Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Seppie in umido con piselli

  • Seppie e gamberetti in umido con piselli

    Seppie e gamberetti in umido con piselli

    Fate cuocere circa 5 minuti e sfumare.Pulite le seppie e tagliatele a striscioline. Lasciate evaporare quindi aggiungete i piselli.
  • Seppie in umido

    Seppie in umido

    Le seppie in umido sono un ottimo secondo di mare, delicato e gustoso! Volete sapere come cucinare le seppie? Seguite la nostra ricetta!Per preparare le seppie in umido, pulite bene i molluschi rimuovendo l'osso, la bocca e gli occhi. Scaldate un fondo d'olio in padella e fatevi soffriggere l'aglio tritato ed il peperoncino piccante e unite i tentacoli delle seppie spezzettati. Lasciate leggermente soffriggere, aggiungete il prezzemolo tritato e le sacche delle seppie tagliate a listarelle, lasciate cuocere per circa 15 minuti. Le seppie saranno pronte quando risulteranno tenere.
  • Seppie in umido

    Seppie in umido

    Seppie in umidoQuando volete preparare le seppie in umido prima di tutto pulite bene le seppie: eliminate da prima l'osso interno, rimuovete il becco e gli occhi, quindi spellatele e tagliatele a pezzi. Preparate il brodo di pesce che servirà per la cottura delle seppie. Versate all'interno di una casseruola, un giro d'olio extravergine d'oliva, aggiungete il peperoncino e lo spicchio d'aglio diviso a metà al quale avrete tolto l'anima interna e, le seppie. Lasciate prendere calore e colarare le seppie. Cuocete le seppie all'incirca per 10 minuti, poi aggiungete in pentola la salsa di pomodoro insieme al concentrato. Aromatizzate il tutto con un trito di prezzemolo, insaporite un pizzico di sale e una macinata ...
  • Seppie con piselli

    Seppie con piselli

    L’ accostamento seppie e piselli è un classico della cucina italiana, un connubio perfetto tra terra e mare apprezzato e diffuso un po’ in tutte le regioni. La ricetta proposta da Grazia è un secondo piatto di pesce appetitoso, a base di seppie fresche, cipolla, carota, sedano, polpa fresca di pomodoro e piselli; profumato con aglio e prezzemolo. La preparazione è in padella, in umido, semplice da seguire e con tempi non velocissimi. Come preparare le seppie con piselli Mettete 1 kg di seppie in freezer per mezz’ora, in modo che l’inchiostro contenuto nella sacca interna si rapprenda e non coli durante la pulizia del mollusco. Togliete la pelle dai tentacoli e dal corpo, tirandola; ...
  • Seppie con piselli

    Seppie con piselli

    Le seppie con piselli sono un connubio perfetto a tavola. Fate soffirggere la cipolla tritata e quando sarà ben rosolata, aggiungete le seppie, mescolate per un paio di minuti e sfumate con il vino bianco. Trascorso questo tempo aggiungete i piselli precotti e fate insaporire per circa altri 5 minuti. Il vostro piatto di seppie con i piselli è pronto per essere servito. Fate soffirggere la cipolla tritata e quando sarà ben rosolata, aggiungete le seppie, mescolate per un paio di minuti e sfumate con il vino bianco. Trascorso questo tempo aggiungete i piselli, vanno benissimo quelli surgelati e fate cuocere per altri 5 minuti circa, o comunque fino a che i pisellini non risultino ...
  • Seppie e piselli

    Seppie e piselli

    Le seppie e piselli in bianco sono un pregiato secondo piatto che in questa versione è presentata in bianco, senza pomodoro. Prova questa ricetta!Per realizzare la ricetta seppie e piselli in bianco, pulite le seppie e tagliatele a striscioline. Unite, quindi, le seppie e fatele saltare velocemente. Una volta ben rosolate le seppie, aggiungete i piselli, salate e pepate adeguatamente e protraete la cottura a fuoco basso per 10 minuti a padella incoperchiata cosicchè il tutto si possa stufare.
  • Seppie coi piselli

    Seppie coi piselli

    Le seppie coi piselli sono un gustoso secondo piatto di mare che piace sempre molto a tutti per il suo mix di sapori eccezionali. Provate la ricetta!Per realizzare la ricetta delle seppie coi piselli per prima cosa bisogna spellare le seppie, togliere l'osso e la vescichetta dell'inchiostro, gli occhi e la bocca. Cuocere un'oretta a fuoco moderato, poi aggiungere i piselli e mescolare fino a quando i piselli saranno cotti, aggiungendo un po' d'acqua se necessario.
  • Seppie in umido in zimino

    Seppie in umido in zimino

    Come preparare le seppie in umido in zimino Lavate e asciugate 500 gr di seppie; potete lasciarle intere o tagliarle a striscioline. Trascorso il tempo di cottura, spegnete il fuoco e lasciate riposare le seppie. Intanto adagiate su ogni piatto una fetta di pane tostato e croccante; distribuitevi le seppie in umido in zimino in modo che le fette si inzuppino nell'intingolo e servite.
  • Seppie e piselli ischitani

    Seppie e piselli ischitani

    In una padella fate rosolare con l’olio d’oliva l’aglio, il peperoncino e il prezzemolo, unite le seppie e fatele insaporire un pò. Aggiungete i pomodori, i pPulite le seppie, tagliatele a strisce lunghe circa 2 dita, lavatele bene e asciugatele. In una padella fate rosolare con l’olio d’oliva l’aglio, il peperoncino e il prezzemolo, unite le seppie e fatele insaporire un pò. Aggiungete i pomodori, i piselli e fate cuocere per circa mezz’ora a fuoco medio, se necessario aggiungendo acqua. Aggiustate di sale e servite le seppie con piselli ben calde.
  • Seppie con piselli

    Seppie con piselli

    In una larga padella mettete l'olio ed un trito fato con l'aglio ed il prezzemolo, fate soffriggere e aggiungete le seppie, fate insaporire un paio di minuti e sfumare con il vino bianco. Continuate la cottura per altri 30 minuti, a questo.In una larga padella mettete l'olio ed un trito fato con l'aglio ed il prezzemolo, fate soffriggere e aggiungete le seppie, fate insaporire un paio di minuti e sfumare con il vino bianco. Continuate la cottura per altri 30 minuti, a questo punto aggiungete i piselli ancora surgelati e il concentrato di pomodoro disciolto in una tazzina di acqua calda e proseguite la cottura fino a quando le seppie saranno cotte ed i piselli ...
  • Scopri anche