Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Sformatini di zucchine

  • Sformatini di zucchine

    Sformatini di zucchine

    Tagliare le zucchine a rondelle spezzettare gli eventuali fiori e mettete in padella a cuocere. Tagliare le zucchine a rondelle spezzettare gli eventuali fiori e mettete in padella a cuocere.
  • Ricetta Sformatini di zucchine con fiori fritti

    Ricetta Sformatini di zucchine con fiori fritti

    Gli sformatini di zucchine con i fiori fritti sono vegetariani e facili da preparare ma anche molto gustosi, verranno apprezzati anche dai bambini. Stacca i fiori dalle zucchine e tienili da parte. Lava, asciuga e spunta le zucchine, lessale in acqua bollente salata per 5-6 minuti e scolale. Tieni da parte 2-3 zucchine e metti le altre nel frullatore. Cuoci gli sformatini.
  • Sformatini di zucchine e squaquerone

    Sformatini di zucchine e squaquerone

  • Sformatini di riso e zucchine

    Sformatini di riso e zucchine

    Preparazione 2 zucchine medie 200 g di riso 2 porri 8 cucchiai di passata di pomodoro 2 carote 100 g di piselli surgelati 20 foglie di basilico 8 pomodori ramati maturi 2 cucchiai di basilico e timo tritati 2 cucchiai abbondanti di parmigiano grattugiato olio extravergine d’oliva burro per gli stampini sale, pepe
  • Sformatini alle zucchine con fiori e semi di zucca

    Sformatini alle zucchine con fiori e semi di zucca

    Scopri la ricetta facile e sfiziosa degli sformatini alle zucchine con fiori e semi di zucca: tortini salati tanto buoni quanto chic. Prepara le zucchine. Spunta 4 zucchine, lavale, asciugale e grattugiale. Sbatti 3 uova intere in una ciotola con 1 dl di panna fresca e unisci le zucchine preparate. Riempi le basi di fiore di zucca con la preparazione alle zucchine e inforna il tutto a 180° C per 30 minuti o finché gli sformatini risultino ben sodi. Leva gli stampi dal forno, rovescia gli sformatini alle zucchine con fiori e semi di zucca su 8 piattini da dessert singoli o su un vassoio e guarnisci, a piacere, con altri semi di zucca tostati. ...
  • Sformatini tricolore

    Sformatini tricolore

    Fate rassodare in freezer la restante gelatina, tritatela e mettetela intorno agli sformatini, sul piatto da portata.
  • Sformatini di ricotta

    Sformatini di ricotta

    Gli sformatini di ricotta sono un antipasto monoporzione adatto anche alle occasioni più importanti, accompagnato con una delicata salsa ai peperoni.Per preparare gli sformatini di ricotta, per prima cosa sbucciate e grattugiate la patata che vi servirà sia per gli sformatini che per la salsa 1: in tutto ve ne occorreranno 150 g. Versate la ricotta in una ciotola, poi unite 100 g di patata grattugiata 2, l’uovo 3, Mentre gli sformatini cuociono, potete occuparvi della salsa: lavate e mondate il peperone, e tagliatelo a falde 13. Quando gli sformatini saranno cotti, rimuoveteli dal forno e lasciateli leggermente intiepidire prima di sformarli 19. Completate il piatto con un po’ di salsa ai peperoni 20 e ...
  • Sformatini di riso ripieni

    Sformatini di riso ripieni

    Gli sformatini di riso ripieni sono un divertente primo piatto presentato in piccoli timballi con un cuore filante di formaggio e succulenta salsicciaPer preparare lo sformatino di riso ripieno iniziate preparando il brodo vegetale. Poi prendete il formaggio, tagliatelo a striscioline e poi a cubetti di eguale dimensione 4 che vi servirà per il ripieno degli sformatini. Versate all’interno di ciascun pirottino 1-2 cucchiai di risotto con la salsiccia 22 e, con l’aiuto di un cucchiaino, fatelo aderire bene al fondo ed alle pareti del vostro supporto per gli sformatini: dovrete creare un incavo al centro del pirottino. Cuocete gli sformatini in forno in modalità umidità bassa a 180°C per 20 minuti 28 29. Trascorso ...
  • Sformatini di spinaci

    Sformatini di spinaci

    Gli sformatini di spinaci sono delicati e squisiti antipasti, serviti insieme ad una gustosa crema al parmigiano.Per preparare gli sformatini di spinaci, lavate gli spinaci 1 e fateli appassire in padella a fuoco basso, con un filo d’olio extravergine per circa 10 minuti; poi salateli leggermente 2. Questa operazione faciliterà l’estrazione finale degli sformatini. Riscaldate la crema in un pentolino o per qualche secondo in microonde, ricoprite gli sformatini con un cucchiaio di crema e servite.
  • Sformatini di formaggio

    Sformatini di formaggio

    Come preparare gli sformatini di formaggio una volta asciugati, sposta i formaggi in una terrina, unisci il grana e le erbe aromatiche, aggiungi un po’ di sale e pepe in base ai tuoi gusti e amalgama tutti gli ingredienti fino ad ottenere un crema omogenea che sarà la base dei tuoi sformatini di formaggio. Una volta che la crema di formaggio si sarà ricompattata in frigo, rovescia gli sformatini di formaggio sulla teglia. Imposta nel forno la funzione grill e inforna la teglia a 180° per 5 minuti, finché sulla superficie degli sformatini di formaggio non si sarà formata una crosticina dorata. Disponi i pomodori così conditi su un piatto insieme con gli sformatini di ...
  • Scopri anche