alle vongole veraci

    Eliminate le vongole rimaste chiuse, sgusciatene circa metà e filtrate il fondo dicottura. Saltateli in una padella con le vongole e il fondo di cottura, pepate, spolverizzate con il prezzemolo e servite.
  • Spaghetti con le vongole

    Spaghetti con le vongole

    Lasciate spurgare le vongole in una ciotola piena di acqua ghiacciata con un pizzico di sale per almeno un'ora, sciacquatele con cura per eliminare eventuali tracce di sabbia e trasferitele in una larga casseruola con un trito di aglio e prezzemolo e 4 cucchiai d'olio. Sistematela sul fuoco, coprite e lasciate aprire le vongole a fuoco medio. Lessate al dente gli spaghetti in una pentola capiente di acqua bollente salata, scolateli e rimetteteli sul fuoco nella casseruola rigirandoli nel fondo delle vongole per insaporirli. Profumate con una macinata abbondante di pepe, un trito fresco di prezzemolo e aggiungete poco olio; unite le vongole tenute in caldo, rigirate e servite subito.
  • Spaghetti provolone e vongole

    Spaghetti provolone e vongole

    Lavate e spazzolate le vongole e lasciatele a bagno per circa 1 ora sotto il getto dell'acqua corrente per farle spurgare. Aggiungete gli spicchi di aglio, metà prezzemolo, il vino e un dito di acqua, coprite con il coperchio e fate aprirele vongole a vapore. Lessate al dente gli spaghetti in abbondante acqua salata, poi, 2 minuti prima del termine, prelevate 2 mestoli di acqua di cottura, versateli nella zuppiera e mescolate per far sciogliere il formaggio. Scolate la pasta, versatela nella zuppiera e mescolate con cura, quindi aggiungete le vongole, l'olio, il prezzemolorimasto e abbondante pepe.
  • Spaghetti ceci e vongole

    Spaghetti ceci e vongole

    - Lasciate 800 g di vongole in una capiente ciotola con acqua fredda salata per almeno 1 ora per farle spurgare. - Unite 20 g di capperi dissalati e tritati, i ceci scolati dall'acqua di ebollizione o dal liquido di conserva e lasciate rosolare per 5 minuti, aggiungete le vongole, 4 cucchiai del loro liquido e fate insaporire per 5 minuti a fuoco moderato.- Lessate 400 g di spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli al dente e conditeli con il sugo e pepe abbondante.
  • Spaghetti cozze-vongole

    Spaghetti cozze-vongole

    Fate lo stesso con le vongole.Tritate la cipolla con uno spicchio d'aglio, fateli soffriggere in una casseruola antiaderente con 3 cucchiai di olio e quando saranno dorati unite le cozze sgusciate, le vongole aperte ma con il guscio e i gamberi. Cuocete gli spaghetti in acqua bollente salata, scolateli al dente e metteteli in un largo piatto da portata.
  • Spaghetti vongole e sedano

    Spaghetti vongole e sedano

    Bagnate il sedano con il vino, aggiungete il brodo di conservazione delle vongole filtrato e fate ridurre leggermente. Unite le vongole, mescolate, spegnete ed eliminate l'aglio. Cuocete gli spaghetti alla chitarra in abbondante acqua salata in ebollizione, scolateli al dente e versateli nella padella con il condimento.
  • Spaghetti vongole e fave

    Spaghetti vongole e fave

    Fate spurgare 500 g di vongole lasciandole per circa 1 ora sotto il getto dell'acqua corrente, quindi adagiatele in un tegame con poca acqua.Coprite, fate aprire le vongole a fiamma vivace e sgusciatele. Al termine filtrate il liquido di cottura.Sgusciate 500 g di fave, mettetele in una pentola capiente con acqua fredda e fatele lessare per 20 minuti, poi scolatele ed eliminate la pellicina esterna.Fate appassire 1 scalogno tritato in 3 cucchiai di olio extravergine, unitevi le fave, le vongole e il loro liquido di cottura filtrato e fate insaporire per 5 minuti.
  • Scopri anche