Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Spaghetti al cartoccio

  • Spaghetti al cartoccio

    Spaghetti al cartoccio

    Nel frattempo cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata solo 4-5 minuti, quindi scolarli. Disporre sulla placca del forno un foglio di carta di alluminio e, dopo averlo unto di olio, versarvi gli spaghetti conditi con il sugo, irrorare con un filo d' olio e chiudere il cartoccio.
  • Spaghetti al cartoccio

    Spaghetti al cartoccio

    Quando gli spaghetti saranno pronti scolateli, metteteli in una terrina, conditeli con un filo di olio, poi trasferiteli sulla carta di alluminio, spargetevi sopra le olive, le scaglie di grana, i pomodori, la cipolla e il prezzemolo lavato e tritato. Pepate chiudete il cartoccio e mettete in forno caldo a 200° per 10 minuti.
  • Spaghetti piccanti al cartoccio

    Spaghetti piccanti al cartoccio

    Intanto cuocete gli spaghetti molto al dente e metteteli nel sugo, mescolando bene. Sistemate la pasta e tutto il suo intingolo su un grande foglio di carta da forno unta d'olio, condite con un filo d'olio, chiudete il cartoccio o i cartocci, senza comprimere troppo, e passate in forno per 10 minuti. Servite la pasta nel cartoccio semiaperto.
  • Spaghetti integrali terra e mare al cartoccio

    Spaghetti integrali terra e mare al cartoccio

    Gli spaghetti terra e mare sono un primo sfizioso preparato con un condimento a base di melanzane e pesce spada insaporito dalla cottura al cartoccio.Per preparare gli spaghetti integrali terra e mare al cartoccio, cominciate dalla preparazione del condimento. Lessate gli spaghetti integrali in abbondante acqua bollente salata a piacere 19. Mentre gli spaghetti cuociono, ritagliate dei quadrati di carta forno della dimensione di circa 30x30 cm, che serviranno per terminare la cottura in forno 20. Scolate quindi gli spaghetti al dente 21, conservando l'acqua di cottura, Saltateli, aggiungendo, per mantecare, dell’acqua di cottura della pasta 23 e porzionateli con l’aiuto di un mestolo e di un pinza 24 oppure un forchettone da spaghetti. Trasferite ...
  • Spaghetti di mare al cartoccio

    Spaghetti di mare al cartoccio

    Cuocere gli spaghetti molto al dente, quindi condirli con il pomodoro.
  • Spaghetti e vongole al cartoccio

    Spaghetti e vongole al cartoccio

    un kg e mezzo di vongole veraci già pulite 350 g di spaghetti 8 pomodorini ciliegia un mazzetto di prezzemolo olio extravergine d'oliva 3 spicchi di aglio mezzo bicchiere di vino bianco sale 1 Mettete le vongole in padella a fuoco vivo con 4 cucchiai di olio e l'aglio.
  • Spaghetti allo scoglio nel cartoccio

    Spaghetti allo scoglio nel cartoccio

    Cuoci gli spaghetti in abbondante acqua molto al dente, circa un paio di minuti in meno di quanto indicato sulla confezione. Condisci con poco olio, chiudi il cartoccio, senza comprimerlo troppo, e cuoci nel forno già caldo a 230°C per circa 10 minuti.
  • Spaghetti al cartoccio con sugo piccante

    Spaghetti al cartoccio con sugo piccante

    Intanto cuocete gli spaghetti molto al dente e metteteli nel sugo, mescolando bene. Sistemate la pasta e tutto il suo intingolo su un grande foglio di carta da forno unto d'olio, condite con un filo d'olio, chiudete il cartoccio o i cartocci, senza comprimere troppo, e passate in forno per 10 minuti. Servite la pasta nel cartoccio semiaperto.
  • Spaghetti con frutti di mare al cartoccio

    Spaghetti con frutti di mare al cartoccio

    Di tradizione toscana, gli spaghetti ai frutti di mare sono il più classico dei primi piatti a base di pesce, al cartoccio si trasformano in una sorpresa. Lessa gli spaghetti in abbondante acqua salata per alcuni minuti e scolali al dente. Chiudi ciascun cartoccio e inforna a 180 gradi per 5 minuti. Spaghetti con frutti di mare al cartoccioDi tradizione toscana, il più classico dei primi piatti a base di frutti di mare diventa una sorpresa, da servire agli invitati, innaffiando gli spaghetti con degli ottimi vini bianchi, come il Parrina Bianco o il Riviera Ligure di Ponente Pigato.
  • Come cuocere al cartoccio

    Come cuocere al cartoccio

    La cottura al cartoccio è una particolare tecnica di cottura che unisce i vantaggi della cottura al forno con quelli della cottura al vapore.CARTOCCIO A PACCHETTO REGALO Il cartoccio a"pacchetto regalo" è quello più facile da realizzare, e può essere usato per cuocere ad esempio i pesci interi, come ad esempio un'orata o un branzino. Per realizzare questo tipo di cartoccio ritagliate un rettangolo di carta da forno che sia più lungo e largo del pesce che dovete preparare, quindi ponete l'orata al centro del foglio 1 e ripiegate i lati lunghi della carta forno sopra l'alimento 2 e sovrapponeteli 3, Fermate il pacchetto legandone la parte più lunga con dello spago da cucina ben ...
  • Scopri anche