Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Sformatini di spinaci

  • Sformatini di spinaci e salsiccia

    Sformatini di spinaci e salsiccia

    Ottima idea per una cena sfiziosa ma elegante sono gli sformatini di spinaci e salsiccia. Provateli, diventeranno un grande asso nella manica!Per fare la ricetta degli sformatini di spinaci e salsiccia, tagliate gli spinaci lessati al coltello e riuniteli in una ciotola con la salsiccia. Impastate gli spinaci e la salsiccia con le uova ed il parmigiano; regolate di sale e pepe. Riempite gli stampini fino a metà con il composto di spinaci e salsiccia, quindi distribuitevi un paio di pezzettini di mozzarella e ricoprite il tutto con altro composto di spinaci e salsiccia. Sfornate gli sformatini, lasciateli riposare 5 minuti, quindi sformateli nei piatti da portata.
  • Sformatini spinaci e patate

    Sformatini spinaci e patate

    Imburrare e cospargere con pangrattato gli stampini, riempirli a metà con il composto di spinaci, appoggiare quindi sopra un paio di cubetti di fiordilatte. Imburrare e cospargere con pangrattato gli stampini, riempirli a metà con il composto di spinaci, appoggiare quindi sopra un paio di cubetti di fiordilatte.
  • Ricetta Sformatini di spinaci e caciotta

    Ricetta Sformatini di spinaci e caciotta

    Preparazione 1 kg di spinaci surgelati 3 uova250 g di caciotta di media stagionatura200 g di gherigli di noce pelati1 spicchio di aglio 30 g di mollica di pane1 cucchiaio di olio extravergine di oliva20 g di burro 1 dl di panna1 ciuffo di prezzemolo tritatonoce moscata sale pepe Lessate gli spinaci per qualche minuto …
  • Ricetta Sformatini con spinaci e gorgonzola

    Ricetta Sformatini con spinaci e gorgonzola

    Gli sformatini con spinaci e gorgonzola sono morbidi e sfiziosi: serviti insieme ad una gustosa insalatina di songino, sono perfetti come antipasto. Pulite 200 g di spinaci, lavateli a lungo sotto l'acqua corrente per eliminare ogni traccia di terriccio e cuoceteli in un tegame antiaderente con coperchio, senza condimento, finché diventano teneri. Incorporate gli spinaci alla polenta ormai tiepida; aggiungete 1 spicchio di aglio tritato molto fine, metà del parmigiano, 2 uova e, infine, 150 g di gorgonzola a pezzettini.
  • Sformatini di formaggio

    Sformatini di formaggio

    Come preparare gli sformatini di formaggio una volta asciugati, sposta i formaggi in una terrina, unisci il grana e le erbe aromatiche, aggiungi un po’ di sale e pepe in base ai tuoi gusti e amalgama tutti gli ingredienti fino ad ottenere un crema omogenea che sarà la base dei tuoi sformatini di formaggio. Una volta che la crema di formaggio si sarà ricompattata in frigo, rovescia gli sformatini di formaggio sulla teglia. Imposta nel forno la funzione grill e inforna la teglia a 180° per 5 minuti, finché sulla superficie degli sformatini di formaggio non si sarà formata una crosticina dorata. Disponi i pomodori così conditi su un piatto insieme con gli sformatini di ...
  • Sformatini di verza

    Sformatini di verza

    Un secondo piatto a base di verza, sfizioso e semplice da preparare: gli sformatini di verza arricchiti con mortadella e ricotta sono un modo originale per gustare questa verdura dal sapore deciso e inconfondibile Come preparare gli sformatini di verza Ripiegate le foglie sulla superficie e cuocete gli sformatini di verza in forno ventilato a 180°C per 10-15 minuti.
  • Sformatini tiepidi di tacchino

    Sformatini tiepidi di tacchino

    Come preparare gli sformatini tiepidi di tacchino Comincia a preparare gli sformatini tiepidi di tacchino cuoci le fette di tacchino in una padella antiaderente per 2-3 minuti per parte, sfuma con il brandy, sala, pepa, togli dal fuoco e lascia raffreddare. A questo punto fodera 6 cocottine individuali leggermente unte d'olio con le foglie di porro; distribuisci metà del composto di tacchino, in parti uguali, sul fondo di ognuno, formando uno strato compatto; disponi su questo le verdure a tocchi e coprile con il composto che rimane; livella, piega il porro sul ripieno e cuoci in forno a bagnomaria per 25-30 minuti; poi solleva gli sformatini dagli stampi e sistemali sui piatti. Tritate fine la ...
  • Sformatini di broccoli

    Sformatini di broccoli

    Gli sformatini di broccoli sono dei deliziosi antipasti o contorni molto facili da fare e d'effetto. Provateli vi piaceranno di certo!Quando volete preparare gli sformatini di broccoli, per prima cosa pulite bene i broccoli, sciacquateli sotto l'acqua corrente, poi divideteli a cimette. Prima di trasferire in forno versate all'interno della pirofila almeno 2 dita di acqua, questo per mantenere gli sformatini più morbidi. Trascorso il tempo indicato, sfornate e sformate gli sformatini e, metteteli al'interno di una teglia ricoperta con della carta forno. Prima di sformare attendete che gli sformatini si siano completamente raffreddati, dopodichè sono pronti per essere serviti.
  • Sformatini di tagliatelle

    Sformatini di tagliatelle

    Togli gli stampini dal forno, fai intiepidire, estrai gli sformatini e servili cosparsi con scagliette di pecorino. Puoi preparare gli sformatini anche con qualche ora di anticipo e passarli in forno all'ultimo momento. Per non correre rischi, fodera le cavità dello stampo multiplo con pezzi di carta da forno bagnati e strizzati: poi sarà più facile estrarre gli sformatini.
  • Sformatini con i broccoli

    Sformatini con i broccoli

    Gli sformatini con i broccoli sono deliziosi, facili da fare e anche salutari. Lasciate riposare gli sformatini prima di servirli in tavola.
  • Scopri anche