Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Scampi crudi

  • Scampi crudi al limone

    Scampi crudi al limone

    Lavate gli scampi in acqua salata e sgusciateli. Mescolate in una ciotolina l'olio d'oliva, il succo di limone, un pizzico di sale, una macinata di pepe e il prezzemolo, quindi sbattete con un.Lavate gli scampi in acqua salata e sgusciateli. Intingete gli scampi, uno alla volta, nell'emulsione preparata e disponeteli su 4 piatti singoli. Sbattete di nuovo con il frustino la salsa che sarà rimasta e versatela in una ciotolina con cui accompagnerete gli scampi quando li porterete in tavola a disposizione dei commensali.
  • Cioccolatini crudi

    Cioccolatini crudi

    Raccogli in una ciotola ampia e fai sciogliere nell’essiccatore, a una temperatura non superiore a 45° gradi, o nel forno al minimo, con lo sportello aperto. Una volta sciolto il tutto, incorpora al mix lo sciroppo di agave, amalgamando delicatamente con una spatola. Trasferisci il composto in un imbuto dosatore. Cola metà composto all’interno di una placca per 24-30 ganduiotti, riempiendoli a filo e livellando in superficie con una spatola lunga. In una seconda placca, da 24-30 cioccolatini rotondi, disponi una nocciola in ogni cavità, poi colma con il cioccolato rimasto e livella. Passa le due placche in frigo e fai riposare una notte prima di sformare i cioccolatini. Puoi aromatizzare la ricetta base unendo ...
  • Funghi crudi marinati

    Funghi crudi marinati

    Affettate i funghi crudi a lamelle sottili e distribuiteli in un piatto irrorandoli abbondantemente con il succo di limone, conditeli con sale e pepe. Mescolate e lasciate riposare per un po', quindi aggiungete l'aceto e un po' d'olio d.Affettate i funghi crudi a lamelle sottili e distribuiteli in un piatto irrorandoli abbondantemente con il succo di limone, conditeli con sale e pepe.
  • Insalata di porcini crudi

    Insalata di porcini crudi

    L'insalata di porcini crudi è probabilmente il modo migliore per gustare questi funghi, ad una precisa condizione: i porcini devono essere non meno che eccezionali!
  • Pomodori crudi ripieni con sorbetto

    Pomodori crudi ripieni con sorbetto

    Pomodori crudi ripieni con sorbetto I pomodori crudi ripieni con sorbetto sono ottimi quando fa caldo e possono essere serviti anche come aperitivo insieme a un calice di prosecco o a uno spritz Pomodori crudi ripieni con sorbetto
  • Come scegliere, pulire e cucinare gli scampi

    Come scegliere, pulire e cucinare gli scampi

    Come scegliere, pulire e cucinare gli scampi Gli scampi sono i crostacei più apprezzati in Europa dopo le aragoste. Adatti a creare gustosi antipasti, succulenti primi, ma anche secondi di pesce grigliato, al forno o al vapore, ecco alcuni consigli su come cucinare gli scampi. Scampi, astici, gamberoni, aragoste o cicale: come scegliere Oltre agli scampi ci sono le canocchie, protagoniste delle zuppe più rustiche e popolari come il caciucco e la bouillabaisse. Insalata di scampi al limone Se hai deciso di cucinare gli scampi, al momento dell'acquisto dovrai accertarti che siano freschi. Occhio agli scampi che puzzano di ammoniaca: significa che stanno deperendo. Le zampette devono essere chiare: evita gli scampi con estremità annerite. ...
  • Spaghetti ai pomodori crudi

    Spaghetti ai pomodori crudi

    Iniziate tagliando i pomodori a pezzetti e metteteli in una zuppiera insieme agli spicchi d'aglio, le foglie di basilico, l'olio extravergine d'oliva ed il sale. Lasciate macerare al fresco il composto per 30 minuti circa, in modo che i sapori.Iniziate tagliando i pomodori a pezzetti e metteteli in una zuppiera insieme agli spicchi d'aglio, le foglie di basilico, l'olio extravergine d'oliva ed il sale. Lasciate macerare al fresco il composto per 30 minuti circa, in modo che i sapori si amalgamino. Nel frattempo cuocete la pasta in una pentola con abbondante acqua salata. Passato il tempo necessario per la cottura scolate gli spaghetti e uniteli al composto nella zuppiera. Mescolate molto bene gli spaghetti con ...
  • Fagottini con piselli e scampi

    Fagottini con piselli e scampi

    Per preparare la ricetta dei fagottini con piselli e scampi per prima cosa lessa 400 g di piselli in acqua bollente per circa 10 minuti. Lava gli scampi e sgusciali. Rosola il pane grattugiato con 10 g di burro, quindi uniscilo insieme agli scampi e al loro fondo di cottura alla purea di piselli e frulla il tutto. Come cuocere e servire i fagottini con piselli e scampi Spezzetta grossolanamente i carapaci degli scampi e lasciali sobbollire per 20 minuti insieme a metà del misto di verdure per il soffritto, al vino, al timo, all’alloro, a un pizzico di sale e di pepe e a 1,2 litri di acqua. Stempera con il brodo di scampi ...
  • Scampi grigliati

    Scampi grigliati

    Sgusciate gli scampi e conservate solo le code. Cospargete le code degli scampi con il prezzemolo e la maggiorana tritati. Lasciate.Sgusciate gli scampi e conservate solo le code. Cospargete le code degli scampi con il prezzemolo e la maggiorana tritati. Lasciate marinare gli scampi per un quarto d’ora, quindi disponeteli in una teglia da forno in un unico strato con tutta la marinata.
  • Scampi al forno

    Scampi al forno

    Aprite gli scampi per il lungo e rimuovete le chele. Disponete gli scampi così preparati in una teglia da forno unta con dell'olio extravergine d'oliva. Infornate il tutto a 240°C fino a quando gli scampi cambieranno colore diventando rosa carAprite gli scampi per il lungo e rimuovete le chele. Disponete gli scampi così preparati in una teglia da forno unta con dell'olio extravergine d'oliva. Infornate il tutto a 240°C fino a quando gli scampi cambieranno colore diventando rosa carico. Sfornate gli scampi e disponeteli su di un piatto da portata. Guarnite gli scampi con fette di limone, cetrioli e aneto.
  • Scopri anche