Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Savoiardi sardi

  • Savoiardi

    Savoiardi

    Trasferite il composto in una sac à poche ed iniziate a formare i savoiardi direttamente sulla teglia ricoperta di carta forno.
  • Savoiardi

    Savoiardi

    Formare i savoiardi sulla placca da forno ricoperta da carta forno e cospargerli di zucchero a velo. Lasciar riposare i savoiardi per 10 minuti, così lo zucchero viene assorbito dalla pasta.
  • Savoiardi

    Savoiardi

    Lavorare in una terrina i tuorli e lo zucchero. Montare a neve gli albumi. Incorporare gli albumi montati a neve ai tuorli e allo zucchero. Aggiungere farina e lievito. Disporre sulla teglia, dando al biscotto una forma allungata.Lavorare in una terrina i tuorli e lo zucchero. Montare a neve gli albumi. Incorporare gli albumi montati a neve ai tuorli e allo zucchero. Aggiungere farina e lievito. Disporre sulla teglia, dando al biscotto una forma allungata. Infornare per 15 minuti a 200°C in forno preriscaldato.
  • Biscotti savoiardi

    Biscotti savoiardi

    Per preparare i biscotti savoiardi per prima cosa prendi 3 grosse uova freschissime e separa i tuorli dagli albumi, mettendoli in due ciotole diverse. Quando sono ben amalgamati al resto degli ingredienti puoi procedere alla cottura dei savoiardi. Come cuocere e servire i biscotti savoiardi Versa il composto ottenuto seguendo la ricetta biscotti savoiardi in una sacca da pasticcere con la bocchetta liscia. Rivesti di carta forno una placca o una teglia e forma i savoiardi, creando delle strisce della lunghezza di circa 10 centimetri. In alternativa, utilizza l’apposito stampo per savoiardi, dopo averlo imburrato e infarinato. Metti i biscotti savoiardi in forno preriscaldato a 180° per 10 minuti.
  • Savoiardi morbidi

    Savoiardi morbidi

    I savoiardi morbidi sono davvero dei dolcetti speciali. Spolverate i savoiardi con lo zucchero semolato e infornate a 200°C fino a doratura. Disponete i savoiardi in un vassoio e servite.
  • Gnocchetti sardi

    Gnocchetti sardi

    Preparate l'impasto versando sulla farina una puntina di zafferano, diluita in un bicchiere di acqua tiepida, e un pizzico di sale. Lavorate l'impasto fino a che sia compatto e sodo e poi tagliatelo in pezzi che rotolerete sulla farina e formate.Preparate l'impasto versando sulla farina una puntina di zafferano, diluita in un bicchiere di acqua tiepida, e un pizzico di sale. Lavorate l'impasto fino a che sia compatto e sodo e poi tagliatelo in pezzi che rotolerete sulla farina e formate dei cordoncini fini. Tagliate i cordoncini a pezzetti lunghi circa 2 cm. e rotolateli su di un piano finemente rigato dandogli forma allungata. Poneteli su una tovaglia infarinata per farli asciugare. Cuoceteli in abbondante ...
  • Amaretti sardi

    Amaretti sardi

    Mandorle macinate montati a neve - grattugiata - Mettere insieme in una ciotola le mandorle e lo zucchero e unire i bianchi ben montati poco per volta. Formare delle palline e rotolarle nello zucchero. Disporre le palline in una teglia. Infornare a 180°C stando molto attenti alla cottura. Sono pronti quando imbiondiscono. Amaretti calabresi di tano65 Torta agli amaretti Guarda anche
  • Anicini sardi

    Anicini sardi

    Tostare i semi d'anice in una padella per qualche minuto. Versate nella planetaria le uova intere e lo zucchero. Montare fino a quando non saranno gonfi. Versate la farina setacciata,i semi d'anice tostati. Ed impastare, unite l.Tostare i semi d'anice in una padella per qualche minuto. Versate nella planetaria le uova intere e lo zucchero. Montare fino a quando non saranno gonfi. Versate la farina setacciata,i semi d'anice tostati. Impastare ancora per 5 minuti. Imburrate ed infarinate due teglie rettangolari. Versate l'impasto nelle teglie. L'impasto risulterà elastico, livellarlo bagnando la spatola nel liquore che renderà liscio l'impasto. Prima di infornare le teglie cospargete l'impasto con granelli di zucchero. Infornate nel forno già caldo a 160°C ...
  • Gnocchetti sardi alle vongole

    Gnocchetti sardi alle vongole

    Preparazione degli gnocchetti sardi alle vongole Per preparare la ricetta degli gnocchetti sardi alle vongole, devi anzitutto spurgare le vongole fresche, quindi mettile a bagno in acqua fredda con del sale grosso, preferibilmente marino. Infine metti a cuocere gli gnocchetti sardi in acqua leggermente salata, scolali al dente e condisci con il sugo alle vongole.
  • Gnocchetti sardi con ricotta

    Gnocchetti sardi con ricotta

    Gnocchetti sardi con ricotta, un primo piatto che diventa piatto unico grazie ad un sugo ricco e sostanzioso ma allo stesso tempo leggero. Provatelo!Per preparare degli gnocchetti sardi con ricotta davvero spaziali, dovrete iniziare dal sugo di condimento a partire dal soffritto. Servite gli gnocchetti sardi con ricotta ancora ben caldi.