Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Sformatini di spinaci

  • Sformatini di spinaci

    Sformatini di spinaci

    Gli sformatini di spinaci sono delicati e squisiti antipasti, serviti insieme ad una gustosa crema al parmigiano.Per preparare gli sformatini di spinaci, lavate gli spinaci e fateli appassire in padella a fuoco basso, con un filo d’olio extravergine per circa 10 minuti; poi salateli leggermente. Strizzate bene gli spinaci e In una ciotola ponete le uova, gli spinaci tritati, il formaggio grattugiato, il sale, il pepe, la noce moscata e mescolate. Questa operazione faciliterà l’estrazione finale degli sformatini. Riscaldate la crema in un pentolino o per qualche secondo in microonde, ricoprite gli sformatini con un cucchiaio di crema e servite.
  • Sformatini di spinaci e salsiccia

    Sformatini di spinaci e salsiccia

    Ottima idea per una cena sfiziosa ma elegante sono gli sformatini di spinaci e salsiccia. Provateli, diventeranno un grande asso nella manica!Per fare la ricetta degli sformatini di spinaci e salsiccia, tagliate gli spinaci lessati al coltello e riuniteli in una ciotola con la salsiccia. Impastate gli spinaci e la salsiccia con le uova ed il parmigiano; regolate di sale e pepe. Riempite gli stampini fino a metà con il composto di spinaci e salsiccia, quindi distribuitevi un paio di pezzettini di mozzarella e ricoprite il tutto con altro composto di spinaci e salsiccia. Sfornate gli sformatini, lasciateli riposare 5 minuti, quindi sformateli nei piatti da portata.
  • Sformatini di spinaci

    Sformatini di spinaci

    Scongelate 300 g di spinaci in poca acqua bollente salata, strizzateli e tritateli, quindi saltateli in padella con una noce di burro, sale, pepe e noce moscata. Incorporateli con cura al composto di uova, aggiungete gli spinaci e suddividete in 6 stampini da budino con le pareti lisce imburrate.
  • Sformatini spinaci e patate

    Sformatini spinaci e patate

    Imburrare e cospargere con pangrattato gli stampini, riempirli a metà con il composto di spinaci, appoggiare quindi sopra un paio di cubetti di fiordilatte. Imburrare e cospargere con pangrattato gli stampini, riempirli a metà con il composto di spinaci, appoggiare quindi sopra un paio di cubetti di fiordilatte.
  • Sformatini di spinaci e caciotta

    Sformatini di spinaci e caciotta

  • Sformatini con spinaci e gorgonzola

    Sformatini con spinaci e gorgonzola

    Pulite gli spinaci, lavateli a lungo sotto l'acqua corrente per eliminare ogni traccia di terriccio e cuoceteli in un tegame antiaderente con coperchio, senza condimento, finché diventano teneri. Incorporate gli spinaci alla polenta ormai tiepida; aggiungete l'aglio tritato molto fine, metà del parmigiano, le uova e, infine, il gorgonzola a pezzettini.
  • Sformatini di carote alla crema di spinaci

    Sformatini di carote alla crema di spinaci

    Nel frattempo lavate gli spinaci, scottateli 3 minuti in acqua bollente salata, scolateli, strizzateli e trirtateli. Unite gli spinaci e fate inspessire la salsa mescolando per tre minuti.
  • Sformatini tricolore

    Sformatini tricolore

    Fate rassodare in freezer la restante gelatina, tritatela e mettetela intorno agli sformatini, sul piatto da portata.
  • Gli sformatini di tagliatelle

    Gli sformatini di tagliatelle

    Vota su Sale&Pepe la ricetta degli sformatini di tagliatelle: croccanti e dorati fuori, morbidi e cremosi dentro, ottimi come piatto unico o come primo piatto.Preparazione degli sformatini di tagliatelle Togli gli stampini dal forno, fai intiepidire, estrai gli sformatini e servili cosparsi con scagliette di pecorino.Sformatini di tagliatelle: un trucco in più Puoi preparare gli sformatini anche con qualche ora di anticipo e passarli in forno all'ultimo momento. Per non correre rischi, fodera le cavità dello stampo multiplo con pezzi di carta da forno bagnati e strizzati: poi sarà più facile estrarre gli sformatini.
  • Gli sformatini di formaggio

    Gli sformatini di formaggio

    Assaggiala e vota questo piatto.Come preparare gli sformatini di formaggio una volta asciugati, sposta i formaggi in una terrina, unisci il grana e le erbe aromatiche, aggiungi un po’ di sale e pepe in base ai tuoi gusti e amalgama tutti gli ingredienti fino ad ottenere un crema omogenea che sarà la base dei tuoi sformatini di formaggio. Una volta che la crema di formaggio si sarà ricompattata in frigo, rovescia gli sformatini di formaggio sulla teglia. Imposta nel forno la funzione grill e inforna la teglia a 180° per 5 minuti, finché sulla superficie degli sformatini di formaggio non si sarà formata una crosticina dorata.Il condimento degli sformatini di formaggio Disponi i pomodori così ...
  • Scopri anche