Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Seppie ripiene al sugo

  • Seppie ripiene

    Seppie ripiene

    Le seppie ripiene sono un secondo piatto di pesce gustoso e semplice da preparare, farcite con pomodori ciliegino, pane e l'interno delle seppie.Per preparare le seppie ripiene iniziate lavando e tagliando a pezzetti i pomodori ciliegino; teneteli da parte e dedicatevi a pulire le seppie: staccate delicatamente la testa e i tentacoli dal mantello, lavate bene le seppie sotto acqua corrente togliendo la penna di cartillagine e la sacca di inchiostro. Tritate finemente i tentacoli e le teste, mentre potete aprire a libro i mantelli delle seppie e tenerli da parte. Ponete le seppie a cuocere in padella dove avevate lasciato parte del condimento, allungate con del brodo vegetale. Una volta cotte, spegnete il fuoco ...
  • Seppie ripiene

    Seppie ripiene

    Per fare le seppie ripiene vi basteranno davvero pochi ingredienti per fare un piatto decisamente buono e apprezzato da tutti. Seguite la ricetta!Quando volete realizzare la ricetta delle seppie ripiene, fate ammorbidire il pane raffermo in abbondante acqua fredda. Farcite con il composto ottenuto le seppie. Oliate leggermente una pirofila da forno, adagiatevi le seppie ripiene ed infornatele a 180°C per circa 40 minuti.
  • Seppie ripiene

    Seppie ripiene

    Seppie 4 di 250 g ciascuna pomodorini secchi sott'olio 7-8 mandorle pelate 2 cucchiai pinoli 2 cucchiai capperi dissalati 1/2 cucchiaio pane raffermo 4 fette Marsala 1 bicchierino aglio rosso 1/2 spicchio olio extravergine d'oliva salepepe Pulite e lavate le seppie. Tagliate 4 fogli di alluminio per avvolgere le seppie. Appoggiate su ognuno un foglio un poco più piccolo di carta da forno bagnata e strizzata e disponete sopra le seppie.
  • Seppie ripiene con patate

    Seppie ripiene con patate

    Scopri come preparare le seppie ripiene in maniera facile e veloce con i consigli di Donna Moderna. Lava bene le seppie e asciugale. Mescola bene il composto e usalo per imbottire le seppie. Bagna le patate con 2-3 cucchiai di acqua tiepida leggermente salata, appoggiaci sopra le seppie e ricoprile con il resto delle patate. Cuoci le seppie ripiene in forno già caldo a 200° per 30-35 minuti, poi portale in tavola.
  • Troccoli con le seppie ripiene

    Troccoli con le seppie ripiene

    Primo piatto della tradizione pugliese, i troccoli sono serviti con le seppie arricchite da un ripieno saporito. Guarda la ricetta completaCome preparare i troccoli con le seppie ripiene Lava le seppie, scolale e asciugale. Mescola gli ingredienti e con il composto preparato riempi le seppie, poi cuci l'apertura con il refe da cucina. Completa la ricetta dei troccoli con le seppie. Rosola il trito con 4 cucchiai di olio, unisci le seppie, i pomodori, sale, pepe e cuoci per 40 minuti unendo acqua calda quando necessario; ultima con il prezzemolo rimasto tritato. Servi i troccoli con le seppie ripiene. Condisci la pasta con il sugo, le seppie e la mollica fritta.
  • Seppie ripiene ai piselli

    Seppie ripiene ai piselli

    Pulite 800 g di seppie eliminando sacchette, occhi e beccucci. Riempite le sacche delle seppie con il composto preparato e chiudetele con uno stecchino. Ungete leggermente una teglia, allineatevi le seppie e conditele con 200 g di passata di pomodoro, 3 cucchiai di olio extravergine, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, sale e pepe. Fate cuocere le seppie in forno a 180 °C per 40 minuti, lasciatele intiepidire, poi cospargetele con il fondo di cottura e servite.
  • Seppie ripiene alla pescatora

    Seppie ripiene alla pescatora

    Amalgamate bene il tutto e riempite con il composto le seppie che avrete lavato e pulito in precedenza. Cucite accuratamente le seppie con del cotone bianco e fatele rosolare con l'olio, uno spicchio d'aglio ed il peperoncino. Servite le seppie calde con del prezzemolo tritato.
  • Seppie con sugo di pomodoro

    Seppie con sugo di pomodoro

    Pulite le seppie, rimuovete l'osso e le interiora. Tagliate le seppie a listarelle. In una casseruola fate rosolare le cipolla con l'olio ben caldo, quindi aggiungete le seppie; regolate di sale e pepe. Quando saranno ben rosolate, irrorate conPulite le seppie, rimuovete l'osso e le interiora. Tagliate le seppie a listarelle. In una casseruola fate rosolare le cipolla con l'olio ben caldo, quindi aggiungete le seppie; regolate di sale e pepe.
  • Troccoli con le seppie ripiene

    Troccoli con le seppie ripiene

    Lavate 4 seppie pulite da 100 g l'una scolatele e asciugatele, separate i tentacoli, sminuzzateli grossolanamente e metteteli in una ciotola. Mescolate bene e, con il composto preparato, riempite le sacche delle seppie, poi cucite l'apertura con il refe da cucina. Rosolate il trito con 4 cucchiai di olio, unite le seppie, i pomodori, sale, pepe e cuocete per 40 minuti, unendo acqua calda quando necessario; ultimate con altro prezzemolo tritato.
  • Seppie ripiene con pane, caciocavallo e olive

    Seppie ripiene con pane, caciocavallo e olive

    È un appetitoso secondo di pesce a base di seppie ripiene, cotte al forno con i pomodorini e profumate con finocchietto selvatico. Un piatto rustico ma chicCome preparare le seppie ripiene con pane, caciocavallo e olive Prepara gli ingredienti per le seppie ripiene con pane, caciocavallo e olive. Lava le seppie già pulite, togli i tentacoli e riducili a pezzetti piccoli. Prepara il ripieno per le seppie. Farcisci le seppie ripiene con pane, caciocavallo e olive. Allarga con le dita di una mano la sacca delle seppie e riempile con il ripieno preparato. Sforna le seppie ripiene con pane, caciocavallo e olive, profuma con il finocchietto selvatico tritato e servile calde nei piatti da portata.
  • Scopri anche