Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Salmone marinato

  • Salmone marinato al forno

    Salmone marinato al forno

    Il salmone marinato al forno è un secondo piatto di pesce fresco e ricco di erbe aromatiche e spezie.Per preparare il salmone marinato al forno iniziate pulendo il filetto di salmone. Una volta pulito, dovreste ottenere circa 800 g di filetto di salmone 4. Unite i filetti di salmone e massaggiateli delicatamente così da far penetrare nella carne il sapore della marinatura. Ricoprite la pirofila con la pellicola trasparente e lasciate marinare il salmone per 24 ore in frigorifero. A marinatura ultimata, togliete il salmone dal frigo almeno un’ora prima di metterlo in forno, in modo che raggiunga la temperatura ambiente. Ricoprite tutta la superficie del salmone marinato con la panatura inumidita. Cuocete il salmone ...
  • Crostino con salmone marinato

    Crostino con salmone marinato

    Il crostino con salmone marinato è un'idea gourmet da servire come antipasto, perfetta per stupire gli ospiti con il minimo sforzo!Per realizzare i crostini con salmone marinato, per prima cosa preparate la marinatura: in un biberon da cucina versate l’aceto di vino bianco 1, l’olio d’oliva 2 e il succo di limone 3. Agitate bene per emulsionare il tutto 4 e passate al salmone, che taglierete prima a metà per il lungo 5 e poi a fettine dello spessore di circa 1 cm 6. Versate parte della marinatura in una pirofila, aggiungete una macinata di pepe rosa 7 e adagiate le fettine di salmone sul fondo 8. aggiungete un po’ di aneto 10 e coprite ...
  • Spiedini di salmone marinato

    Spiedini di salmone marinato

    Gli spiedini di salmone marinato sono un'idea originale per un secondo piatto natalizio raffinato e leggero. Come preparare gli spiedini di salmone marinato Cospargete 300 gr di filetto di salmone, ricavato dalla parte centrale del pesce, con un mix composto da 50 gr di sale fino, 70 gr di zucchero, 1 cucchiaino di scorza di limone e 1 di scorza di arancia, 1 mazzetto di aneto tritato e 5 gr di pepe nero in grani schiacciato. Con una spatolina o una stoffa bagnata rimuovete delicatamente la marinatura dal filetto di salmone il salmone, poi affettatelo a carpaccio, ricavando 20 fettine. Servite gli spiedini di salmone marinato accompagnandoli con la salsina preparata.
  • Crostini con salmone marinato

    Crostini con salmone marinato

    I crostini con salmone marinato non possono mancare sulla tavola nel periodo natalizio e nemmeno negli spuntini estivi, quando l'antipasto freddo si fa desiderare e assaporare al meglio. Ottimi come finger food in un buffet, i crostini con salmone marinato sono un piatto di sicuro successo!.Ponete il trancio di salmone su di una griglia a sua volta posta su di una teglia che servirà a raccogliere i succhi rilasciati dal pesce. Distribuite il composto sul trancio di salmone in modo uniforme. Trascorso il tempo di marinatura, riprendete il salmone dal frigorifero e sciacquatelo in modo da ripulirlo dalla miscela di zucchero e sale. Affettate i cetriolini ed il salmone marinato, adagiate quest'ultimo sul crostino e ...
  • Salmone marinato al limone

    Salmone marinato al limone

    Il salmone marinato al limone si sposa perfettamente con un calice di prosecco Come preparare il salmone marinato al limone Marinate il salmone. Poi disponetevi sopra 800 gr di filetto di salmone, sul quale aggiungerete anche 4 rametti di finocchietto e un cucchiaio raso di zucchero. Ora togliete il salmone dal frigorifero e sciacquatelo sotto l'acqua corrente per togliere ogni traccia di sale grosso, accertatevi che non vi siano lische e, se ne trovate, eliminatele con una pinzetta. Poi, tagliate il filetto di salmone in fettine a sezioni diagonali, da disporre una alla volta su un piatto. Preparate la citronette per condire il salmone. Componete il piatto versando la salsa citronette sulle fette di salmone ...
  • Gravlax: salmone marinato svedese

    Gravlax: salmone marinato svedese

    Impara afare a casa il gravlax, o gravad lax, una famosa specialità svedese per preparare il filetto di salmone marinato come si fa nella cucina scandinava. Lava i filetti di salmone e asciugali con un foglio di carta assorbente da cucina. Prepara il salmone alla marinatura. Disponi un foglio di pellicola su un piatto a bordi alti, trasferiscici 1 filetto di salmone, tenendo la parte con la pelle rivolta verso il basso. Disponi sul salmone marinato un tagliere e un peso, poi mettilo in frigorifero per circa 24-48 ore, girandolo almeno un paio di volte durante il riposo. È ottimo anche con una salsina a base di senape e aneto.Il gravlax, o gravad lax, è ...
  • Salmone marinato: la ricetta

    Salmone marinato: la ricetta

    Leggi la ricetta di Sale&Pepe e scopri come preparare uno sfiziosissimo salmone marinato sotto sale. Disponi 3-4 manciate di sale grosso in un piatto ovale o in un vassoio e adagiaci il filetto di salmone. Togli il vassoio dal frigorifero, sciacqua il salmone sotto acqua fredda corrente, in modo da eliminare ogni traccia di sale e asciugalo con abbondante carta da cucina. Tasta il salmone con le dita. Versa la salsina sulle fettine di salmone marinato e servi con le fette di pane tostato.Cerchi nuove idee per portare in tavola il salmone?
  • Lax pudding al salmone marinato

    Lax pudding al salmone marinato

    Il lax pudding al salmone marinato è una ricetta tradizionale svedese ormai famosa: un piatto semplice e gustoso dalle mille varianti. Ultimata la cottura, togliete dal forno il lax pudding con salmone marinato, fatelo intiepidire e servitelo a fette come antipasto, primo piatto o secondo.
  • Salmone marinato e grigliato

    Salmone marinato e grigliato

    Preparate la salsa mescolando i primi 4 ingredienti e marinatevi per mezz'ora le trance di salmone. Grigliatelo 10 minuti da una parte.Preparate la salsa mescolando i primi 4 ingredienti e marinatevi per mezz'ora le trance di salmone.
  • Salmone marinato alla senape

    Salmone marinato alla senape

    Copri il salmone con un foglio di pellicola, appoggiaci sopra un peso e mettilo in frigorifero per circa 3-4 giorni. Gira il salmone ogni 12 ore circa, bagnandolo ogni volta con il liquido che emette, per effetto della disidratazione del sale. Togli il salmone dal frigorifero e asciugalo con uno o più fogli di carta da cucina. Taglia il salmone a fette oblique e servilo, a piacere, con cetrioli a fettine o in agrodolce, ciuffi di aneto fresco, steli di erba cipollina intera e fettine di pane di segale.
  • Scopri anche