Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Seppie ripiene con piselli

  • Ricetta Seppie ripiene ai piselli

    Ricetta Seppie ripiene ai piselli

    Le seppie ripiene ai piselli sono assolutamente da assaggiare! Pulite 800 g di seppie freschissime eliminando sacchette, occhi e beccucci. Aggiungete 1 uovo intero, 50 g di pangrattato, 2 cucchiai di parmigiano grattugiato e 200 g di piselli in scatola sgocciolati e lavati; salate e pepate. Riempite le sacche delle seppie con il composto preparato e chiudetele con uno stecchino. Ungete leggermente una teglia, allineatevi le seppie e conditele con 200 g di pomodorini ciliegia o una uguale misura di passata di pomodoro, 3 cucchiai di olio d'oliva extravergine, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, sale e pepe. Fate cuocere le seppie ripiene ai piselli in forno a 180° C per circa 40 minuti, lasciatele intiepidire, ...
  • Seppie ripiene

    Seppie ripiene

    Per fare le seppie ripiene vi basteranno davvero pochi ingredienti per fare un piatto decisamente buono e apprezzato da tutti. Seguite la ricetta!Quando volete realizzare la ricetta delle seppie ripiene, fate ammorbidire il pane raffermo in abbondante acqua fredda. Farcite con il composto ottenuto le seppie. Oliate leggermente una pirofila da forno, adagiatevi le seppie ripiene ed infornatele a 180°C per circa 40 minuti.
  • Seppie con piselli

    Seppie con piselli

    L’ accostamento seppie e piselli è un classico della cucina italiana, un connubio perfetto tra terra e mare apprezzato e diffuso un po’ in tutte le regioni. La ricetta proposta da Grazia è un secondo piatto di pesce appetitoso, a base di seppie fresche, cipolla, carota, sedano, polpa fresca di pomodoro e piselli; profumato con aglio e prezzemolo. Come preparare le seppie con piselli Mettete 1 kg di seppie in freezer per mezz’ora, in modo che l’inchiostro contenuto nella sacca interna si rapprenda e non coli durante la pulizia del mollusco. Togliete la pelle dai tentacoli e dal corpo, tirandola; rivoltate le sacche come un guanto e lavatele bene sotto il getto di acqua corrente; ...
  • Seppie con piselli

    Seppie con piselli

    Le seppie con piselli sono un connubio perfetto a tavola. Fate soffirggere la cipolla tritata e quando sarà ben rosolata, aggiungete le seppie, mescolate per un paio di minuti e sfumate con il vino bianco. Trascorso questo tempo aggiungete i piselli precotti e fate insaporire per circa altri 5 minuti. Il vostro piatto di seppie con i piselli è pronto per essere servito. Fate soffirggere la cipolla tritata e quando sarà ben rosolata, aggiungete le seppie, mescolate per un paio di minuti e sfumate con il vino bianco. Trascorso questo tempo aggiungete i piselli, vanno benissimo quelli surgelati e fate cuocere per altri 5 minuti circa, o comunque fino a che i pisellini non risultino ...
  • Seppie e piselli

    Seppie e piselli

    Le seppie e piselli in bianco sono un pregiato secondo piatto che in questa versione è presentata in bianco, senza pomodoro. Prova questa ricetta!Per realizzare la ricetta seppie e piselli in bianco, pulite le seppie e tagliatele a striscioline. Unite, quindi, le seppie e fatele saltare velocemente. Una volta ben rosolate le seppie, aggiungete i piselli, salate e pepate adeguatamente e protraete la cottura a fuoco basso per 10 minuti a padella incoperchiata cosicchè il tutto si possa stufare.
  • Ricetta Seppie ripiene

    Ricetta Seppie ripiene

    Pulite e lavate 4 seppie da 250 g di peso ciascuna eliminando sacchette, occhi e beccucci. Tagliate 4 fogli di alluminio che vi serviranno per avvolgere le seppie ripiene in cottura. Appoggiate su ognuno un foglio un poco più piccolo di carta da forno bagnata e strizzata e disponete sopra le seppie. Le seppie ripiene sono un classico della cucina di mare: un secondo di pesce sfizioso e leggero relativamente facile da cucinare.
  • Seppie coi piselli

    Seppie coi piselli

    Le seppie coi piselli sono un gustoso secondo piatto di mare che piace sempre molto a tutti per il suo mix di sapori eccezionali. Provate la ricetta!Per realizzare la ricetta delle seppie coi piselli per prima cosa bisogna spellare le seppie, togliere l'osso e la vescichetta dell'inchiostro, gli occhi e la bocca. Cuocere un'oretta a fuoco moderato, poi aggiungere i piselli e mescolare fino a quando i piselli saranno cotti, aggiungendo un po' d'acqua se necessario.
  • Seppie ripiene alla pescatora

    Seppie ripiene alla pescatora

    Amalgamate bene il tutto e riempite con il composto le seppie che avrete lavato e pulito in precedenza. Cucite accuratamente le seppie con del cotone bianco e fatele rosolare con l'olio, uno spicchio d'aglio ed il peperoncino. Servite le seppie calde con del prezzemolo tritato.
  • Seppie e piselli ischitani

    Seppie e piselli ischitani

    In una padella fate rosolare con l’olio d’oliva l’aglio, il peperoncino e il prezzemolo, unite le seppie e fatele insaporire un pò. Aggiungete i pomodori, i pPulite le seppie, tagliatele a strisce lunghe circa 2 dita, lavatele bene e asciugatele. In una padella fate rosolare con l’olio d’oliva l’aglio, il peperoncino e il prezzemolo, unite le seppie e fatele insaporire un pò. Aggiungete i pomodori, i piselli e fate cuocere per circa mezz’ora a fuoco medio, se necessario aggiungendo acqua. Aggiustate di sale e servite le seppie con piselli ben calde.
  • Seppie con piselli

    Seppie con piselli

    In una larga padella mettete l'olio ed un trito fato con l'aglio ed il prezzemolo, fate soffriggere e aggiungete le seppie, fate insaporire un paio di minuti e sfumare con il vino bianco. Continuate la cottura per altri 30 minuti, a questo.In una larga padella mettete l'olio ed un trito fato con l'aglio ed il prezzemolo, fate soffriggere e aggiungete le seppie, fate insaporire un paio di minuti e sfumare con il vino bianco. Continuate la cottura per altri 30 minuti, a questo punto aggiungete i piselli ancora surgelati e il concentrato di pomodoro disciolto in una tazzina di acqua calda e proseguite la cottura fino a quando le seppie saranno cotte ed i piselli ...
  • Scopri anche