Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Sformato

  • Sformato di fagiolini verdi

    Sformato di fagiolini verdi

    Sformato di fagiolini verdi Ingredienti genuini e preparazione semplice: lo sformato di fagiolini verdi è perfetto accompagnato da formaggi e verdure di stagione. Come preparare lo sformato di fagiolini verdi Distribuite i pinoli sulla superficie in modo uniforme e cuocete lo sformato in forno caldo a 180° C per circa 40 minuti. Sfornate lo sformato e fatelo intiepidire.
  • Sformato di cavolfiore

    Sformato di cavolfiore

    Lo sformato di cavolfiore è un piatto semplice e veloce da preparare; un'idea alternativa per cuocere l'ortaggio e proporre la preparazione dello sformato ai bambini e adulti con palati difficili. È una ricetta versatile: la presenza del formaggio, delle uova e del pan grattato, rendono lo sformato di cavolfiore di Sale&Pepe un piatto davvero gustoso e completo! Per realizzare lo sformato di Sale&Pepe puoi utilizzare qualsiasi varietà di cavolfiore: ti basterà sbollentare l'ortaggio, ridurlo con un mixer in una purea grossolana e distribuirlo in un stampo per torte farcendolo a strati con formaggio e pan grattato; è una ricetta facile da imparare che si presta a numerose modifiche, puoi sostituire o aggiungere il formaggio che ...
  • Sformato di patate

    Sformato di patate

    Lo sformato di patate è un piatto ricco e saporito: morbido purè con piselli e pancetta racchiuso da un involucro di croccanti fette di patate.Per preparare lo sformato di patate iniziate lessando 700 gr di patate in abbondante acqua salata per circa 40 minuti, o cuocendole in pentola a pressione per circa 20 minuti. Infornate lo sformato per 30 minuti a 180°C, per ottenere uno sformato ben dorato gli ultimi 10 minuti mettete il forno a 210°C in modalità grill.
  • Sformato di zucchine

    Sformato di zucchine

    Lo sformato di zucchine è un appetitoso antipasto servito in monoporzioni, realizzando con zucchine, uova formaggio e accompagnato con la salsa MornayPer realizzare lo sformato di zucchine, lavate e spuntate le zucchine, poi affettatele a rondelle 1. Mentre cuocete lo sformato di zucchine, occupatevi della salsa Mornay: in un tegame scaldate il latte senza portare a bollore 19; nel frattempo in un altro tegame sciogliete il burro a fuoco lento 20, unite al burro sciolto completamente un pizzico di sale 21 Servite lo sformato di zucchine accompagnando con la salsa Mornay calda.
  • Sformato di zucchine

    Sformato di zucchine

    Sformato di zucchine Lo sformato di zucchine è un antipasto raffinato e stuzzicante a base di patate e zucchine, arricchito da sottili fettine di speck. Come preparare lo sformato di zucchine Fate intiepidire e rovesciate lo sformato di zucchine su un piatto da portata, eliminate delicatamente la carta e servite freddo.
  • Sformato di grissini

    Sformato di grissini

    Ricetta dello sformato di grissini Ultima il tuo sformato di grissini con uno strato di grissini e fettine di toma, qualche cucchiaiata di ragù e la verza in superficie per richiudere il tutto. Bagna lo sformato ottenuto con il brodo caldo e passa la teglia nel forno già caldo a 180° per 30 minuti. Togli dal forno e lascia raffreddare; servi lo sformato tagliato a fette. I grissini, friabili e leggerissimi, rappresentano assieme alla verza, alla toma ed al ragù un goloso sformato al forno che altro non è che una rivisitazione della subabarbetta, il piatto più emblematico della cultura valdese. I grissini fanno parte inoltre a pieno titolo della tradizione gastronomica piemontese; di solito ...
  • Sformato vegetariano

    Sformato vegetariano

    Spuntate e lavate i fagiolini, poi cuoceteli per 20 minuti in acqua leggermente salata. Lessate gli asparagi surgelati in una pentola con acqua bollente salata per 8-10 minuti, quindi scolateli e teneteli da parte. In una terrina mescolate i …
  • Sformato rustico

    Sformato rustico

    Scolatelo e mescolatelo con il parmigiano reggiano grattugiato, 2 uova, 1 spicchio d'aglio tritato con 150 g di spinacini stufati, noce moscata, sale e pepe. Trasferite in uno stampo da plum cake e cuocete in forno a 180° per 40 minuti.
  • Sformato delicato

    Sformato delicato

    un cavolfiore di circa 700 g burro latte 3 uova farina grana grattugiato uno spicchio d'aglio pane grattato un dado sale pepe Facoltativo: sugo di pomodoro. Mondate accuratamente il cavolfiore, eliminate le foglie verdi e il torsolo. Lessatelo in acqua bollente poco salata per 30 minuti. Scolatelo ben bene, riducetelo a cimette che asciugherete con carta assorbente da cucina. In una padella fondete 30 g di burro insieme con l'aglio: quando sarà dorato, schiacciatelo e levatelo. Insaporite con il dado sbriciolato. Con 30 g di burro, 30 g di farina e un bicchiere scarso di latte preparate una besciamella soda, salate e pepate. Cuocete per 10 minuti, mescolando; poi unite il cavolfiore e cuocete la ...
  • Sformato goloso

    Sformato goloso

    una busta di preparato per purè Pfanni 250 g di latte intero 100 g di prosciutto cotto 100 g di Emmental un uovo 30 g di burro pane grattato grana grattugiato sale Con il preparato Pfanni preparate il purè secondo le istruzioni riportate sulla confezione. Salate e mescolate finché avrete ottenuto un purè soffice. Fate intiepidire, amalgamate prima un tuorlo, poi l'albume montato a neve. Imburrate una pirofila e cospargetela di pane grattato. Versatevi metà del purè, disponetevi sopra le fette di prosciutto, poi fate un altro strato di purè, uno di Emmental a fettine e infine coprite con il purè rimasto. Spolverizzate abbondantemente di grana e cospargete con fiocchetti di burro. Fate gratinare in ...
  • Scopri anche