Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Scarola stufata

  • Bietola stufata

    Bietola stufata

    Mettete in una pentola, meglio se di coccio olio extra vergine di oliva e i tre spicchi d'aglio tagliati a fettine. Quando l'aglio si è imbiondito versate la scatola di pomodori a pezzetti, salate e versate il peperoncino secondo i propri gusti. LasMettete in una pentola, meglio se di coccio olio extra vergine di oliva e i tre spicchi d'aglio tagliati a fettine. Quando l'aglio si è imbiondito versate la scatola di pomodori a pezzetti, salate e versate il peperoncino secondo i propri gusti. Lasciate cuocere. Nel frattempo pulite la bieda o bietola ed a metà cottura del sugo mettetela a crudo nella pentola. Lasciate cuocere il tutto finchè non è pronto.
  • Verza stufata

    Verza stufata

    Tagliare a pezzi la verza. Imbiondire l'aglio con l'olio ed il peperoncino, aggiungere i pomodori a pezzi e la verza. Coprire e cuocere a fuoco lento aggiungendo un bicchiere d'acqua. A cottura ultimata salare e far asciugare il brodo a pentola scoTagliare a pezzi la verza. Imbiondire l'aglio con l'olio ed il peperoncino, aggiungere i pomodori a pezzi e la verza. Coprire e cuocere a fuoco lento aggiungendo un bicchiere d'acqua. A cottura ultimata salare e far asciugare il brodo a pentola scoperta.
  • Zucca stufata

    Zucca stufata

    Tagliate la zucca a metà, rimuovete la buccia ed i semi, lavatela in acqua fredda. A questo punto tagliatela a striscioline e stufatela in padella con burro e un po’ d’acqua, il sale e lo zucchero a.Tagliate la zucca a metà, rimuovete la buccia ed i semi, lavatela in acqua fredda. A questo punto tagliatela a striscioline e stufatela in padella con burro e un po’ d’acqua, il sale e lo zucchero a piacere.
  • Carpa stufata

    Carpa stufata

    Tagliate la verdura a fettine sottili, mettetela insieme ai pezzi di carpa, il sale e le spezie in una casseruola, ricoprite con acqua, portate ad ebollizione e sobbollite fino a che siano teneri. Servite i pezzi di carpa intervallati da verdura oppTagliate la verdura a fettine sottili, mettetela insieme ai pezzi di carpa, il sale e le spezie in una casseruola, ricoprite con acqua, portate ad ebollizione e sobbollite fino a che siano teneri. Servite i pezzi di carpa intervallati da verdura oppure con patate bollite e rafano.
  • Tortano napoletano con scarola

    Tortano napoletano con scarola

    Tortano napoletano con scarola Grazia ve lo propone con la scarola, formaggio, uova e salame piccante; da servire tiepido o anche freddo per accompagnare i vostri pic-nic! Come preparare il tortano napoletano con scarola Fate stufare 500 gr di scarola in una padella per circa 5 minuti. Trascorso il tempo di lievitazione, riprendete l’impasto e lavoratelo con le nocche delle mani stendendo un rettangolo spesso 1cm, disponete sopra, 75 gr di formaggio fresco, i dadini misti di formaggio, la scarola stufata e ben strizzata, 100 gr di salame piccante e infine le 2 uova sode tagliate a spicchi; salate, pepate e avvolgetelo su se stesso per formare un rotolo. Servite il tortano napoletano con scarola ...
  • Tortino al formaggio e scarola

    Tortino al formaggio e scarola

    Tortino al formaggio e scarola. Preparazione tortino formaggio e scarola Inizia la lavorazione della ricetta tortino formaggio e scarola cuocendo quest’ultima in una padella per 5 minuti. Cottura tortino formaggio e scarola Versa sulla pasta il composto di formaggio morbido, i formaggi duri a dadini, il salame a fettine e la scarola stufata da cui hai eliminato tutta l’acqua. Metti il tortino di formaggio e scarola su di una teglia, cuoci in forno caldo a 180° per circa un'ora.
  • Scarola imbottita

    Scarola imbottita

    La scarola imbottita è una ricetta che affonda le sue origini nella tradizione contadina Campana, preparata in particolare durante le festività natalizie. Sale&Pepe ti propone la ricetta tradizionale napoletana: la scarola prima sbollentata, poi farcita con un ricco ripieno a base di uvetta, capperi, olive e acciughe e infine chiusa e cotta al forno. La scarola liscia o riccia fa parte della grande famiglia delle cicorie; con il suo gusto caratteristico un po’ amarognolo, si presta ad essere abbinata a carne, pesce e verdure. Non aspettare le feste, se hai un po’ di tempo da dedicare alla cucina, prova subito la scarola imbottita di Sale&Pepe! Come preparare la scarola imbottita Scola la scarola appena si ...
  • Coda di bue stufata

    Coda di bue stufata

    Immergere i fagioli in acqua fredda per una notte oppure mettere i fagioli in una piccola scodella con 1 tazza di acqua e coprire. Portare ad ebollizione e spegnere il fuoco. Lasciar riposare per 1 ora circa coperto a fuoco spento. In una.Immergere i fagioli in acqua fredda per una notte oppure mettere i fagioli in una piccola scodella con 1 tazza di acqua e coprire. Portare ad ebollizione e spegnere il fuoco. Lasciar riposare per 1 ora circa coperto a fuoco spento. In una padella pesante far prendere colore alle code di bue nel lardo. Aggiungere tutti gli ingredienti rimanenti eccetto che per l'acqua ed i fagioli. Quindi, aggiungere acqua sufficiente a coprire il ...
  • Zampa di montone stufata

    Zampa di montone stufata

    Preparate la carne, strofinatela con sale e spezie, iniziate a cuocerla nel burro insieme ai tuberi e le cipolle. Cospargere con la farina, aggiungete l'acqua e lasciate stufare lentamente fino a che sia tenera. Infine aggiungete il vino rosso.Preparate la carne, strofinatela con sale e spezie, iniziate a cuocerla nel burro insieme ai tuberi e le cipolle. Cospargere con la farina, aggiungete l'acqua e lasciate stufare lentamente fino a che sia tenera. Infine aggiungete il vino rosso, la mostarda e la passata di pomodoro e portate ad ebollizione mescolando continuamente. Affettate la carne e copritela con la salsa filtrata. Servite con gnocchi di patate.
  • Verza stufata al riso nero

    Verza stufata al riso nero

    Verza stufata al riso nero. Come preparare la verza stufata al riso nero Per realizzare la ricetta della verza stufata al riso nero innanzitutto taglia la cipolla a fette, la carota a dadini e trita il sedano con l'aglio e il timo.