Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Scarola e fagioli

  • Zuppetta scarola e fagioli

    Zuppetta scarola e fagioli

    Mettete a bagno, per una notte, i fagioli in acqua tiepida. In una casseruola fate soffriggere la pancetta e la cipolla in quattro.Mettete a bagno, per una notte, i fagioli in acqua tiepida. A questo punto unite i fagioli e la scarola lavata e tagliata grossolanamente.
  • Zuppa di fagioli zolfini e scarola

    Zuppa di fagioli zolfini e scarola

    Come preparare la zuppa di fagioli zolfini e scarola Per preparare la zuppa di fagioli zolfini e scarola sciacqua abbondantemente i fagioli e mettili in ammollo per 3-4 ore. Poi lava la scarola, sfogliala e riducila a striscioline. Trasferisci il trito di porro e prosciutto in una pentola e soffriggilo con un filo d'olio; aggiungi la scarola e lascia insaporire per qualche istante. Scola i fagioli dal liquido di cottura e frullane metà con 2 mestoli di brodo caldo; aggiungi sia i fagioli frullati sia quelli tenuti interi al soffritto, poi copri con il brodo rimasto e lascia cuocere ancora per 30 minuti. Regola di sale e insaporisci la zuppa di fagioli zolfini e scarola ...
  • Ricetta Zuppa di fagioli e scarola

    Ricetta Zuppa di fagioli e scarola

    Cuoci i fagioli. Elimina l'aglio e l'alloro, preleva metà dei fagioli, frullali al mixer con 1 bicchiere del liquido di cottura e rimettili nella pentola. Scalda una padella antiaderente e rosola a fuoco medio-alto il prosciutto per qualche istante, senza aggiungere grassi.Unisci la scarola. Riaccendi il fuoco sotto la casseruola con i fagioli, aggiungi il prosciutto e la scarola rosolata e prosegui la cottura a fuoco basso per altri 15-20 minuti.
  • Ricetta Zuppa di fagioli zolfini e scarola

    Ricetta Zuppa di fagioli zolfini e scarola

    Sciacquate abbondantemente i fagioli zolfini e metteteli in ammollo per 3-4 ore. Lavate la scarola, sfogliatela e riducetela a striscioline. Trasferite il trito di porro e prosciutto in una pentola e soffriggetelo con un filo d'olio; unite la scarola e fate insaporire per qualche istante. Scolate i fagioli dal liquido di cottura e frullatene metà con 2 mestoli di brodo caldo; unite sia i fagioli frullati sia quelli tenuti interi al soffritto, poi coprite con il brodo rimasto e fate cuocere ancora per 30 minuti.
  • Scarola imbottita

    Scarola imbottita

    La scarola imbottita è una ricetta che affonda le sue origini nella tradizione contadina Campana, preparata in particolare durante le festività natalizie. Sale&Pepe ti propone la ricetta tradizionale napoletana: la scarola prima sbollentata, poi farcita con un ricco ripieno a base di uvetta, capperi, olive e acciughe e infine chiusa e cotta al forno. La scarola liscia o riccia fa parte della grande famiglia delle cicorie; con il suo gusto caratteristico un po’ amarognolo, si presta ad essere abbinata a carne, pesce e verdure. Non aspettare le feste, se hai un po’ di tempo da dedicare alla cucina, prova subito la scarola imbottita di Sale&Pepe! Come preparare la scarola imbottita Scola la scarola appena si ...
  • Scarola farcita

    Scarola farcita

    Sbollentate un cespo di scarola in acqua leggermente salata. Aprite la scarola e inserire un ripieno composto dalla mollica ammorbidita, le alici sott’olio, i capperi dissalati, le olive nere e la.Sbollentate un cespo di scarola in acqua leggermente salata. Aprite la scarola e inserire un ripieno composto dalla mollica ammorbidita, le alici sott’olio, i capperi dissalati, le olive nere e la mozzarella.
  • Polpettine di borlotti e scarola

    Polpettine di borlotti e scarola

    Metti a lessare i fagioli in acqua con aglio e salvia; conta un’ora dal momento in cui l’acqua inizia a bollire. Continua a realizzare le polpettine di borlotti e scarola mondando la scarola: lascia da parte qualche foglia e taglia il restio in strisce sottili. In una padella metti a stufare la cipolla tritata con 4 cucchiai d'olio, unisci la scarola, aggiusta di sale e cuoci per 10 minuti. Aggiungi i fagioli, aggiusta di sale e lascia evaporare il liquido di cottura a fiamma vivace. Gusta le polpette guarnite con la carota tagliata a nastro, le foglie di scarola e i fagioli tenuti da parte.
  • Tortano napoletano con scarola

    Tortano napoletano con scarola

    Tortano napoletano con scarola Grazia ve lo propone con la scarola, formaggio, uova e salame piccante; da servire tiepido o anche freddo per accompagnare i vostri pic-nic! Come preparare il tortano napoletano con scarola Fate stufare 500 gr di scarola in una padella per circa 5 minuti. Trascorso il tempo di lievitazione, riprendete l’impasto e lavoratelo con le nocche delle mani stendendo un rettangolo spesso 1cm, disponete sopra, 75 gr di formaggio fresco, i dadini misti di formaggio, la scarola stufata e ben strizzata, 100 gr di salame piccante e infine le 2 uova sode tagliate a spicchi; salate, pepate e avvolgetelo su se stesso per formare un rotolo. Servite il tortano napoletano con scarola ...
  • Involtini di scarola

    Involtini di scarola

    Per preparare degli ottimi involtini di scarola parti dal pulire proprio quest'ultima; dopo di che lavala e tritala grossolanamente. Fai soffriggere insieme l'aglio schiacciato ed il peperoncino tritato all'interno di una padella contenente 2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva; unisci al mix la scarola, aggiusta il tutto di sale e lascia cuocere il composto a fuoco medio per 10 minuti, mescolando con costanza. Riponi la scarola all'interno di una ciotola, aggiungi i pinoli, i capperi tritati non troppo finemente ed il pecorino grattugiato; mescola bene gli ingredienti tra loro e lascia riposare il composto. Friggi gli involtini di scarola in abbondante olio bollente, scolali e passali su carta assorbente da cucina per rimuovere l'unto in eccesso; ...
  • Ricetta Fazzoletti di scarola

    Ricetta Fazzoletti di scarola

    Preparate il ripieno: pulite 1 grosso cespo di scarola, sfogliatela, lavatela, asciugatela e tagliatela prima a listarelle sottili e poi a pezzetti. Sbucciate 1 spicchio d'aglio, tritatelo e soffriggetelo in una padella con un filo d'olio; unite la scarola, salate, coprite e lasciate appassire dolcemente per qualche minuto, mescolando almeno una volta. Togliete la scarola dal fuoco, trasferitela in una ciotola e fatela raffreddare. Aggiungete questi ingredienti alla scarola ormai tiepida, unite anche la ricotta lavorata a crema e il purè di patate e mescolate con cura fino a ottenere un composto il più possibile omogeneo: regolate di sale e pepate. Prelevate il ripieno di scarola con un cucchiaio e distribuitelo al centro di ogni ...
  • Scopri anche