Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Sformato di carciofi al forno

  • Sformato di carciofi

    Sformato di carciofi

    Lo sformato di carciofi è un'idea davvero geniale per sfruttare questi ortaggi così buoni, saporiti e salutari! Provate questa ricetta!Quando volete fare lo sformato ai carciofi per prima cosa fate bollire l'acqua in una pentola abbastanza capiente, quindi salate e tuffatevi dentro le patate sbucciate e fatte a tocchetti e dopo qualche minuto anche i carciofi puliti e ridotti in quarti. Quando gli sformati di carciofi saranno pronti e freddati, sformateli e versate su di essi un cucchiaio di salsa.
  • Sformato di carciofi

    Sformato di carciofi

    Lo sformato di carciofi è un'idea davvero geniale per sfruttare questi ortaggi così buoni, saporiti e salutari! Provate questa ricetta!Quando volete fare lo sformato ai carciofi per prima cosa fate bollire l'acqua in una pentola abbastanza capiente, quindi salate e tuffatevi dentro le patate sbucciate e fatte a tocchetti e dopo qualche minuto anche i carciofi puliti e ridotti in quarti. Quando gli sformati di carciofi saranno pronti e freddati, sformateli e versate su di essi un cucchiaio di salsa.
  • Sformato di carciofi

    Sformato di carciofi

    - 500 g di carciofi - 100 g di fontina - 300 g di cipolle rosse - 50 g di farina - 1/2 limone - 2 uova - 1/2 l di latte - 1 mestolo di brodo vegetale - 90 g di burro - 1 cucchiaio di semi di cumino - sale - pepe La ricetta in 5 mosse Pulite i carciofi: spuntateli ed eliminate le foglie dure; tagliate i gambi e fateli a dadini abbastanza piccoli. Imburrate uno stampo da budino e fate cuocere per 30 minuti in forno preriscaldato a 180 °C. Estraete lo sformato dallo stampo e servitelo con le cipolle preparate.
  • Sformato di patate e carciofi

    Sformato di patate e carciofi

    Sformato di patate e carciofi. Preparazione dello sformato di patate e carciofi Quindi mescolale con 8 carciofi affettati fini, una cipolla tritata, olio, sale e pepe.
  • Sformato di carciofi e patate

    Sformato di carciofi e patate

    Elimina i gambi, le punte e le foglie più dure di 6 carciofi, quindi arrotonda i fondi. Rosola 2 scalogni tritati in una padella antiaderente con 2 cucchiai di olio extravergine e una noce di burro, unisci i carciofi, irrora con un po' di vino bianco, copri e cuoci a fuoco basso per 15 minuti. Sgocciola le patate, trasferiscile nella padella con i carciofi, regola di sale e pepe, mescola, lascia insaporire 1-2 minuti e spegni. Premi con delicatezza lo sformato con le mani, per compattarlo e spolverizzalo con 2-3 cucchiai di pangrattato. Cuoci in forno, già caldo, a 180 gradi per circa 20 minuti, quindi passalo per 2-3 minuti sotto il grill del forno. ...
  • Sformato di carciofi e bietole

    Sformato di carciofi e bietole

    Aggiungerle sminuzzate grossolanamente ai carciofi. Quando il composto si sarà ben raffreddato aggiungere 2 uova, amalgamare bene e trasferire in una teglia rivestita di carta forno unta e cuocere a bagnomaria in forno per circa 30 minuti a circa 180°. Oppure utilizzare uno stampo e cuocere direttamente a forno senza bagnomaria alla stessa temperatura e per lo stesso tempo.
  • Sformato di crespelle ai carciofi

    Sformato di crespelle ai carciofi

    Pulite 4 carciofi eliminando le punte e le foglie esterne, affettateli e fateli rosolare in 3 cucchiai di extravergine. Disponete le crespelle a strati in una teglia unta alternandole con la salsa ai carciofi e il formaggio e infornate 1/2 ora a 180 °C.
  • Sformato di zucchine al forno

    Sformato di zucchine al forno

    Sformato di zucchine al forno Lo sformato di zucchine al forno è un secondo vegetariano ricco di gusto ma anche un piatto unico facile e sfizioso, nutriente e appetitoso! Come preparare lo sformato di zucchine al forno Versate il composto in una pirofila rettangolare di dimensione 18x24 centimetri, unta e rivestita di pangrattato; distribuite i bastoncini di zucchine sulla superficie e cuocete in forno a 180°C per 40 minuti circa. Servite lo sformato di zucchine al forno tiepido o freddo.
  • Carciofi croccanti al forno

    Carciofi croccanti al forno

    I carciofi croccanti al forno sono un ottimo contorno per qualsiasi secondo di carne, perfetto per dare gusto senza appesantire. Provateli anche voi!Per preparare questi carciofi croccanti al forno dovrete come prima cosa occuparvi di pulire i carciofi, che poi è anche il passaggio più antipatico. Come prima cosa sfogliate i carciofi dalle foglie esterne più dure e difficili da ammorbidire in cottura. Ad ogni passaggio ricordate di trasferire i carciofi in acqua fredda leggermente acidulata con del succo di limone, questo eviterà che i carciofi si ossidino diventando scuri e brutti alla vista. Coprite la pentola con il suo coperchio e lasciate cuocere i carciofi per circa 4 minuti. Questa vi servirà nel momento ...
  • Carciofi arrostiti al forno

    Carciofi arrostiti al forno

    I carciofi arrostiti al forno sono un contorno perfetto sia per un secondo di carne che di pesce. Gustosissimi, leggeri e salutari, provateli anche voi!Preparare i carciofi arrostiti al forno è davvero molto molto semplice. Prendete i carciofi e aprite leggermente le foglie, tagliate i gambi. Riprendete i carciofi e apriteli leggermente creando dello spazio nel centro. Farcite i carciofi riempiendo i buchi, soprattuto quello nel centro, utilizzando il trito aromatico e i gambi. Trasferite i carciofi così preparati in una teglia da forno e conditeli con un giro d'olio extravergine d'oliva e del sale. Coprite con la carta stagnola la teglia e infornate a 180°C in forno ventilato per circa un'ora. Servite i carciofi ...
  • Scopri anche