Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Scarola cotta

  • Insalata di scarola cruda e cotta

    Insalata di scarola cruda e cotta

    Eliminate le foglie esterne e il cespo della scarola, tagliate le foglie a tocchetti, lavatele e asciugatele. Unite i due terzi della scarola, cuocetela su fiamma alta per 2-3 minuti, regolate di sale, eliminate l'aglio e tenetela in caldo. Suddividete nei piatti la scarola cotta, disponetevi sopra quella cruda e ultimate con l'arancia preparata.
  • Insalata di scarola cotta e cruda

    Insalata di scarola cotta e cruda

    Elimina il torsolo e le foglie esterne dei cespi di scarola, sfogliala, lavala e tagliala a pezzettoni. Regola di sale, elimina l'aglio e suddividi l'insalata cotta nei piatti individuali.
  • Scarola imbottita

    Scarola imbottita

    La scarola imbottita è una ricetta che affonda le sue origini nella tradizione contadina Campana, preparata in particolare durante le festività natalizie. Sale&Pepe ti propone la ricetta tradizionale napoletana: la scarola prima sbollentata, poi farcita con un ricco ripieno a base di uvetta, capperi, olive e acciughe e infine chiusa e cotta al forno. La scarola liscia o riccia fa parte della grande famiglia delle cicorie; con il suo gusto caratteristico un po’ amarognolo, si presta ad essere abbinata a carne, pesce e verdure. Non aspettare le feste, se hai un po’ di tempo da dedicare alla cucina, prova subito la scarola imbottita di Sale&Pepe! Come preparare la scarola imbottita Scola la scarola appena si ...
  • Scarola gratinata

    Scarola gratinata

    Monda la scarola lasciando interi i cespi. Scola la scarola e le cipolline; imburra una pirofila e sul fondo sistemate i cespi d'insalata. Dopodiché lascia gratinare per una ventina di minuti e servi ben caldo.Scarola gratinataLa scarola è un tipo di insalata ricca di vitamina A, ideale per insalate fresche ma anche per essere cotta oppure gratinata, come nel caso di questa ricetta.
  • Scarola imbottita

    Scarola imbottita

    La scarola imbottita è una ricetta tipica della Campania, un piatto molto semplice e contadino che viene arricchito da una gustosa farcia rustica.Per preparare la scarola imbottita potrete cominciare mondando quest’ultima togliendo le foglie più esterne e conservando quelle più tenere 1 e incidere con una croce la base 2 lavatela per bene e sgocciolatela; intanto lasciate insaporire l’aglio nei 40 g di olio 3 in una padella capiente, così da prepararle entrambe, A questo punto la scarola sarà pronta, quindi lasciatela intiepidire qualche istante e poi apritela nel mezzo molto delicatamente 22 e sistemate il composto di pangrattato proprio al centro 23, facendo molta attenzione che il composto non fuoriesca 24. Sempre con molta ...
  • Vellutata di scarola

    Vellutata di scarola

    Tagliate un cespo di scarola a listarelle, riducete a pezzettini 2 filetti d'acciuga sott'olio e fatele sciogliere in 2 cucchiai di olio con un pizzico di peperoncino; aggiungete la scarola, rigiratela nel condimento per pochi secondi e spegnete. Passate la minestra al passaverdura, suddividetela in 4 piatti, completate ciascuno con un cucchiaio di scarola cotta e qualche crostino di pane.
  • Scarola farcita

    Scarola farcita

    Sbollentate un cespo di scarola in acqua leggermente salata. Aprite la scarola e inserire un ripieno composto dalla mollica ammorbidita, le alici sott’olio, i capperi dissalati, le olive nere e la.Sbollentate un cespo di scarola in acqua leggermente salata. Aprite la scarola e inserire un ripieno composto dalla mollica ammorbidita, le alici sott’olio, i capperi dissalati, le olive nere e la mozzarella.
  • Scarola imbottita

    Scarola imbottita

    Scarola imbottita: Scopri come preparare questa deliziosa ricetta. Facile, gustosa e adatta ad ogni occasione.6 piccoli cespi di scarola 2 spicchi di aglio abbondante pangrattato 70 g di capperi 100 g di olive nere di Gaeta snocciolate 30 g di pinoli 30 g di uvetta 50 g di acciughe salate 1 mazzetto di prezzemolo olio extravergine d'oliva sale pepe Portate a ebollizione abbondante acqua salata, tuffatevi i cespi di scarola mondati e lavati e scolateli appena si sono ammorbiditi con un mestolo forato; schiacciateli bene per eliminare tutta l'acqua, cercando di non romperli, e teneteli da parte.
  • Pizza di scarola

    Pizza di scarola

    Il Maestro panificatore Franco Pepe ha preparato per Giallozafferano la pizza di scarola: una fragrante focaccia farcita con scarola, capperi e olive!Per preparare la pizza di scarola come prima cosa versate un po' della quantità d'acqua a temperatura ambiente indicata in una piccola brocca. Dissalate i capperi sciacquandoli più volte sotto acqua corrente, tagliate la scarola prelevando la parte più tenera, poi sciacquatela e asciugatela. Posizionate al centro di uno dei due dischi circa metà della scarola, lasciando liberi almeno un paio di cm intorno al bordo 21. Aggiungete i filetti di acciughe spezzettandoli con le mani 25 e terminate con la scarola tenuta da parte. Facendo molta attenzione alla scarola riccia che in questa ...
  • Calamari ripieni di scarola

    Calamari ripieni di scarola

    I calamari ripieni di scarola sono un gustoso secondo di pesce farcito con l'insalata scarola, olive, scamorza e alici.Per preparare i calamari ripieni di scarola, iniziate dalla pulizia dei calamari. Lavate il cespo di scarola, quindi tagliate le foglie grossolanamente 7, eliminando la parte del torsolo. Quindi aggiungete le olive denocciolate 11 e la scarola 12. Aggiustate di sale e pepe, mescolate 13 e fate cuocere per 20 minuti, fino a che la scarola sarà appassita e si sarà insaporita. Quindi spegnete il fuoco, togliete l'aglio dalla padella 14 e trasferite la scarola in una terrina per farla raffreddare. Quindi spegnete il fuoco e servite le teste inisieme ai calamari ripieni di scarola 21!
  • Scopri anche